Sea Watch, sì a redistribuzione. "La Ue costretta a intervenire"

Soddisfazione della Lega per l'accordo con l'Europa per la redistribuzione dei migranti a bordo della Sea Watch. Più vicino lo sbarco

"Finalmente l'Europa è stata costretta ad intervenire". La Lega non nasconde la soddisfazione per l'accordo raggiunto nelle notte sul caso della Sea Watch, la nave della ong che staziona da giorni di fronte a Lampedusa e che ora si dirige verso il porto di Catania. "La scelta del porto è determinata dalla presenza di centri ministeriali per l'accoglienza di minori", spiegano dal Viminale le fonti, "I maggiorenni saranno immediatamente trasferiti all'hotspot di Messina".

Nonostante la Corte dei diritti dell'uomo abbia sposato la linea italiana, nelle prossime ore potrebbe avvenire lo sbarco dei 47 migranti, dopo l'accordo raggiunto dal premier Giuseppe Conte con Germania, Francia, Portogallo, Romania e Malta per la loro redistribuzione. La gestione dello sbarco dei migranti e della fase successiva è stata al centro del vertice a palazzo Chigi terminato a tarda notte tra il presidente del consiglio e i due vicepremier, Luigi Di Maio e Matteo Salvini. "Incontro positivo e rivolto al futuro" nel quale sono stati "affrontati i temi di attualità politica, soprattutto crescita economica e controllo dell'immigrazione", dicono fonti della Lega, "Finalmente l'Europa è stata costretta ad intervenire".

"Tra qualche ora inizieranno le operazioni di sbarco", ha assicurato stamattna Giuseppe Conte, "Si è aggiunto anche il Lussemburgo alla lista dei Paesi amici che hanno risposto al nostro invito: ora siamo 7 paesi". Intanto in prefettura a Siracusa va avanti un confronto serrato sulla questione. Nella notte, sotto il coordinamento della Guardia costiera, sono stati svuotati i reflui e sanificati i servizi igienici della Sea Watch ed è stato messo a disposizione un ulteriore bagno chimico. Intanto prosegue la mobilitazione sulla spiaggia da parte di cittadini e associazioni.

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Mer, 30/01/2019 - 11:00

tra i paesi non vedo l'olanda!dovevano andare tutti ad amsterdam!!! nave ong con bandiera olandese, sono loro risorse

cameo44

Mer, 30/01/2019 - 11:17

La delagazione del PD e tutti coloro i quali sono saliti sulla Sea Watch commettendo un reato avrebbero fatto meglio ad andare a vedere come vivono i tanti terremotati ed alluvionati Italiani ma a questi degli Italiani non importa nulla sono come gli sciacalli ogni occa sione è buona per attaccare il Governo loro sono gli artefici di questa invasione negata questa non è accoglienza ma semplicemente un bisnes per fare affari i tanti scandali lo dimostrano ultimo il CAR di Mineo centro di malaffare spaccio sfruttamento della prosti tuzione oltre a tanti altri crimini commesi da questi loro protetti invasione

giovanni951

Mer, 30/01/2019 - 11:25

finché l’eurabia li accoglierá nin smetterannomai di partire. E se un giorno disgraziatamente i sinistri tornassero al governo, ci troveremmo l’africa in casa.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 30/01/2019 - 11:29

---ecco --leggo proprio ora su questo giornale un bell'articolo di quanto ho detto ieri--"Migranti, i numeri sono in calo Preoccupano le rotte fantasma"---salvini ha tenuto desta per oltre dieci giorni l'attenzione mediatica sui 47 della sea watch--per portare avanti la sua teoria dei porti chiusi--ma i porti sono una cosa--la costa italiana è un'altra roba --e la costa italiana è diventata groviera adesso che i porti si sono chiusi--che senso ha dire --guardate come sono figo che ne blocco 47 --quando in sordina ne entrano a decine tutti i santi giorni?--e quelli che entrano non passando dai porti --non rientrano neppure nelle statistiche del viminale che il capitone sbandiera beota--

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 30/01/2019 - 11:30

In Olanda nemmeno uno? Non ci siamo.

Ritratto di Enrico1949

Enrico1949

Mer, 30/01/2019 - 11:30

Una volta scesi tutti non possiamo direttamente affondare la nave per dare un segnale alle organizzazioni criminali ad esse collegate?

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 30/01/2019 - 11:32

Se li deve riprendere l'olanda.

Ritratto di tangarone

tangarone

Mer, 30/01/2019 - 11:34

Incontro positivo? Altri clandestini che entrano in europa? E poi, perchè non in Olanda? @Cameo44 il problema non sono tanto i delinquenti, che in italia non mancano, ma chi li vota.

Ritratto di krakatoa

krakatoa

Mer, 30/01/2019 - 11:35

Una mezza vittoria e una mezza sconfitta,la redistribuzione lascia l'amaro in bocca poiché questi "signori " + ONG e trafficanti ottengono quello che vogliono tramite ricatto,quindi direi più una sconfitta,purtroppo l'Italia come frontiera a sud dell'Europa fa da scudo e subisce l'impatto dei clandestini che complice l'esplosione demografica il clima e quant'altro è destinata ad aumentare,un encomio al ministro Salvini,ma non basta,l'Italia deve essere più coesa,è chiamata a scelte dure e intransigenti pena il rischio di una catastrofe,tutto passa attraverso l'ibernazione politica di tutta la sinistra.

paolo b

Mer, 30/01/2019 - 11:39

fatto l'accordo....fateli sbarcare e senza nemmeno identificarli caricateli sul primo aereo e spediteli via, poi confiscare la nave ed arrestare l'equipaggio con l'accusa di favoreggiamento all'immigrazione clandestina...senza il beneficio di domiciliari e tanto meno a piede libero per la possibilità di reiterazione del reato !!!

gio777

Mer, 30/01/2019 - 11:40

NIENTE DI NUOVO SOTTO IL SOLE. = SI CONTINUERA' AD ATTACCARE LE ITALICHE COSTE. 5 GIORNI IN RADA POI SI SCENDE, BUISOGNA SOLO PAZIENTARE 5 GIORNI IN RADA DAI CHE SI RIPARTEEEEEEEE OLEEEEEE

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 30/01/2019 - 12:02

Cantare mezza vittoria sarebbe già tanto!Per me,è una pessima soluzione!Nessun segnale per fermare questi "NAUFRAGHI VOLONTARI MIGRANTI A UFO"!...Poi ridicolo che l'Olanda non se ne sia preso nemmeno UNO!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 30/01/2019 - 12:36

mahhh la romania,non potrebbe incominciare a riprendersi i suoi cittadini che delinquono in Italia???

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 30/01/2019 - 12:43

Non è questa la conclusione che speravo.

Demetrio.Reale

Mer, 30/01/2019 - 13:13

insomma ha vinto la linea demenziale 5stelle/conte di redistribuzione in Europa....presi a pesci in faccia da un paesucolo di 4 gatti (l'olanda).....prossima nave tra 5-6 giorni....

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 30/01/2019 - 14:17

"Tra qualche ora inizieranno le operazioni di sbarco", ha assicurato stamattna Giuseppe Conte, "Si è aggiunto anche il Lussemburgo alla lista dei Paesi amici che hanno risposto al nostro invito: ora siamo 7 paesi". ECCO LI PRENDONO SOLO PER AMICIZIA MICA PER OBB LIGO DI LEGGE!

istituto

Mer, 30/01/2019 - 14:20

Giovanni 951 ore @ 11:25 Il suo è il commento più giusto che fotografa la situazione per quello che è.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 30/01/2019 - 14:48

Per l'Italia rimane sempre una presa per i fondelli da parte dell'asse franco-tedesco e dell'Olanda tiratasi indietro dal suo territorio itinerante...

Aleramo

Mer, 30/01/2019 - 14:56

Hanno comunque ottenuto ciò che volevano, cioè arivare in Europa. Altri ne arriveranno.

effecal

Mer, 30/01/2019 - 14:58

Che non ci sia stato un bravo cattocomunista olandese a farsi avanti. Buoni comunistelli di sagrestia come gli indigeni negli altri paesi non ci sono.

Lugar

Mer, 30/01/2019 - 16:14

Ora non è solo l'Italia ad avere questo problema, c'è anche l'Europa e forse tutto l'occidente che è già alle prese con una decadenza economica e esitenziale. Non c'è dubbio il futuro è a oriente, saranno loro i leader mondiali, per noi non c'è più spazio, spero solo che i litigi tra paesi europei non degenerino e che la Ue sappia almeno limitare questa deriva.

steacanessa

Mer, 30/01/2019 - 16:17

Spero che sarà richiesto alla compagnia armatrice il rimborso di tutte le spese sostenute.

seccatissimo

Mer, 30/01/2019 - 17:01

Ottimo ! Così ora sta feccia di falsi profughi ma veri clandestini invasori, appena sbarcati o poco dopo, diventeranno "ucelli di bosco" e spariranno girando a piede libero per il nostro Paese a combinare guai come è loro costume ! E c'è chi ha il coraggio di chiamare vittoria questa chiara sconfitta del buon senso e della legge italiana ! Siamo ridicoli !

baio57

Mer, 30/01/2019 - 17:06

Che triste la vita di un troll .

pastello

Mer, 30/01/2019 - 17:13

Questo Conte mi piaceva, ora mi piace sempre meno.

MarcoTor

Mer, 30/01/2019 - 18:00

bene per certi versi, male perché non rispendendoli da dove arrivano ne arriveranno altri. Magari la cosiddetta Europa, vedendo che gliene vengono recapitati un po', si sveglia e la pianterà di rompere le palle a noi.

stefi84

Mer, 30/01/2019 - 18:45

Può darsi che l'Europa visto che se ne deve sobbarcare un pò, finalmente capisca che non si può continuare a cedere ai ricatti delle Ong. Bisogna rinchiudere nei centri tutti quelli sbarcati negli scorsi 4 anni che non hanno diritto di restare, finchè sono loro stessi a volersene andare. Ma a questo punto bisogna fornirli di biglietto, visto che leggo di casi di migranti che vorrebbero andarsene perchè l'Italia non è più il paese di Bengodi, ma invece li tengono ancora mesi nei centri prima di accontentarli.

cesare caini

Mer, 30/01/2019 - 19:01

Chi andrà in Romania il giorno dopo ritornerà in Italia ! Siamo stati fregati un'altra volta ! Cambiate le regole !

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 30/01/2019 - 19:21

@Omar - e ti dispiace? Li volevi tutti in Italia? Portali tutti e 47 a casa tua in Germania, invece di venire qui a fare il cammelliere.

TitoPullo

Mer, 30/01/2019 - 19:25

Se continuiamo a sbarcarli ne arrivano altri!!

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mer, 30/01/2019 - 19:31

E l'Olanda che fa? Mandiamoli là!

Ritratto di asfodelo13

asfodelo13

Mer, 30/01/2019 - 19:49

Sono un ex marittimo(c.d.m.) ora in pensione e non capisco,per modo di dire,tutto questo casino sui CLANDESTINI.In termini generali la legge del mare obbliga al soccorso.La legge Internazionale cita il COMANDANTE e lo STATO della bandiera di appartenenza come responsabili.In parole povere il clandestino è come se si trovasse a tutti gli effetti nel suddetto stato .IL COMANDANTE può poi richiedere allo Stato piu' vicino in cui naviga di farsi carico del clandestino.Se riceve risposte negative lo deve trasportare sino allo stato di bandiera. Ciò x esperienza passata diretta.Tale legge è ancora in vigore e quindi basterebbe applicarla.L'unica alternativa valida all'invasione in atto è il blocco navale e non raccogliere clandestini sulle navi militari italiane ma se cio' accadesse riportarli in LIBIA.

Divoll

Mer, 30/01/2019 - 19:52

Ma ieri la Corte di Strasburgo non aveva detto che l'Italia non era obbligata a farli attraccare?! Spero che da noi non ne resti nemmeno uno!

Divoll

Mer, 30/01/2019 - 19:54

Arrestare l'equipaggio e sequestrare la nave! Questi ricatti devono finire. Hanno vinto loro anche stavolta, tra un paio di giorni saremo punto e daccapo. DICHIARARE LE NAVI ONG FUORI LEGGE!

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Mer, 30/01/2019 - 20:31

Più ne accogliamo... e più ne arriveranno.

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Mer, 30/01/2019 - 20:32

Dalla Libia ne sono pronti altri 800.000. AUGURI

Scirocco

Mer, 30/01/2019 - 20:55

Però appena sbarcano dalla nave i migranti clandestini ripartono dalla stessa strada e non rimangono sul groppone a noi come al solito. Fatto questo la nave viene bloccata come hanno fatto a Malta ed in Spagna così i viaggi di Gulliver per la Sea Watch finiscono a Catania.

Frankdav

Mer, 30/01/2019 - 20:58

Almeno Francia e Germania un minimo di coerenza la dimostrano (e la Spagna? già finito di accogliere a braccia aperte?) l’Olanda in questa vicenda è semplicemente penosa... peccato che la nave sventola la sua bandiera

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 30/01/2019 - 23:10

Divoll: questo lo aveva detto la disinformazione non la Corte di Strasburgo. Che invece aveva intimato all'Italia di prestare assistenza in attesa di riunirsi e di decidere. Una decisione PROVVISORIA (ad interim) quella di prestare assistenza in attesa della riunione plenaria.

nicangel

Gio, 31/01/2019 - 08:22

VOGLIO VEDERE QUANDO CI SARA' UN NUOVO ^^SBARCO DI NORMANDIA^^ PREVISTI E PRONTI A PARTIRE CIRCA 1 MILIONE I SINISTROIDI ITALIANI SARANNO CONTENTISSIMI

buonaparte

Gio, 31/01/2019 - 09:32

SALVINI CONTROLLA LA VERA IDENTITA DI CHI E' ARRIVATO COME HANNO FATTO GLI SPAGNOLI DANDO COMPITO ALL'AMBASCIATORE DI OGNI STATO AFRICANI DI PROVENIENZA DI ANDARE MATERIALMENTE SUL POSTO A VEDERE PERSONA PER PERSONA.. LI HANNO LE ANAGRAFI MEGLIO DELLE NOSTRE , IERI SERA UN SENEGALESE MI HA MOSTRATO LA SUA CARTA DI IDENTITA SENEGALESE CHE ERA ELETTRONICA E CON I DATI BIOMEDICI CHE NOI NON ABBIAMO ANCORA. SONO PIU AVANTI DI NOI.QUINDI SE SI VUOLE RISALIRE A CHI SONO VERAMENTE E' ALLA LORO VERA ETA'. POI CONSIGLIO DI METTERE SULLA SEA W. UN TRASPONDER COME QUELLO CHE METTONO NELLE AUTO LE ASSICURAZIONI CHE TRACCIA OGNI MOVIMENTO DELLA NAVE ED INOLTRE COSTRINGERLI AD IMBARCARE 2 POLICE ITALIANI CHE CONTROLLINO COSA FANNO VERAMENTE .