Semaforo, da dicembre arrivano i contasecondi

Sulle strade presto arriveranno i contasecondi che verranno applicati ai semafori. I primi erano apparsi già con i famosi T-Red e fu valanga di multe

Sulle strade presto arriveranno i contasecondi che verranno applicati ai semafori. I primi erano apparsi già con i famosi T-Red e fu valanga di multe. Nel 2010 era già arrivato il parere del legislatore che di fatto ha spianato la strada all'introduzione di questi dispositivi: “Con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti … sono definite le caratteristiche per l'omologazione e per l'installazione di dispositivi finalizzati a visualizzare il tempo residuo di accensione delle luci dei nuovi impianti semaforici”. Dopo tre anni di sperimanetazione, come ricorda Quattroruote, sono stati pochi i comuni che hanno dato applicazione a quanto deciso dal legislatore. Adesso, da dicembre il contasecondi arriverà su tutte le strade italiane. Una misura che potrebbe di fatto cambiare radicalmente le abitudini degli automobilisti al semaforo. Il decreto enterà in vigore il prossimo 19 dicembre. Poco prima di Natale i contasecondi debutteranno dunque sulle nostre strade. Quelli già in funzione verrano ritirati per essere adeguati alla nuova normativa.

Commenti
Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 20/06/2017 - 06:31

Non so quanto saranno utili; di certo una bella comma per qualcuno o no?

cgf

Mar, 20/06/2017 - 09:31

@lettore57 In molti Paesi esteri li hanno già 'sperimentati' da decenni, le assicuro che sono utilissimi.