Senzatetto dà i suoi ultimi 20 dollari a una donna in difficoltà. Lei ne raccoglie per lui 114 mila

La storia di Johnny e Kate è stata raccontata dal The Inquirer. La 27enne era rimasta senza benzina in autostrada e il senzatetto è subito corso in suo aiuto

Kate è una ragazza di 27 che ha dovuto affrontare uno dei problemi più comuni: rimanere senza benzina in autostrada e non avere i soldi per fare rifornimento. Però Kate è stata fortunata perché sulla sua strada ha incontrato Johnny. Johnny è un veterano della marina americana caduto in disgrazia e quindi obbligato a vivere per strada. Non appena ha visto la 27enne in difficoltà si è precipitato da lei per porle il suo aiuto. Il senzatetto, però, non aveva molto da offrirle, se non gli ultimi 20 dollari che aveva in tasca.

"Quando la mia macchina si è fermata - ha raccontato Kate al The Inquirer - poco prima di mezzanotte, non sapevo cosa fare. Il cuore mi batteva all'impazzata". La ragazza ha così telefonato al fidanzato, Mark D'Amico, chiedendogli di raggiungerla. Ma è stato proprio in quel momento che Johnny è intervenuto. Il senzatetto le ha così consigliato di rimanere all'interno dell'auto, mentre lui si sarebbe recato a comprare del carburante. Johnny, quindi, l'ha aiutata a ripartire, ma Kate non aveva soldi per rimborsarlo.

Due giorni dopo, allora, la 27enne con il fidanzato è tornata nello stesso punto dell'autostrada dove le si era fermata l'auto per portare vestiti, cibo e contatti al barbone. Johnny si è così aperto con loro e gli ha parlato del suo passato. È negli ultimi 18 mesi che la sua storia ha preso una brutta piega, tra problemi di soldi e di droga. ​"Sono in mezzo a una strada per mia stessa volontà - ha precisato Johnny -. Non ho nessuno da incolpare, se non me stesso".

Nei giorni a seguire la coppia è più volte tornata dal senzatetto per dargli cibo, soldi e vestiti. Ma è con una raccolta fondi che gli hanno cambiato la vita. Attraverso la piattaforma GoFundMe, infatti, la 27enne e il suo fidanzato, nel giro di 12 giorni, hanno raccolto più di 114 mila dollori. I soldi verranno utilizzati per dare a Johnny una casa, un cellulare, dei vestiti, il cibo e un mezzo di trasporto. E nonostante l'importo raggiunto sia già piuttosto alto, la raccolta fondi è ancora aperta. Tutta per Johnny.