Serata di Gala in Brianza per l'inaugurazione dell'hotel Albavilla&Co e del Lariò

Alla scoperta di un percorso sensoriale per scoprire sapori, profumi e aromi pieni di carattere

Mancano pochi giorni alla serata inaugurale per l’apertura del nuovo hotel Albavilla&Co e del ristorante Lariò di Albavilla in provincia di Como (esattamente a metà strada tra Como e Lecco e a soli 40 km da Milano). Venerdì 2 dicembre, a partire dalle 19.30 una parata di vip parteciperà all'evento che segnerà l'apertura della nuova struttura di design di proprietà di Giuseppe De Lorenzo, Presidente del Gruppo Plinio di Arosio e imprenditore di successo che da anni investe in strutture di design per un turismo business. Da Arosio ad Albavilla, passando per Briosco e arrivando fino a Rapallo il cinquantenne imprenditore ha saputo trasformare il concetto di turismo più classico in straordinarie iniziative che sono il fiore all'occhiello delle sue strutture: Inverigo hotel, Europa hotel design&Spa e Arosio hotel. L’Albavilla Hotel&Co, è un quattro stelle superior arredato in stile moderno con stampe optical e opere d’arte contemporanea, pensato in chiave cosmopolita. E' dotato di un area wellness e di 100 camere, di cui molte con vista sui laghi della Brianza; un esempio di evoluzione dell’hotellerie, ideale per soggiorni brevi e dove sono assicurate agli ospiti le attenzioni necessarie per rendere il soggiorno perfetto. Per l'inaugurazione è previsto un evento “food & fashion” dove la madrina e la presentatrice della serata sarà Katia Noventa (volto televisivo e conduttrice di trasmissioni di moda, ha iniziato il suo percorso televisivo col Karaoke di Fiorello; oggi è anche una brava giornalista che collabora con varie testate tra cui “il giornale”). Sul palcoscenico con lei ci sarà uno dei più applauditi artisti di Colorado, Fernando Zimotti, in arte Timoteo. Tra gli invitati anche Edoardo Romano dei Tretré, il mago Valery con la sua micro magia e la danzatrice Jennifer Rodriguez. Non mancherà il sottofondo musicale caratterizzato da brani jazz e di musica internazionale che avranno come protgonisti Alessandra Floresta e Paolo Marchese. La serata sarà soprattutto l'occasione per testare la cucina dell'executive chef che seguirà la cucina del ristorante Lariò: Cristian Leveraro. Ha al suo attivo un curriculum “nutrito” e di tutto rispetto che annovera esperienze in numerosi e prestigiosi hotels e ristoranti. Per 15 anni ha lavorato in strutture 5 stelle lusso e in diversi ristoranti stellati in Spagna dove ha anche gestito direttamente il suo primo locale. Nel 2005 si è trasferito definitivamente in Italia, spostandosi tra gli hotel della riviera romagnola e nelle più importanti stazioni sciistiche del nord Italia. La sua ultima esperienza è stata all’Hotel Gallia di Milano, dove ho avuto il piacere di collaborare nientedimeno che con lo chef stellato Enrico Cerea del Ristorante Da Vittorio di Bergamo..Top secret il menù che delizierà il palato dei fortunati ospiti. Alla domanda su un suo piatto forte risponde: “Turbante di branzino con patate soffiate alla barbabietola su crema allo zafferano e patè di olive taggiasche”. La sua cucina è un mix tra idee stravaganti e sapori semplici declinati in piatti gustosi, profumati e ben presentati. L'ambiente è minimal chic all'interno di una location dove trionfano i piatti della tradizione e della cucina italiana riproposti in chiave attua