Sesso con 80 uomini: è la vendetta per essere stata lasciata dopo

Una trentenne inglese ha deciso di esorcizzare il dolore della separazione organizzando un vero e proprio "giro del mondo del sesso", che si è trasformato anche in un libro

È stata lasciata dal fidanzato dopo sette anni e così una donna inglese di trent'anni ha deciso di vendicarsi nel modo più clamoroso organizzando un vero e proprio giro del mondo del sesso.

La ragazza, Laura Jane Williams, ha deciso di esorcizzare il dolore per la separazione dall'ex ragazzo con un viaggio improvviso a Parigi. A trovare un amico che presto si è trasformato in un partner sessuale.

L'esperienza non è dispiaciuta, tanto che Laura ha deciso di proseguire le proprie peregrinazioni in altri Paesi, alla ricerca di sempre più uomini.

Alla fine ha avuto addirittura ottanta avventure a letto, con altrettanti uomini conosciuti via via nei suoi viaggi, fra Europa e America. Da questa singolare vicenda è addirittura nato un libro, "Becoming", che è stato pubblicato dal tabloid The Sun.

"Il mio obiettivo - spiega Laura - era portarmi sempre qualcuno a casa, una conquista a sera". Tra le varie storie c'è un insegnante italiano, collega nella scuola dove Laura era stata assunta e anche una donna con cui ha avuto una storia lesbica di ben sei mesi.

Ma non è tutto. Una volta tornata a casa, ha fatto sesso anche con un dj conosciuto durante una sera in discoteca e con uno studente diciottenne.

Ed infine c'è una curiosità. Durante il tour sessuale ha fatto anche una pausa di astinenza in un monastero di Loano, in Liguria.

Commenti

tiromancino

Dom, 05/06/2016 - 22:22

E sti cazzi,un giro dalle mie parti no?

Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Dom, 05/06/2016 - 22:24

Si gode la vita.

yulbrynner

Dom, 05/06/2016 - 22:51

cosa non si fa soldi due piccioni con tante fave ahahah

ziobeppe1951

Dom, 05/06/2016 - 22:58

Si, astinenza in un monastero....con tutti quei cordoni

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 05/06/2016 - 23:21

sembra quando si scopre una donna famosa in città e dicono che è stata com metà della mia città. Urca miseria, io mi trovo sempre dall'altra mezza.

joecivitanova

Lun, 06/06/2016 - 01:40

..e come si intitola il libro.. 'Il giro del Mondo in ottanta uomini' ..!? ..oppure.. 'Il giro del Mondo in ottanta..uccelli e una passera'..!! g.

Leo Vadala

Lun, 06/06/2016 - 01:48

Sig. Ivan Francese: Quanto paga "Il Giornale" per scrivere articoli di questo genere?

marygio

Lun, 06/06/2016 - 08:15

io ho fatto la stessa cosa e con numeri superiori ma non sono finito sui quotidiani.ahhhhhh

cicocichetti

Lun, 06/06/2016 - 13:39

Come si fa a degradarsi a tal punto ?

joecivitanova

Lun, 06/06/2016 - 14:46

..mah, mi sembra un po' fuori dal tempo che, ancora oggi, ci siano persone che possano criticare donne che vogliano, almeno una volta nella vita (ed in questo caso per un ben determinato motivo), divertirsi, in giro per il mondo, per di più, come potrebbe fare un qualsiasi maschio adulto e 'vaccinato', e poi vantarsene per tutto il resto della vita..!! g.

routier

Lun, 06/06/2016 - 22:02

E' successo anche ad una ragazza giapponese. Si chiamava Dopocento Mifuma.