Fa sesso con un uomo: "Sono rimasto incinto"

Sposato e padre di due figli: consumava rapporti omosessuali e per questo pensava di portare in grembo un bambino

Convinto di essere incinto dopo aver fatto sesso con un altro uomo. Un padre di due figli è stato ricoverato in un ospedale psichiatrico per essersi convinto di aspettare un bambino dopo aver avuto un rapporto omosessuale.

Il 52enne indiano avvertiva da giorni forti dolori di stomaco e sosteneva di sentire dei movimenti anomali nel suo ventre. L'uomo era visibilmente stressato e i dottori hanno proceduto con una terapia psichiatrica per curare quella che viene definita sindrome couvade, altrimenti nota come la gravidanza simpatica.

Secondo quanto riporta il Mirror, l'uomo ora è in fase di guarigione. Il 52enne indiano, molto religioso, è sposato e ha 2 figli, ma sin da adolescente ha ammesso di aver avuto anche rapporti omosessuali.

Commenti

joecivitanova

Ven, 12/02/2016 - 18:00

...ma non è che magari erano due gemelli e che uno dei due era pure gay...no!?.. G.