Sfigurò l'ex con l'acido, tenta il suicidio in carcere

L'ex fidanzato di Lucia Annibali salvato da un agente di custodia

Nell'aprile 2013 fece sfigurare con l'acido l'ex fidanzata Lucia Annibali. Ieri, nel carcere di Castrogno (Teramo), Luca Varani ha tentato il suicidio appendendosi con un lenzuolo alle sbarre della finestra della sua cella.

L'estremo gesto è stato sventato da un agente di custodia, che non lo ha visto nel letto ed è entrato in cella prima che l'uomo morisse. Varani - che da tempo aveva dato segni di sofferenza, tanto che sabato prossimo era in programma la visita di uno psichiatra - è ora nell’infermeria del carcere. Il 37enne avvocato era stato condannato dal Tribunale di Pesaro a 20 anni di reclusione per tentato omicidio come mandate dell’agguato a Lucia Annibali materialmente eseguito da due sicari albanesi, anche loro condannati, dopo che la donna aveva deciso di troncare la loro relazione.

Commenti

csciara

Ven, 23/05/2014 - 09:48

Uno su mille ce la fa!!! Speriamo che egli ci riesca al prossimo tentativo.

piantagrassa

Ven, 23/05/2014 - 10:30

Peccato non sia riuscito nel suo intento, speriamo non sia una farsa per farsi diminuire la pena.

marck41269

Ven, 23/05/2014 - 10:53

Sarebbe meglio che continuasse a vivere per portare per sempre addosso il peso della mostruosità che ha fatto.

Ritratto di laghee100

laghee100

Ven, 23/05/2014 - 11:42

visita psichiatrica e tra tre mesi arresti domiciliari !!!

simone64

Ven, 23/05/2014 - 12:30

Perché salvarlo ??? Quando uscirà tenterà di sfregiarne ancora, speriamo in una buona azione da parte degli altri detenuti.

pastello

Ven, 23/05/2014 - 12:38

Subito un avviso di garanzia all'agente di custodia.

pino48

Ven, 23/05/2014 - 13:34

Invece di salvarlo, l'agente doveva girarsi dall'altra parte. Nemmeno gli animali sarebbero capaci delle nefandezze compiute da questa persona che ha rovinato la vita della propria ex fidanzata.

MATEMATICO

Ven, 23/05/2014 - 13:53

Ma gli agenti di custodia non erano troppo pochi per la popolazione carceraria??????? Quì mi pare ce ne fosse uno di troppo!!!!!!!!!

Cinghiale

Ven, 23/05/2014 - 15:23

Questa poverina è rovinata e questo in galera (giustamente) da segni di sofferenza? La sofferenza l'ha provocata lui, la prossima volta veda di impiccarsi a tarda notte così nessuno rischia di trovarlo.