Sgominata banda dei "bigliettini" nel beneventano

Lasciavano un messaggio scritto su un pezzo di carta ogni volta che svaligiavano un'abitazione

Una banda di ladri, soprannominata dei "bigliettini", è stata sgominata dai carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita, in provincia di Benevento. I componenti sono tutti giovani di età compresa tra i 22 ed i 27 anni, che avrebbe messo a segno una serie di rapine, estorsioni e furti.

Gli investigatori hanno accertato che i malviventi, ogni volta che si introducevano in un'abitazione per compiere un furto, lasciavano bigliettini indirizzati alle loro vittime con la scritta: "Nella vita bisogna saper perdere".

I cinque simpatici ladri, tutti della zona, sono stati condotti in carcere.

Commenti
Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Mar, 03/11/2015 - 18:48

Noi con questi magistrati non possiamo permetterci di dire la stessa frase, pure che vi hanno arrestato, magari mentre sto scrivendo siete già fuori, buon per voi. Quando ha noi speriamo sempre ho sognamo sempe un governo che dovrebbé cambiare magistrati é giustizia.

Giorgio5819

Mar, 03/11/2015 - 21:08

Una volta arrestati , gli amputi le dita e gli lasci una fotocopia del bigliettino sul tavolo di casa.