Si addormenta sopra l'iPhone, si sveglia con il seno ustionato

Una donna inglese ha riportato una cicatrice permanente dopo essersi addormentata sopra il suo telefono. E non è la prima a cui succede

Ustionata sul seno dal proprio iPhone: è successo a Dionne Baxter, ventiquattrenne della contea inglese dell'Essex. La giovane è stata ricoverata in ospedale con una brutta bruciatura dopo essersi addormentata con il telefono in carica abbandonato sotto il corpo.

Ora la donna rischia di trovarsi con una cicatrice permanente lunga dodici centimetri: "Mi sono appisolata accanto a mia figlia Lily May e, dormendo nuda, avevo il cellulare appoggiato vicino al corpo, sul materasso – racconta la donna al Sun – e quando mi sono risvegliata ho sentito un dolore lancinante all’altezza del seno sinistro, dove si era formato un grande segno rosso, che si estendeva su tutto un lato del capezzolo. A quel punto ho preso in mano il telefonino, ma era così caldo che ho dovuto mollarlo all’istante"

"Mi sento morire se penso che poteva esserci la mia bambina da quel lato del letto - aggiunge la Baxter - che poteva così ritrovarsi con la faccia tutta bruciata". Ora la preoccupazione è che la cicatrice possa impedire l'allattamento al seno: di sicuro, commentano i medici, è difficile che possa sparire dal corpo della donna.

Apple per il momento non ha commentato la notizia, ma non è la prima volta che un iPhone provoca bruciature ed ustioni: appena due settimane fa un diciottenne inglese si è ritrovato con una bolla su un braccio dopo essersi addormentato sul proprio telefono. A febbraio invece era stata la volta di una quattordicenne americana, ricoverata con ustioni di secondo grado sulla schiena e sulla coscia dopo che l'iPhone 5c le era esploso nella tasca dei pantaloni.

Commenti

cgf

Mar, 26/08/2014 - 12:32

succede con qualsiasi telefono/tablet....

Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Lun, 19/01/2015 - 17:44

Nella seconda metà degli anni novanta era molto frequente che le batterie dei cellulari addirittura esplodessero senza motivo apparente ed in alcuni casi anche con gravi lesioni per il proprietario. A seguito di indagini si scoprì che la qualità dei componenti delle batterie non raggiungevano gli standard minimi richiesti dai produttori dei telefoni i quali si affidavano a ditte cinesi. Se non erro non c'è un solo prodotto apple che non venga prodotto in cina e a quanto pare le cose non sono cambiate.