Si rifiutano di pulire il sentiero: sgomberati migranti a Brescia

Da questa mattina l'ostello Trentapassi di Zone, nel bresciano, è vuoto. Ieri i richiedenti asilo che lì erano ospitati hanno lasciato il paese. Il sindaco: "Non collaboravano"

Pretendevano di stare lì senza fare nulla e si rifiutavano di dare una mano al Comune a pulire il sentiero. Così, ieri, 22 richiedenti asilo hanno dovuto fare le valige e lasciare l'ostello di Trentapassi di Zone, nel Bresciano. "A me dispiace sul piano umano, perchè questo provvedimento può avere il sapore di una punizione, ma non si poteva transigere sul versante dell'autorevolezza - dice Marco Zatti, sindaco di Zone -. Ne arriveranno altri, di profughi. Si riparte da zero. Spero che col nuovo gruppo si instauri un clima di reciproca collaborazione".

Zatti, in cambio dell'ospitalità, aveva chiesto solo un po' di "collaborazione" per pulire il sentiero delle piramidi d'erosione, un'area che fa parte, tra l'altro, della riserva naturale della Regione Lombardia. Nessuno tra gli immigrati, però, ha accettato e così il sindaco ha chiesto per iscritto al prefetto Annunziato Varde di intervenire, allontanando alcuni dei soggetti che all'ostello Trentapassi condizionavano le scelte del gruppo con posizioni intransigenti.

Tutto, comunque, è avvenuto senza tensioni: i profughi erano stati informati in mattinata del trasloco, nel pomeriggio hanno preso i loro effetti personali e, a bordo di un autobus, hanno lasciato il paese. I 22 africani ora saranno portati in un'altra struttura di accoglienza, da dove saranno poi smistati in varie direzioni.

Commenti

Lexius

Gio, 12/07/2018 - 11:10

Lavorare stanca e poi se mi mantengono e mi danno la paghetta chi me lo fa fare?

nopolcorrect

Gio, 12/07/2018 - 11:12

Forse non è noto che i neri non sono proprio dei gran lavoratori, lavorano se proprio vi sono costretti per mangiare, altrimenti preferiscono non farlo.

6077

Gio, 12/07/2018 - 11:14

si comincia a ragionare. ma oltre che smistare di qua e di la, bisogna espellere i non aventi diritto e i delinquenti, fosse pure già omaggiati di permessi e cittadinanza.

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Gio, 12/07/2018 - 11:27

Bisogna mandarli via e basta!

mariod6

Gio, 12/07/2018 - 11:28

La struttura dove dovevano essere accompagnati era un centro di rimpatrio immediato via nave. dalla Tunisia ne arrivano centinaia, rimandiamogli qualche decina di migliaia di parassiti; poi li smistino loro nei vari paesi.

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 12/07/2018 - 11:41

Ma questa gente viene qui con quale idea del mondo occidentale e del nostro paese? Una idea falsissima, ingenerata dall' ingiustizia. Basti pensare al fatto che le pensioni sociali per gli italiani sono tra i 400 e i 500 euro mentre a loro danno (36 x 30) 1080 euro al mese. Penseranno che tutti noi abbiamo la sveglia al collo.

effecal

Gio, 12/07/2018 - 11:51

questi 22 simpatici personaggi sono già degli idoli per la sinistra radical chic la quale si augura che possano arrivarne a decine di milioni così volenterosi.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 12/07/2018 - 11:54

Serve altro letame da ingoiare per capire che razza di farabutti stiamo accogliendo in casa nostra? Beh,ai komunisti ad oltranza molto molto altro ancora....

paninis

Gio, 12/07/2018 - 11:55

signor navajo. lei ha prove che ad uno straniero vengono consegnati 1080 euro al mese in tasca?

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Gio, 12/07/2018 - 11:57

SCARAFAGGI.

01Claude45

Gio, 12/07/2018 - 12:01

Ai 22 clandestini DOVEVA ESSERE fornita una mappa e, a piedi come abituati in Africa, raggiungere la nuova destinazione seguiti da personale volontario "pro clandestini". L'autobus NON DOVEVA ESSERE FORNITO. I PROSSIMI? NON CI SARANNO PROSSIMI. Errare humanum est, perseverare autem diabolicum ”, ricordi sindaco!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 12/07/2018 - 12:04

Sposta di qua,...sposta di la.....spese,costi,degrado,problemi...Fino a quando gli italiani continueranno la terapia di curare un "cancro" con supposte di "bicarbonato di sodio",e scatolette di vaselina solida?

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 12/07/2018 - 12:04

Si sono rifiutati perché, per pulire il sentiero,dovevano fare più di....Trentapassi, e questo stanca. Meglio chattare su whatsapp.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Gio, 12/07/2018 - 12:12

E certo che si rifiutavano, mica sono scemi. Gli amichetti del PCI-PDS-DS-PD li hanno istruiti per bene e loro hanno ascoltato i noti consiglieri. Scommetto che avevano anche un manuale con su scritti tutti i loro diritti... e niente doveri. Comunque bravo Sindaco, secondo me ha ragione lei!

Luprotts70

Gio, 12/07/2018 - 12:12

Spiegatelo a Boeri che per pagare le pensioni bisogna lavorare i questi non sanno manco cosa vuol dire.... Bello passare le giornate con le cuffiette a ciondolare tipo Puff Daddy..

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 12/07/2018 - 12:31

riparti da zero e avrai gli stessi risultati

gianfranco9385

Gio, 12/07/2018 - 12:40

Sala & Co. prendete appunti su come ci si deve comportare con le risorse africane

luna serra

Gio, 12/07/2018 - 12:42

non sono abituati a lavorare nei loro paesi hanno tutto GRATIS i comuni in cambio dell'ospitalità dovrebbero obbligarlli a lavorare altrimenti NIENTE, in Sardegna se ti aiutano devi dare in cambio qualcosa la comune lo chiamano " aggiudu torrau in Sardo" " aiuto restituito" io ti do tu mi dai giustissimo

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 12/07/2018 - 12:44

quanti contributi versano a Boeri questi che non hanno la minima voglia di lavorare.

emailbm

Gio, 12/07/2018 - 13:07

paninis - carissimo commentatore puntiglioso, il sig. navajo intendeva sicuramente dire che 1080 euro sono quanto ci costano al mese a noi Italiani, accenda i neuroni e non faccia il polemico sulle ovvietà

uberalles

Gio, 12/07/2018 - 13:13

Boldriniiiii, Kiengeeee, PDiiiiiii: sentitoooo? Se ci siete, battete un colpoooooo!!

uberalles

Gio, 12/07/2018 - 13:15

Le sinistre hanno sempre affermato che, con il centrodestra eravamo lo zimbello dell'Europa; adesso, siamo anche lo zimbello degli africani, un bel salto di qualità, non c'è che dire...

ziobeppe1951

Gio, 12/07/2018 - 13:20

Mandate una bella LEGIONEISLAMICA ..a faticà

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 12/07/2018 - 13:28

Ma come si é permesso il Sindaco di chiedere.alle etnie superiori di abbassarsi a fare lavoretti per la comunità? XD

rudyger

Gio, 12/07/2018 - 13:33

Vi ricordate la canzone: Bongo, Bongo sdare bbene guì dal Congo non mi muovo nno, nno...Già allora si sapeva chi sono certi africani.

frabelli1

Gio, 12/07/2018 - 13:45

Rimandarli a casa loro no?!

Garganella

Gio, 12/07/2018 - 13:46

Ma i soliti sinistrorsi Elpirl, riflessiva, Pravda, ecc. ecc. non commentano queste notizie? Menti dementi!

finedelmondo

Gio, 12/07/2018 - 13:48

..smistati in altre direzioni. Cioè in casa di qualcun altro, a fare nulla come desiderano. Bella soluzione, praticamente un premio.

Una-mattina-mi-...

Gio, 12/07/2018 - 14:07

FINALMENTE SI CAPISCE PERCHE' L'AFRICA CON QUESTA GENTAGLIA E' RIDOTTA SOLO AD UNA FABBRICA DI RIPRODUTTORI IRRESPONSABILI

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Gio, 12/07/2018 - 14:10

Lavorare no buono.

Una-mattina-mi-...

Gio, 12/07/2018 - 14:12

RISORSISSIME: PAROLA BELLA CHE PIACE ALLA SIGNORA TRENTA

DRAGONI

Gio, 12/07/2018 - 14:18

SI ASPETTAVA COLLABORAZIONE DA INDIVIDUI CHE LASCIANO I LORO PAESI PERCHE' CREDONO DI ANDARE A VIVERE ALTROVE A SPESE DEGLI ALTRI.FILOSOFIA ROM LA LORO.

Ritratto di mircea69

mircea69

Gio, 12/07/2018 - 14:32

Di cosa stupirsi? L'africa si trova nelle condizioni in cui si trova a causa di chi la abita. Chi da la colpa del suo sottosviluppo al colonialismo non ha capito un fico secco.

Italiano_medio

Gio, 12/07/2018 - 14:51

Sono queste le risorse Boldriniane ? Vergogna.

Italiano_medio

Gio, 12/07/2018 - 14:52

BOERIIIIIIIII dove sei ?

Marcolux

Gio, 12/07/2018 - 15:01

Ma questa feccia di parassiti delinquenti non era venuta per pagarci le pensioni? Boeri? dove sei? Boldrinaaaa!!!

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Gio, 12/07/2018 - 15:11

Comportamento di chi cerca l'integrazione e ringrazia il paese di accoglienza che sta vagliando la richiesta d'asilo (per il momento sono dei clandestini).

Maura S.

Gio, 12/07/2018 - 15:13

Boeri mi pare che sia quello che insiste che abbiamo bisogno di questi nullafacenti pagare le pensioni.

corto lirazza

Gio, 12/07/2018 - 15:18

ma che terribile punizione! "I 22 africani ora saranno portati in un'altra struttura di accoglienza, da dove saranno poi smistati in varie direzioni.", dove continueranno a farsi i propri porci comodi a nostre spese!

27Adriano

Gio, 12/07/2018 - 15:38

Boero, non ha nulla da dire? Fingi di non sentire? Hai preso un abbaglio?

Massimom

Gio, 12/07/2018 - 15:52

Risorse pidiote, parassiti a vita.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 12/07/2018 - 15:58

Oziare è un diritto. Chi lo viola è un fascista xenofobo.

GioZ

Gio, 12/07/2018 - 16:24

La dimostrazione che queste persone non sono venute in Italia per crearsi un futuro, ma solo per arraffare. E adesso mi becco una denuncia per razzismo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 12/07/2018 - 16:40

Sono 10000 anni che non lavorano questi, volete farli lavorare ora? Mi sembrano i fankazzisti sinistri. Voglia di lavorare saltami addosso.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 12/07/2018 - 16:51

Che ci vuoi fare caro emailbm 13e07, Lui mangia i paninis di Volpe!!!lol lol Saludos.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 12/07/2018 - 16:52

in MINIERA! mandateli in Miniera!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 12/07/2018 - 16:54

Ai disgraziati sinistri che, per giustificare l'immobilità di questi personaggi che vivono a sbafo, continuano con la solfa ma anche i nostri connazionali quando andavano all'estero... Ebbene, non entravano da clandestini ma con il permesso, non protestavano, non pretendevano niente, lavoravano senza che lo chiedessero gli altri. Enorme e fondamentale differenza, che i sinistrati, con il prosciutto sugli occhi, non vedono mai, o vilmente fanno finta di non vedere. Un classico.

Luisigno

Gio, 12/07/2018 - 17:43

Perché se ne sono andati senza reclamare moto semplice in montagna no i poverini bisogna metterli in centro città non in piccoli paesi ,in un sentiero di montagna no si può vendere nulla ........ non ci sono donne ,il segnale sarà scarso e non gratis cerchiamo di capire.

arcoetrusco2018...

Ven, 13/07/2018 - 07:08

tutti a mare

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Ven, 13/07/2018 - 07:11

Bisogna mandarli via dall'ITALIA. Questi sono pronti ad invaderci e a farci del male,ma molto male.

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 13/07/2018 - 07:57

La causa è che il sentiero non è coperto dal wi-fi....non potendo stare connessi si sono rifiutati...