"Bombe russe sugli ospedali". In Siria tensioni Mosca-Ankara

Ancora orrore in Siria: colpiti un ospedale e una clinica. Mosca respinge le accuse. Ma Ankara getta benzina sul fuoco

Sale alle stelle la tensione in Siria. Le accuse di Medici senza frontiere alla Russia esasperano un conflitto già di per sé al limite. Secondo l'Osservatorio siriano sui diritti umani, i raid russi avrebbero "deliberatamente" colpito un ospedale e una scuola in Siria. Accuse che Mosca ha immediatemente respinto senza se e senza ma. Nel mirino dell'Osservatorio sono finiti anche i raid governativi. I caccia di Bashar al Assad sono, infatti, stati accusati di aver colpito una clinica nel Nord della Siria. A gettare benzina sul fuoco in un clima tesissimo è stata la Turchia che è tornata a sfidare apertamente Vladimir Putin.

Secondo Massimiliano Rebaudengo, capo missione di Medici Senza Frontiere, l'attacco sarebbe "deliberato contro la struttura sanitaria e lo condanniamo con la maggior forza possibile". Secca la smentita del vice-ministro degli Esteri russo Ghennady Gatilov. "Non vi sono prove che dimostrino" ha dichiarato n un'intervista pubblicata dallo Spiegel. Ha inoltre aggiunto che il "cosiddetto Osservatoriosiriano dei diritti umani: di fatto persone basate a Londra, che raccolgono notizie non confermate".

Ma la Turchia non perde tempo, e attacca i "nemici" russi. Il ministro turco Ahmet Davutoglu conferma che sia stato un missile balistico russo a colpire un ospedale e una scuola nella città siriana di Azaz. Secondo Davutoglu sarebbe un piano architettato dalla Russia insieme alle milizie curde Ypg per chiudere il confine umanitario a nord di Aleppo. L'obiettivo di Mosca sarebbe quello di abbandonare la comunità internazionale con solo due opzioni: o il presidente Bashar Assad o lo Stato islamico.

Secondo il premier turco Ahmet Davutoglu, "La Russia, il regime di Bashar al-Assad e le milizie curde Ypg stanno violando i diritti umani in Siria, stanno violando in modo palese il diritto internazionale per ottenere risultati sul terreno". L'azione di oggi fa parte dell'intenzione della Russia di "lasciare alla comunità internazionale solo due opzioni in Siria: Assad o il Daesh". Ha sottolineato inoltre che le milizie Yps "sono chiaramente, in questo momento, uno strumento della Russia in Siria".

In volo verso l'Ucraina, il premier ha anche aggiunto: "Tutti devono saperlo Pkk in Turchia e Ypg in Siria sono chiaramente strumenti della Russia". "La Russia affligge il mondo con la percezione che in Siria possa esplodere una guerra, usa questi argomenti per poter mettere la Turchia in un angolo. Per questo la nostra posizione è legittima" ha proseguito il premier turco. Le accuse della Turchia si accompagnano al terzo giorno di bombardamenti da parte dell'artiglieria turca a postazioni curde nel nord della Siria. Sulla questione è intervenuto il portavoce del ministero degli Esteri di Ankara, Tanju Bilgic: "Come effetto del fuoco di artiglieria e degli attacchi dalla Siria verso il nostro Paese a partire da sabato, abbiamo agito secondo le nostre regole d'ingaggio. Sabato, domenica e oggi, abbiamo risposto nell'ambito delle nostre regole d'ingaggio" alle milizie curdo-siriane dell'Ypg.

Il premier turco sembra non voler abbassare i toni, anzi accusa la Russia di "agire come un gruppo terroristico". Ora la Turchia minaccia di rispondendere in maniera "estremamente decisa". "Se Mosca continua a comportarsi come una organizzazione terroristica che costringe la popolazione civile alla fuga, la nostra risposta sarà estremamente decisa" ha detto nel corso di una conferenza stampa durante una visita ufficiale a Kiev.

Annunci
Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Lun, 15/02/2016 - 12:45

Ricordatevi i bombardamenti yankees e nato fatti per errore su civili nella ex Jugoslavia,Iraq,Libia etc con migliaia se non centinaia di migliaia di morti ,feriti invalidi!

soldellavvenire

Lun, 15/02/2016 - 12:55

adesso vediamo se il giornale dedica dieci articoli alla notizia come a suo tempo con la nato in Afghanistan

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 15/02/2016 - 13:02

Pugno di pollice a Putin e ai vertici militari!

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 15/02/2016 - 13:08

.....non è la prima volta che i russi colpiscono gli ospedali di medici senza frontiere...la prima volta si può pensare ad un errore--la seconda volta ad una premeditazione--d'altronde si sà---i russi son fatti così---chi dice che i russi in fondo siano europei sbaglia di grosso--i russi sono altro---sono una cosa a parte--

paolonardi

Lun, 15/02/2016 - 13:17

Se erano pieni di musulmani e' tutto OK!

Mizar00

Lun, 15/02/2016 - 13:28

Queste fonti sono da tempo inaffidabili..

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Lun, 15/02/2016 - 13:30

Zona di guerra!!!! Sai cosa ti può succedere!! In ogni caso si può ringraziare i palestinesi che hanno insegnato che gli ospedali sono obiettivi legittimi perche nascondono terroristi e nemici!! In ogni caso NON è confermato chi ha sganciato ma come sempre ci sono quelli che scrivono che sono sicuri che sono stati i Siriani e Russi, allora il dubbio è legittimo che sono spie nemiche che fanno proaganda o semplici imbecilli!!!

Ritratto di stufo

stufo

Lun, 15/02/2016 - 13:45

...in fin dei conti là si presta assistenza ai delinquenti dell'isis ed ai ribelli, visto da chi partono le proteste. Nè vecchietti nè bambini, come invece vengono ammazzati dagli yankee (vedi Dresda, Hiroshima ecc. ecc.). Si prega di pubblicare.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 15/02/2016 - 13:49

Diffida SEMPRE di ciò che dice e scrive un islamico e di chi di loro si fa portavoce. Ti sbaglierai una volta su cento, starai al sicuro le altre novantanove.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 15/02/2016 - 13:50

La popolazione va spostata tutta in campi profughi, poi si ripulisce il territorio, si stabilisce un governo che governi e un po' alla volta si ricostruisce. Ma tutto va fatto in fretta, specialmente la pulizia.

Ritratto di navigatore

navigatore

Lun, 15/02/2016 - 13:53

la guerra e´guerra e purtoppo muoino anche gli innocenti, poi bisogna conoscre la verita´sui fatti e no scrivere per sentito dire da chi sta da una parte o dall´altra, comunque moti ospedali vengono usati come basi operative da gli islamici

Dordolio

Lun, 15/02/2016 - 13:54

A nessuno piace che si ammazzino con bombardamenti persone innocenti. Però non ho sentito gran baccano quando nei Balcani si bombardò il famoso treno (falsificando poi ad arte le riprese) e si colpì con missili di precisione la torre sede della TV. Furono stragi. In questo caso si diede la colpa ai giornalisti che...non avrebbero dovuto essere lì. Si colpì anche l'ambasciata cinese, se non ricordo male. I crimini contro l'umanità esistono solo in relazione a CHI li commette. Dresda non è mai esistita, se non nella memoria della gente del posto....

rl3063

Lun, 15/02/2016 - 13:56

Intanto bisogna vedere se è vero e comunque non credo che l'aviazione russa abbia deliberatamente colpito un ospedale e dubito fortemente della veridicità delle autorità turche

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Lun, 15/02/2016 - 13:56

Dove son finiti tutti quelli che attaccavano gli USA, per aver colpito l'ospedale a Kunduz, che oltretutto era stato colpito dall'artiglieria leggera dell'esercito afgano??? Mi aspetto che Rossi, faccia un thread sul suo Blog, come fece per gli americani...

Ritratto di wilcoyote53

wilcoyote53

Lun, 15/02/2016 - 13:57

10/03/2015 · Americani bombardano ospedale MSF, 20 morti. Gazzetta del Sud . In zona di guerra spesso gli ospedali sono in strutture non facilmente identificabili , sarebbe meglio fare il tifo perché le forze in campo si coalizzino contro isis invece di uno sterile amtiamericanismo o antiputinismo , ma tant'è , siamo il paese dove non è mai rigore contro la propria squadra e la colpa è sempre dell'arbitro.

ernestorebolledo

Lun, 15/02/2016 - 14:00

siamo fortunati che siamo in grado di leggere anche RT

ernestorebolledo

Lun, 15/02/2016 - 14:01

NELLA GUERRA SPORCA: tutto è permesso

Trifus

Lun, 15/02/2016 - 14:15

Ma è del tutto evidente che è Erdogan che soffia sul fuoco. L'abbattimento dell'aereo Russo era mirato ad un risposta Russa per coinvolgere gli Stati Uniti. Non c'è riuscito e adesso prova in altri modi. Cerca di coinvolgere gli Stati Uniti incurante del fatto che questa cosa potrebbe scatenare la terza guerra mondiale, cioè la fine dell'umanità. Erdogan è un pazzo, oltre che una grandissima testa di mxxxxxa.

Tuthankamon

Lun, 15/02/2016 - 14:34

Questa è guerra di informazione! Tutto è possibile, ma quando certe notizie vengono da Turchi e Sauditi che fanno "carne di porco" per ogni dove, mi lasciano quasi indifferente!

Ritratto di Horten

Horten

Lun, 15/02/2016 - 14:36

Durante la visita della Merkel al'"amico moderato" Dovutoglu gli americani bombardarono con due A10 decollati dalla Turchia il centro di Aleppo. Guarda caso poi accusarono i russi di aver fatto una strage ad Aleppo. Come sempre l'atlantismo spera di poter fare, di una condanna mediatica, delle prove reali. Un po come la sinistra con Silvio.

milope.47

Lun, 15/02/2016 - 14:41

IO NON CI CREDO!. Ma ammesso - e non concesso -, come dicono i miei " amici " AMARAcani: SI E' TRATTATO DI UN EFFETTO COLLATERALE.

rossini

Lun, 15/02/2016 - 14:42

Settant'anni fa, alla fine della II guerra mondiale, a Dresda, in Germania, aerei inglesi ed americani bombardarono una città inerme e priva di interesse militare causando 130.000 morti, in maggioranza vecchi, donne e bambini. Furono usate bombe al fosforo che continuava a bruciare i corpi dei malcapitati nonostante si fossero buttati nelle acque del fiume che attraversa la città. Perciò credo che inglese e americani dovrebbero avere il buon gusto di tacere e di ricordare e chiedere perdono per i loro misfatti. Cosa che non hanno mai fatto.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 15/02/2016 - 14:46

hey wil---guarda che questi errori sono inammissibili da qualunque parte provengano---un aereo ha strumenti tali a bordo da poter contare pure quanti peli hai nel .....

giovanni PERINCIOLO

Lun, 15/02/2016 - 14:48

Sicuri che non sia il criminale erdogan??? Come l'attentato terroristico "curdo" che, guarda caso, ha colpito una manifestazione curda!

Ritratto di cormoranofly

cormoranofly

Lun, 15/02/2016 - 14:48

VIA LA TURKIA DALLA NATO!!! NO ALLA TURKIA NELLA UE!!! FORZA PUTIN!!! GLI OSPEDALI LI AVRANNO BOMBARDATI I TURCHI/ISIS

kingdavid

Lun, 15/02/2016 - 15:08

@ stufo....concordo pienamente...e poi le fonti...medici senza frontiere ??...fiancheggiatori e spie asserviti al potere del N.W.O....credibilissimi davvero..forza grande Putin, non mollare di un centimetro..

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 15/02/2016 - 15:08

Colpa dei terroristi che vigliaccamente si fanno scudo di ospedali

fisis

Lun, 15/02/2016 - 15:09

La Turchia dell'islamico Erdogan, amico delle bestie islamiche dell'isis?: credibilità uguale allo zero assoluto.

Marzio00

Lun, 15/02/2016 - 15:15

In Sira è in corso una piccola guerra mondiale e a farne le spese sono i civili ma, fino a prova contraria i Russi e la loro coalizione sono stati "invitati" da Assad a combattere i ribelli integralisti. Non capisco cosa c'entri la Turchia che fino a qualche mese andava a braccetto con i miliziani dell'Isis, stringendo affari! Poi fino a prova contraria i Turchi hanno abbattuto un caccia Russo su territorio Siriano, hanno invaso momentaneamente l'Iraq e stanno cannoneggiando il territorio Siriano.....E' una sporca guerra.

Ritratto di wilcoyote53

wilcoyote53

Lun, 15/02/2016 - 15:15

elkid, già , hanno armi talmente intelligenti che sanno colpire chi vogliono guardando prima il passaporto. Mi puoi spiegare però come mai in desert storm l'80% dei caduti americani è stato provocato da "fuoco amico" . Erano poco intelligenti le bombe o hanno colpito loro commilitoni perché non avevano pagato qualche multa per divieto di sosta?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 15/02/2016 - 15:43

MENZOGNE di USA e Turchia per diffamare la Russia. Dovremmo fidarci forse di chi arma ISIS?

venco

Lun, 15/02/2016 - 16:05

Sicuramente questo è un incidente fatto appositamente dai turchi per poter intervenire direttamente nel territorio siriano, Hitler docet.

paviglianitum

Lun, 15/02/2016 - 17:10

quante minchiate che leggo

Pinozzo

Lun, 15/02/2016 - 17:14

Che Putin fosse un criminale gia' si sapeva, questa e' solo una conferma. E il fatto che anche Erdogan lo sia non cambia nulla, il mondo sarebbe un posto migliore se entrambi sparissero dalla faccia della terra.

Mannik

Lun, 15/02/2016 - 17:34

La responsabilità russa del deliberato attacco è confermato da buona parte della stampa europea, ma voi evidentemente vi informate solo su Il Giornale... Chiunque difenda questa azione è un ignorante.

linoalo1

Lun, 15/02/2016 - 17:41

Ricordo male o,recentemente anche gli USA hanno bombardato un Ospedale???Loro hanno riconosciuto l'errore e si sono scusati!!!E tutto è finito lì!!!Questo fatto,invece,quanto sarà tirato in ballo,pur di sputtanare la Russia????

Ritratto di SAXO

SAXO

Lun, 15/02/2016 - 17:45

I criminali del regime mondialista e i loro viscidi servi turchi non perdono mai tempo per sputare veleno su Putin;ma sono finiti e impotenti di rabbia!

vraie55

Lun, 15/02/2016 - 18:00

C'è' ancora qualcuno che crede a quei signori? Stando ai commenti parrebbe di no.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 15/02/2016 - 18:31

Io non credo ad una sola parola dei Turchi, loro che non vogliono ammettere il genocidio dei Curdi, sono gli ultimi che possono parlare di diritti umani violati e si basano soltanto sulla Propaganda; in questo aiutati e stimolati da Obama il Massone.

alberto_his

Lun, 15/02/2016 - 19:24

In guerra la verità è la prima vittima, si dice. Ormai basta fare dichiarazioni anche se non hanno alcuna attinenza con la realtà dei fatti, cosa che anche i nostri politicanti (Silvio e Renzo, giusto per fare due nomi) hanno ben compreso

lambi65

Lun, 15/02/2016 - 20:05

Lo dice la Turchia, dove arrestano i giornalisti, abbatte un aereo russo, bombarda i curdi dicendo che bombardano l'ISIS, fanno massacrare la popolazione di Kobane, curano i terroristi e li mandano anche in Ucraina,mandano armi e rinforzi ai terroristi, comprano il petrolio rubato in Siria e Iraq, sterminio degli Armeni,ecc.. Allora è attendibile. USA? quelli che scatenano guerre, bombardano ospedali e civili, armano i moderati che mangiano il cuore di un soldato, quelli che hanno usato per 2 volte la bomba atomica, hanno effettuato 1.100.000 incursioni aeree sull'Italia dal 43 al 45, perchè erano nostri salvatori. Anche loro molto attendibili.

sesterzio

Lun, 15/02/2016 - 20:20

Forza Putin! Avanti così,alla faccia dei turchi.!

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 15/02/2016 - 20:30

Nelle scorse settimane, aerei dell`UE hanno pure bombardato un ospedale, COME È POSSIBILE CHE ORA, PERCHÈ I RUSSI NE HANNO BOMBARDATO UNO, CHA LA RUSSIA VENGA ACCUSATA??? Questi idioti che si credono dei padreterni, dovrebbero dare più sicurezza alle popolazioni, non dovrebbero dimenticare le conseguenze dell`ultima guerra mondiale!!!

mila

Mar, 16/02/2016 - 03:52

Il "confine umanitario" a Nord di Aleppo e' quello da dove passano i rifornimenti per l'ISIS e altri terroristi?

scarface

Mar, 16/02/2016 - 13:29

MerdoKan sei in scacco... quasi matto (manca poco).