Slavina in Valle di Susa,due i morti

Il bilancio è ancora provvisorio. Una persona è ferita, è stata estratta dalla neve e non si trova inpericolo di vita

È di 2 morti il bilancio della slavina caduta dal Monte Terra Nera, in Valle di Susa (Torino). Lo riferiscono fonti della Guardia di Finanza. I corpi delle vittime sono stati trovatidai soccorritori. Tutti erano dotati delle attrezzature di sicurezza per lo sci-alpinismo, e sarebbero morti per i traumi subiti.

Secondo quanto riferisce il 118, ci sarebbe anche una persona che è stata estratta viva dalla neve e portata in elisoccorso all'ospedale di SusaSono ancora in corso le operazioni di ricerca.

Poco più di un mese fa, sempre sulle montagne di Cesana, in località Sagna Longa, una valanga era piombata su quattro sciatori: due bambini e un adulto si sono salvati, mentre un altro adulto, privo di Artva, il segnalatore elettronico per i travolti da valanga, è stato ritrovato cadavere dopo alcune ore dal soccorso alpino.