Il soccorritore della Aquarius: "Abbiamo contattato Malta, ma non ci hanno risposto"

L'accusa del soccorritore della Aquarius

Da Wikipedia

"In questo momento siamo leggermente a nord di Malta e stiamo procedendo verso nord. La nostra ultima indicazione ricevuta dalla Mrcc di Roma ci indicava di navigare verso nord, siamo in effetti ancora in attesa di soluzioni definitive per quanto riguarda un porto di sbarco. Le condizioni delle persone che abbiamo soccorso ieri erano difficili, almeno 50 hanno rischiato di affogare, la nostra esigenza è quella di avere un'indicazione su quale sia il porto di sbarco. Cosa che al momento noi non abbiamo ancora ricevuto". A dirlo è stato Alessandro Porro, soccorritore sulla nave Aquarius ai microfoni di Sky TG24. E alla domanda del giornalista se avessero provato a sentire le autorità di Malta e se avessero provato a sentirli per portarli a Malta, il soccorritore ha risposto: "Noi non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione dalle autorità di Malta. Noi abbiamo ricevuto nel pomeriggio una mail in copia in cui l'Mrcc di Roma contattava l'omologo di Malta e non sappiamo quali siano state le eventuali altre comunicazioni. Abbiamo contattato l'Mrcc di Roma continuamente per avere chiarimenti, le indicazioni fino a un certo punto sono state, fino a che abbiamo raggiunto l'altezza di Malta, di procedere a nord e in questo momento non abbiamo istruzioni specifiche di cosa fare".

Commenti

01Claude45

Lun, 11/06/2018 - 10:17

".....di procedere a nord e in questo momento non abbiamo istruzioni specifiche di cosa fare". Andate a Gibilterra.

Ritratto di Turzo

Turzo

Lun, 11/06/2018 - 10:20

RIPORTATELI DA DOVE SONO VENUTI, E BASTA CON QUESTO TRAFFICO FINTO-BUONISTA! SIETE GLI SCIACALLI DEL MARE

veromario

Lun, 11/06/2018 - 10:24

portateli a casa vostra,e che roma faccia come malta,spegnete le radio.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 11/06/2018 - 10:28

dall'aquarius,sembra che abbiano viveri per soli tre giorni..se ci sono clandestini nigeriani a bordo,il problema non si pone...

scarface

Lun, 11/06/2018 - 10:29

In verità un posto dove andare ci sarebbe....

mariod6

Lun, 11/06/2018 - 11:00

La nave ha bandiera di Gibilterra, li portino lì e ce li lascino. Altrimenti li riportino in Libia.

Angelo664

Lun, 11/06/2018 - 11:00

Non e' un soccorritore ma un passatore che vuol consegnarci 700 clandestini tutti in una volta !!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 11/06/2018 - 11:07

Si facciano inviare viveri da Gibilterra,o dalla Nigeria,o da dove vogliono,dall'Arabia Saudita,dagli Emirati Arabi,e se li portino dove vogliono,ma non più in Italia!

Duka

Lun, 11/06/2018 - 11:22

Alla fine approderanno in qualche porto italiano. Stiamo a vedere!

istituto

Lun, 11/06/2018 - 11:24

Ieri il "soccorritore "( traghettatore) della Aquarius in collegamento in diretta con Giletti era piuttosto imbarazzato ne dire che Malta non rispondeva.

Ritratto di .sandrino...

.sandrino...

Lun, 11/06/2018 - 11:25

siamo noi gli SCEMI DEL VILLAGGIO!? GRAZIE PDOCCHI

marcomasiero

Lun, 11/06/2018 - 11:28

BALLE !!! AVETE ACCORDI SOTTOBANCO CON CHISSA' QUALE COOPERATIVA PER PORTARE CARNE FRESCA OGNI GIORNO !!! STRAMALEDETTI !

amecred

Lun, 11/06/2018 - 12:15

contattare la capitaneria del porto di partenza no?