Estratta viva dall'hotel di Rigopiano, Giorgia viene insultata su Facebook

Giorgia Galassi è stata estratta viva dalle macerie dopo 58 ore insieme al fidanzato Vincenzo Forti. Entrambi sono in buone condizioni

È una dei sopravvissuti alla tragedia dell'hotel Rigopiano e ha voluto condividere su Facebook la sua gioia e gratitudine. Ma il popolo del web, invece di essere felice per lei, ha deciso di riempirla di insulti.

"Giorgia Galassi si sente rinata". Inizia così il post della studentessa di Giulianova che ha fatto infuriare gli utenti. La ragazza è stata estratta viva dalle macerie dell'hotel Rigopiano dopo 58 ore sotto la slavina insieme al fidanzato Vincenzo Forti e condotta all'ospedale di Pescara in condizioni di salute buone.

Ha continuato Giorgia: "Volevo ringraziare tutte le persone che si sono preoccupate per me in questi giorni e che mi sono state vicine col pensiero. Grazie a tutti". E un cuoricino rosso.

Gli internauti hanno accusato Giorgia di mostrare poca empatia verso i suoi compagni di vacanza di cui ancora non si conoscono le sorti. "Ma un minimo di sensibilità per chi è ancora là sotto non le passa per il cervello e per il cuore?" commenta uno degli iscritti a Facebook sotto il post della studentessa di scienze dalla comunicazione. Mentre invece un altro non ha preso bene neanche i ringraziamenti della ragazza: "Non ringraziare le persone che ti sono state vicine con il pensiero, ma ringrazia Dio e i soccorritori", le suggerisce.

Fortunatamente molte altre persone hanno preso le difese di Giorgia. "Se questa ragazza ha già trovato la forza, almeno apparente, di andare avanti e vivere la sua vita normalmente, tanto di cappello!" commenta una donna, mentre un'altra spiega: "E come sempre tutti bravi a parlare, criticare e giudicare quando non si è dentro una situazione".

Commenti
Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Mer, 25/01/2017 - 14:41

Meno facebook, più preghiere di ringraziamento davanti ad una Croce o ad una statua della Madonna.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 25/01/2017 - 14:47

Si può esprimere gioia anche in silenzio, visto che sei stata fortunata e altri no.

emigrante

Mer, 25/01/2017 - 15:09

Chi critica le espressioni che sorgono dal cuore di chi ha vissuto l'incubo di una sepolta viva: il buio assoluto, il freddo, l'impossibilità di calcolare lo scorrere del tempo, l'assoluta incertezza di essere salvata, l'incubo di una morte dai connotati tanto più inquietanti quanto più ignoti (freddo? soffocamento? inanizione?), l'alternarsi caotico di speranza e disperazione, è un poveretto che meriterebbe di trovarsi nelle medesime condizioni. Ma, attirandomi l'odio mediatico, credo che molti degli abbonati a Facebook siano dei selfie-dipendenti privi di discernimento.

Opaline67

Mer, 25/01/2017 - 15:28

CHISSA' PERCHE' QUESTA RAGAZZA- COME SUGGERITO DA UN UTENTE DELLA "FOGNA DI ZUCKEMBERG", DOVREBBE RINGRAZIARE DIO. COSA DOVREBBE FARLE CREDERE CHE SIA STATO DIO A SALVARLA? CONSIDERANDO CHE TANTI ALTRI CHE CONDIVIDEVANO IL SUO STESSO SPAZIO QUEL FATIDICO GIORNO, SAREBBERO INVECE STATI SOPPRESSI DA QUELLO STESSO DIO CHE A SUA DISCREZIONE AVREBBE RITENUTO DI DOVER ILLUMINARE GLI UNI ED ACCECARE GLI ALTRI, SE LA RAGAZZA SOPRAVVISSUTA DOVREBBE RINGRAZIARE DIO PER AVER DISPOSTO LA SUA SALVEZZA, SUPPONGO CHE I PARENTI DELLE VITTIME POSSANO INVECE MALEDIRLO PER AVER DECRETATO LA LORO MORTE DEI LORO CARI? AH, DIMENTICAVO, MA CERTO, DIO E’ IMPERSCRUTABILE ....ALTRIMENTI IL GIOCHINO VERREBBE SUBITO SVELATO. (p.s: riguardo ai soccorritori, in base allo stesso criterio i parenti dei defunti dovrebbero prendersela anche con loro per essere arrivati a salvare alcuni e non altri?)

moammhedd

Mer, 25/01/2017 - 15:46

dopo una tragediadi queste dimensioni non ci dovrebbe essere ne tempo e ne voglia per rendere pubblico lo stato danimo ,ma molti vogliono fare gli attori a tempo perso

ELZEVIRO47

Mer, 25/01/2017 - 15:47

Prima di esprimere qualsiasi giudizio, occorrerebbe essere passati da un'avventura simile...

Jon

Mer, 25/01/2017 - 15:50

Vorrei vedere i Webeti dopo 58 ore stotto la valnga cosa avrebbero detto...Idiots..!!

Ettore41

Mer, 25/01/2017 - 16:18

Sono d'accordo con chi l'ha criticata. Ringrazia I soccorritori non chi ti e' stato vicino con il pensiero.

Ettore41

Mer, 25/01/2017 - 16:47

@Emigrante...... Non sono un utente di Facebook, ma quello che si critica a questa bimba e' che non ha avuto parole di riconoscenza per quelli che sono andati a salvarla.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 25/01/2017 - 17:21

----ormai se non passi da fb non esisti---questi raga si sono salvati fisicamente---ma il loro cervello è morto il giorno in cui hanno fatto l'account----hasta

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 25/01/2017 - 18:46

Il silenzio è d'oro. E in questi casi le parole non sono di argento... bensì ben altro. La giovane esponente di una gioventù patetica cresciuta da "uomoni e donne" e zuckerberg

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 25/01/2017 - 18:48

Ma laciatela in pace, vergognatevi.

cgf

Mer, 25/01/2017 - 19:31

certo che tutti quelli che accusano di scarsa sensibilità, scarseggiano molto di questa qualità.

cgf

Mer, 25/01/2017 - 19:33

certo che tutti quelli che accusano di scarsa sensibilità, scarseggiano molto di questa qualità. Pensano di essere politicamente corretti? no, sono perfettamente str**z*. Chiunque passa un'avventura del genere riesce ad apprezzare la vita, c'è solo da augurare...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 25/01/2017 - 20:57

Gioventù mediocre.... se non scrivono su fessbuk non esistono. Sono patetici. Stiano zitti, abbiano decenza... altro che interviste.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 25/01/2017 - 20:58

^°@°^ E poi critichiamo i politici, in primis siamo noi una massa di defi***nti visto cosa scaturisce contro una ex sepolta viva , abbiamo esattamente ciò che ci meritiamo, anzi ce ne avanza. Uno/a ha appena portato a casa la pelle dopo sofferenze che a definirle inimmaginabili è dir poco e c'è chi ci fa sopra il conto della serva, dovevi pensare a questo, dovevi pensare a quello, dovevi essere grato prima a questo di quello ecc ...Ecc... Ecc.. ma andate a fare in C**O sotto 5 metri di neve e macerie però poi vediamo.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 25/01/2017 - 21:05

###^°@°^ E poi critichiamo i politici, in primis siamo noi una massa di defi***nti visto cosa scaturisce contro una ex sepolta viva , abbiamo esattamente ciò che ci meritiamo, anzi ce ne avanza. Uno/a ha appena portato a casa la pelle dopo sofferenze che a definirle inimmaginabili è dir poco e c'è chi ci fa sopra il conto della serva, dovevi pensare a questo, dovevi pensare a quello, dovevi essere grato prima a questo di quello ecc ...Ecc... Ecc.. ma andate a fare in C**O sotto 5 metri di neve e macerie però poi vediamo.

pilandi

Gio, 26/01/2017 - 00:04

@manganellomonello sacrificare una capra vale?

pilandi

Gio, 26/01/2017 - 00:10

Si secondo me doveva dispiacersi di essere viva, anzi doveva chiedere di essere risepolta e poi salvata magari per ultima... Ma che state a dire? Questa è contenta che ha portato la pelle a casa e lo fa sapere a tutti. E vorrei vedere fosse il contrario. In ogni caso ne le sue dichiarazioni ne i vostri commenti influiscono sulla possibilità di trovare vive altre persone. Fortunatamente.

vottorio

Gio, 26/01/2017 - 00:57

ha voluto ringraziare chi l'ha salvata e, forse, ha istintivamente voluto rimuovere il pensiero su chi è stato meno fortunato di lei perché, forse, la terrorizza.

Ritratto di Bisanzio2

Bisanzio2

Gio, 26/01/2017 - 09:23

Fosse x me distruggerei x sempre faceboock Twitter e tutte le baggianate moderne. Voglio ritornare ad aspettare il postino che mi porta la lettera della mia ragazza---

frank173

Gio, 26/01/2017 - 10:32

Tutti quelli che hanno insultato questa ragazza che, ricordo, è sopravvissuta ad un'esperienza così provante, si meriterebbero di passare le stesse sofferenze. Bastardi!

claudioarmc

Gio, 26/01/2017 - 10:39

FACEBOOK: il nulla

Ritratto di robergug

robergug

Gio, 26/01/2017 - 11:24

@opaline67: usa le minuscole, imbesuita.