Sosta lunga al parcheggio? Ora la multa non si paga più

In base a un parere del ministero dei Trasporti si becca la multa solo se non si paga la tariffa del parcheggio. Mai se si lascia l'auto oltre l'orario consentito

Niente più multe per aver sforato l’orario al parcheggio. Stando a un parere del ministero delle Infrastrutture, sostare troppo a lungo in un parcheggio a pagamento non può infatti essere motivo di multa. "L'eventuale evasione tariffaria - spiega il direttore generale della sicurezza stradale al dicastero dei Trasporti, Sergio Dondolini - non configura violazione alle norme del Codice della strada, bensì una inadempienza contrattuale, da perseguire secondo le procedure jure privatorum a tutela del diritto patrimoniale dell'ente proprietario o concessionario".

Una vera e propria rivoluzione. Secondo il parere del ministero, riportato oggi dal Corriere della Sera, rimangono validi solo i due casi citati dal codice della strada: in primis quando la sosta è permessa per un tempo limitato ed è richiesta l'esposizione del disco orario; in secondo logo, quando "il dispositivo di controllo della durata della sosta è fatto obbligo di porlo in funzione". Insomma, si becca la multa solo se non si paga la tariffa del parcheggio o ci si dimentica di esporre la ricevuta sul cruscotto, ma non se si lascia l'auto oltre l'orario consentito.

In base al parere del dicastero dei Trasporti, i Comuni potranno chiedere esclusivamente "il recupero delle ulteriori somme dovute, maggiorate delle eventuali penali stabilite da apposito regolamento comunale". Già nel 2010 un parere tecnico-legale emanato dallo stesso ministero aveva reso illegal le sanzioni applicate a ticket orari scaduti: "Se la sosta viene effettuata omettendo l’acquisto del ticket orario, deve essere necessariamente applicata la sanzione. Se invece viene acquistato il ticket, ma la sosta si prolunga oltre l’orario di competenza non si applicano sanzioni, ma si da corso al recupero delle ulteriori somme dovute".

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Lun, 10/03/2014 - 14:48

Quindi parcheggio, pago il ticket per 15 minuti, la lascio lì tutto il giorno, se mi va male devo pagare solo il resto del tempo? Un affarone.

Ritratto di emarco54

emarco54

Lun, 10/03/2014 - 14:57

Bene. Speriamo venga recepita anche dal Comune di Milano.

Ritratto di emarco54

emarco54

Lun, 10/03/2014 - 15:15

Bravo Stenos. Ti do un consiglio: se la lasci tutto il giorno, cambia almeno il biglietto dopo pranzo......Con 1 euro parcheggi tutto il giorno.

Libertà75

Lun, 10/03/2014 - 15:36

nelle ore pari paghi, nelle ore dispari non paghi, così ogni 2 ore ogni titolo esposto diventa insufficiente

schiacciarayban

Lun, 10/03/2014 - 16:29

Non si capisce molto da questo articolo. Cioè io compro un gratta e sosta per un'ora e sono tranquillo per tutto il giorno? Mi sembra strano...

Mechwarrior

Lun, 10/03/2014 - 17:26

Considerando che ormai devi pagare praticamente ovunque e cifre spropositate, conviene mollare l'auto e usare solo il taxi quando serve

Accademico

Lun, 10/03/2014 - 18:43

Non ho capito un tubero!

NON RASSEGNATO

Lun, 10/03/2014 - 20:32

Mi è capitato ad Ariccia, dove probabilmente non ci tenevano a taglieggiare l'automobilista. Se superi il tempo, trovi un avviso che dice grosso modo: hai superato l'orario, recati nel tal posto e versa la differenza, altrimenti ti arriverà una multa.Il tempo scade nel momento in cui paghi. Più che accettabile.

cgf

Lun, 10/03/2014 - 21:06

brutta sberla per i Comuni che hanno messo a pagamento tutte le proprie strade per i non residenti. Chissà se chi ha smesso di andare a trovare amici/parenti in un altro quartiere perché sempre a rischio multa, ora riprendereanno le relazioni sociali?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 10/03/2014 - 21:16

TRANQUILLI SI RIFARANNO I SOLDI CON GLI AUTOVELOX IN CITTA'

wrights

Mar, 11/03/2014 - 08:08

"i Comuni potranno chiedere esclusivamente il recupero delle ulteriori somme dovute, maggiorate delle eventuali penali stabilite da apposito regolamento comunale" Quindi peggio, le penali applicate saranno sicuramente maggiori delle attuali multe.

Ritratto di pedralb

pedralb

Mar, 11/03/2014 - 08:10

La scoperta dell' acqua calda.....in Spagna da sempre se si sfora l' orario di sosta i controllori ti pongono sul vetro un avviso con cui andare al parcometro ed integrare con il dovuto, poi metti avviso e ticket in un bussolotto ed eviti la multa......altrimenti la paghi.