Sottrae e porta i figli in Tunisia, il consolato gli ha dato i documenti senza la firma della madre

La rivelazione del consolato tunisino: il padre ha potuto sottrarre i figli alla madre grazie ai documenti per l'espatri concessi senza autorizzazione della donna

Come ha fatto Jamel Methenni, l'uomo che è fuggito con i figli, a raggiungere la Tunisia con i due bimbi nonostante fossero stati affidati alla madre di Bolzano e senza l'autorizzazone della donna da cui si stava separando?

Semplicemente chiedendo i documenti al consolato tunisino, che il 19 aprile scorso ha fornito il passaporto e il permesso per portare i figli all'estero senza battere ciglio, come racconta l'Ansa. Il tutto all'insaputa delle autorità italiane e senza la firma - obbligatoria in caso di minori - della madre.

La notizia è stata diffusa solo dopo che l'uomo ha telefonato alla moglie per dirle di aver portato Yassine e Yasmine con lui in Tunisia proprio grazie all'aiuto decisivo da parte del consolato. E non tarda a sollevare polemiche, soprattutto per le implicazioni nei rapporti tra l'Italia e il Paese nordafricano.

"È un grave e inquietante esempio di come le leggi italiane non valgono a casa nostra, dove invece valgono le leggi di certi Paesi islamici, dove la donna è considerata inferiore all'uomo", commenta il leghista Roberto Calderoli, "Documenti tunisini per i bambini rilasciati senza l'assenso della mamma, nonostante avesse avuto l'affidamento dei figli: eppure nessuno l'ha interpellata per il rilascio di documenti che hanno permesso di strapparle i figli e portarli in Tunisia, questo perché per la Tunisia evidentemente la madre non ha alcun diritto sui figli. Bene che ora la Farnesina si attivi, ma ormai è tardi. Ma il consolato tunisino che ha preso in giro le nostre leggi deve risponderne e magari potremmo rispedire a Tunisi il loro corpo diplomatico, in quanto non gradito, almeno fino a quanto i due bimbi non torneranno a Bolzano dalla mamma, come previsto dalle nostre leggi, dato che in teoria in Italia valgono le leggi italiane e non quelle tunisine..."

"Se è vero che questi consolati hanno la prassi di rilasciare passaporti validi anche per minori senza l’assenso di entrambi i genitori, è un fatto molto grave", aveva detto qualche giorno fa l'avvocato Nicodemo Gentile, legale della madre dei bimbi, "È opportuno andare a fondo a questo aspetto perché con questa prassi , anche involontariamente, facilitano la commissione di reati".

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 03/05/2018 - 14:08

Se le "leggi" Italiane non valgono niente in Italia, figurarsi in Tunisia!!!lol lol.

Ritratto di mircea69

mircea69

Gio, 03/05/2018 - 14:23

Sarò cinico, ma se i figli li avesse fatti con un italiano (vero) adesso non sarebbero in Tunisia. Che la Farnesina non si attivi, ci pensi la donna a sue spese.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 03/05/2018 - 14:27

Sono andato per motivi privati a controllare l'agenda dei matrimoni civili in programma, esposti in bacheca municipale, e solo questa settimana ho notato tre unioni in programma tra nomi femminili italiani e nomi maschili palesemente maghrebini. Contente loro, contenti tutti. Avanti coi barconi, presto.

jaaaar

Gio, 03/05/2018 - 14:38

In Tunisia le madri hanno più diritti dei padri in Italia

rudyger

Gio, 03/05/2018 - 14:40

moglie e buoi dei paesi tuoi. Certe donne italiote non hanno ancora capito che sposare un mussulmano mettono in pericolo i propri figli. evidentemente a certe donne piace l'esotico. altro che amore.

Rossana Rossi

Gio, 03/05/2018 - 14:41

Siamo proprio il paese dei cachi........

Divoll

Gio, 03/05/2018 - 16:12

Donna sciocca sconta le proprie scelte di vita e tre magrebini sono di nuovo a casa loro, almeno uno volontariamente. Non mi sembra un bilancio negativo, di questi tempi. E dire che solo tre o quattro anni fa l'avrei pensata diversamente...

enzolitti

Gio, 03/05/2018 - 16:13

Care donne italiane, vi piace sposare un musulmano? Ora pedalate. Lo sanno anche i bambini come ragionano, eppure ci cascate sempre. Ora arrangiatevi.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 03/05/2018 - 16:20

@Raperonzolo Giallo:...concordo!@Rossana Rossi:....concordo!....E cosa dicono Di Maio,o Fico,o Grillo?...Nessun commento?...Tutto normale?....11 milioni di italiani,che avete votato per questo "movimento",non sentite un pò "muovere" i basso ventre?

dagoleo

Gio, 03/05/2018 - 16:56

Lasciatela perdere, così impara a sposarsi un tunisino. Se li vada a riprendere lei i figli in Tunisia ed a sue spese. Non debbono essere problemi nostri.

TonyGiampy

Gio, 03/05/2018 - 17:01

Queste cose al ministero degli esteri dovrebbero saperle.Un altro paese dove per fare il passaporto al figlio non serve la firma del marito o della moglie se straniera e' il Giappone. Sia in Italia che in Giappone mia moglie ha potuto fare il passaporto senza che io lo sapessi e senza la mia firma.Quando io mi sono recato in ambasciata italiana in Giappone per chiedere la procedura per poter fare il passaporto italiano a mia figlia mi hanno risposto che dovevo portare anche mia moglie insieme.Perche' il governo italiano non interviene con questi paesi o meglio ancora si comporta come fanno loro????

enzolitti

Gio, 03/05/2018 - 17:17

E la Boldrini? Se ne fotte!

giosafat

Gio, 03/05/2018 - 17:24

Sul fatto di impacchettare l'intero consolato tunisino e spedirlo oltremare sono perfettamente d'accordo. Però sull'aiutare la sprovveduta madre dissento assolutamente: chi è causa del suo mal etc etc....

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Gio, 03/05/2018 - 17:43

Meglio cosi ! Andate e` rimanete nel cesso di provenienza ...ci avete fatto un favore voi del "piano Kalergy"!!

Dordolio

Gio, 03/05/2018 - 17:54

Richiamate l'ambasciatore! Ah, ma non si tratta di una torbida storia riguardante un "ricercatore di Cambridge". Scusate, come non detto...

ulanbator10

Gio, 03/05/2018 - 17:56

Se oltre che scopare con un islamico, sei talmente fessa di farti anche mettere incinta, devi mettere nel conto che per un islamico, la donna, la madre e tutte le femmine in genere sono poco piu' che rumenta. Punto. Le leggi e tutte le altre balle servono solo per piangere sul latte versato.

Ritratto di filospinato

filospinato

Gio, 03/05/2018 - 18:24

Ha fatto valere la sua Patria potestas in una Patria senza testas!

bozzolik

Gio, 03/05/2018 - 18:27

mandare via immediatamente tutto il personale tunisino

Ritratto di babbone

babbone

Gio, 03/05/2018 - 18:51

Ha fatto bene.

Ritratto di Cali85

Anonimo (non verificato)

MgK457

Gio, 03/05/2018 - 19:08

BISOGNA CHIUDERE IL CONSOLATO tunisino-musulmano E VIETARE L'ISLAM

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 03/05/2018 - 19:13

Da quando in qua, nei paesi muslims, ci vuole la firma della ..fattrice???Scendete dall'albero ed aprite gli occhi!!

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 03/05/2018 - 19:36

Se ci facciamo prendere in giro anche dalla Tunisia .... a questo ci hanno portato i buonisti sinistrati.

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Gio, 03/05/2018 - 19:38

Sottrae e porta i figli in Tunisia, il consolato gli ha dato i documenti senza la firma della madre ************************************************************************ Se il Consolato tunisino ha violato la legge italiana, BISOGNA espellere il Console e chiudere il Consolato... Ma l'Italia non ha gli attributi per proporsi come nazione seria...

blu_ing

Gio, 03/05/2018 - 19:41

il consolato lo aiuti pure a rimanere li e magari si riporti un altra masnada di beduini clandestini, mamma compresa!

Ritratto di artigliodeldiavolo

artigliodeldiavolo

Gio, 03/05/2018 - 19:44

Bisogna vietare i matrimoni tra italiani ed arabi o nxxxi!!!!!!!

blackbird

Gio, 03/05/2018 - 19:54

Il consolato tunisino ha rilasciato i passaporti ai bambini, e passi. Ma al controllo di confine, come mai i poliziotti non hanno richiesto l'assenso dell'altro genitore? E' prassi nell'aeroporto da cui parto per Londra. E dico Londra, non la Tunisia!

mariod6

Gio, 03/05/2018 - 19:58

Cacciare a pedate l'ambasciatore tunisino e tutti i suoi complici di questa oalese violazione del diritto internazionale. Ma tanto non succede nulla perché il nostro governicchio è capace solo di azzannare le tasche dei contribuenti, mentre i caproni fanno e disfano come gli pare.

Ezeckiel

Gio, 03/05/2018 - 20:17

È in atto ostile all'Italia,se non abbiamo circondato l'ambasciata siamo dei cxxxxxxi.

fabiano199916

Gio, 03/05/2018 - 21:00

Aprite un'indagine e chiarite il fatto, può darsi che il padre semplicemente abbia mentito all'ufficio, se invece è qualcuno dall'ufficio che ha volutamente rilasciato i documenti senza autorizzazione allora mi aspetto che la legge italiana agisca e che blocchi il tizio in questione alla frontiera

Ritratto di Lissa

Lissa

Gio, 03/05/2018 - 21:58

Beh, certe nostre concittadine se la cercano.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 03/05/2018 - 22:55

Sai quanto gliene frega alle autoritá tunisine dell'Italia. Secondo la loro legge la madre non ha alcun diritto sui figli ed in base a quella legge hanno autorizzato il padre a portarsi dietro i figli. Poiche' il tunisino non preso certamente in affitto una barchetta a remi per raggiungere il suo paese, ergo, presso quale frontiera aerea o marittima egli é transitato??? Il CC o il poliziotto hanno controllato la regolaritá dei documenti espatrio dei bimbi?? Superficialitá e prassapochismo, ecco la causa. Il controllore é da licenziare in tronco e inviarlo a zappare.

Ritratto di pascariello

pascariello

Gio, 03/05/2018 - 23:05

Questi figli di putt@na di tunisini ci riempiono di delinquenti e m@rde umane e poi si permettono di dare i loro luridi passaporti ai figli italiani senza il permesso della madre, siamo proprio cxxxxxxi, sette milioni di straccioni tunisini ci ricattano, gli diamo soldi e motovedette e loro ci ricambiano in questo modo, bei tempi quelli della politica delle cannoniere quando in questi casi si mandava una nave da guerra a brandeggiare i cannoni davanti alla capitale dei baluba, ora i francesi continuano ad agire da pirati ma noi giammai, Gentilcxxxxxxi ed il papa piangerebbebero

Ritratto di ateius

Anonimo (non verificato)

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 04/05/2018 - 08:15

La verità è che noi abbiamo anche un papa straniero che ora fa pubblicità per incassare più soldi dall'8 x 1000.

Happy1937

Ven, 04/05/2018 - 08:30

E' la legge islamica: la donna non conta niente. E le femministe italiane falsobuoniste non fiatano!

Antenna54

Ven, 04/05/2018 - 08:33

In questo meraviglioso paese dei cachi, oggi pianterò una pianta di cachi ... a ricordo imperituro di quello che conta l'Italia, le sue leggi e i propri amministratori. Confermo alla mamma il suggerimento già dato di trovare marito italico, perlomeno per la prossima volta!