St-Art, l'artista del mese: Lorenzo Marini

Sabato 9 aprile presso la sala eventi del Megastore di Piazza Duomo (Milano) inaugurazione della mostra “Contaminatio” di Lorenzo Marini

St-Art, l'artista del mese: maestri di oggi e domani si mettono in mostra. Questo il titolo del nuovo progetto di Mondadori retail per la contemporary art. Dopo aver debuttato lo scorso settembre dando il via a 7 personali di altrettanti giovani talenti, il progetto ora si allarga a Maestri affermati: sabato 9 aprile alle 18.30, in simultanea con gli eventi di Miart week (la fiera di arte moderna e contemporanea che si tiene a Milano dal 7 al 10 aprile), presso la sala eventi del Megastore di Piazza del Duomo, si terrà l'inaugurazione della mostra “Contaminatio”, di Lorenzo Marini, presentata da Giorgio Grasso, co-curatore della 54esima Biennale di Venezia. Novità assoluta: il progetto si amplia all'altro storico megastore milanese di Mondadori, quello di via Marghera, dove, sempre sabato 9, si inaugura, con altre opere della mostra di Marini, lo Spazio eventi e mostre. Entrambe le esposizioni dureranno sino all'8 maggio.

La scelta del titolo della mostra, “Contaminatio”, è coerente con la strategia Mondadori che, in linea con la tendenza sempre più forte di abbattere le barriere tra le varie discipline, ospita in spazi come le librerie dedicate tradizionalmente alla cultura dello scrivere e della musica, anche l'arte visiva. E Lorenzo Marini di questa tendenza è un autentico paradigma. Conosciuto fondamentalmente sino al 2014 come creativo e titolare dell'omonima agenzia di comunicazione, Marini, che prima di laurearsi in architettura ha frequentato l'Accademia di belle arti di Venezia, ha sempre sviluppato una ricerca pittorica che consiste nel decodificare in arte visiva il linguaggio della pubblicità. Dopo essersi dedicato alla pittura in silenzio, privatamente, per quasi tre decenni, due anni fa è uscito allo scoperto, realizzando personali in prestigiosi spazi pubblici, come l'Oberdan a Milano, Palazzo Zuckermann a Padova e Palazzo Medici Riccardi a Firenze. Riscuotendo subito l'attenzione del mercato: lo scorso dicembre, ha partecipato ad Art Basel Miami, uno dei principali appuntamenti fieristici del mondo per la contemporary art: nel Convention Center a Down Town ha esposto 8 opere inedite nella manifestazione del Art Basel Miami week Miami Art River.

In contemporanea con le 2 mostre milanesi di Mondadori, Marini il 9 aprile inaugura una personale a New York, presso Gallery Center Soho, 478 West Broadway in cartello sino al 9 maggio.