Staminali, no alle cure temporanee

Il Tribunale di Brescia respinge la richiesta di tre famiglie di pazienti gravi contro il provvedimento dell'Aifa

Il Tar di Brescia ha respinto la richiesta di sospensivo del provvedimento dell'Aifa (Agenzia italiana del farmaco) in relazione alle staminali. I pazienti gravi che hanno beneficiato della terapia con cellule adulti della Stamina Foundation saranno esclusi dal trattamento. Il ricorso avanzato dai genitori di Celeste Carrer, Smeralda Camiolo e Daniele Tortorelli è stato respinto.

Ma altri due provvedimenti, dei giudici di Venezia e Catania, renderanno nei fatti lo stop effettivo solo per Daniele Tortorelli.

Commenti

maurizio50

Mer, 05/09/2012 - 17:22

Ancora una volta nel Casino Italia trionfa la certezza del diritto.