Stangata Iva in arrivo? Gli imprenditori si ribellano

La spada dell'Iva pende sulla testa degli italiani. Un aumento dell'imposta sul valore aggiunto sarebbe stata suggerita dall'Europa al governo italiano

La spada dell'Iva pende sulla testa degli italiani. Un aumento dell'imposta sul valore aggiunto sarebbe stata suggerita dall'Europa al governo italiano. La pretesa dell'Unione europea di un aumento ordinaria dell'Iva al 24% e di quella agevolata al 13% sarebbe dunque uno dei punti all'ordine del giorno da parte di Bruxelles per quanto riguarda i conti italiani. E questa ipotesi di certo non fa piacere agli imprenditori. I consumi sono già ridotti e l'aumento dell'Iva potrebbe affossarli del tutto. Così Unimpresa chiede al governo di non cedere alle richieste di Bruxelles: "L'Unione europea vuole imporre subito all'Italia l'innalzamento delle aliquote Iva, quella ordinaria dal 22% al 24% e quella agevolata dal 10% al 13%. La richiesta è arrivata al governo italiano e si inquadra in una manovra, studiata nei dettagli dai tecnici di Bruxelles, volta allo spostamento del carico fiscale dal lavoro ai consumi. Il caldeggiato inasprimento dell'Imposta sul valore aggiunto, pertanto, è slegato dall'eventuale azionamento delle clausole di salvaguardia previste dalle leggi di stabilità e di bilancio approvare negli scorsi anni. Ma a nostro giudizio, l'Italia non deve dar seguito a questa pretesa e respingerla fortemente: si tratterebbe di un'altra stangata di tasse che rischierebbe di massacrare la ripresa economica", spiega il vicepresidente Claudio Pucci in una nota. "Il progetto prevede di utilizzare il maggior gettito derivante dall'incremento delle aliquote Iva come risorse per crediti di imposta sui redditi più bassi", prosegue Pucci, segnalando che "le stesse simulazioni della Commissione, però, mostrano come gli stipendi avrebbero benefici assai contenuti a fronte di sicuri aumenti dei prezzi che finirebbero col fiaccare i consumi e dunque di mettere una zavorra alla crescita del Paese".

"Riteniamo pertanto fondamentale che l'esecutivo guidato da Paolo Gentiloni non di seguito a questa ennesima, assurda imposizione dell'Unione europea", conclude il vicepresidente dell'associazione. Come ricorda Libero, la mazzata fiscale ammonterebbe a 8/10 miliardie di fatto ogni punto di Iva in aumento vale tra i 4 e i 5 miliardi di euro sul fronte del gettito. Ma andare a mettere le mani in un cesto che è basato sui beni di consumo di massa potrebbe dare vita ad un boomerang fiscale pronto a colpire il fronte dei consumatori.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 06/03/2017 - 13:01

non volevate Berlusconi? e pigliatevi questo!!!!

Ritratto di bimbo

bimbo

Lun, 06/03/2017 - 13:25

Sempre per facilitare il mercato in Italia, ma poi si lavora di più fuori dai confini.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 06/03/2017 - 13:26

Confindustria continua a festeggiare la cacciata del cav a favore del pd. Mo paghino.

libertyfighter2

Lun, 06/03/2017 - 13:42

"Massacrare la ripresa economica " Ma quale che non esiste ripresa? Finire di distruggere il capitale residuo. Sarebbe la definizione corretta

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 06/03/2017 - 13:53

SINISTRA ed UE sono i nostri principali nemici,siamo sotto il tiro di due fuochi incrociati,o ce ne liberiamo o faremo la fine della maggioranza dei paesi ex-comunisti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 06/03/2017 - 14:11

Subito Gentiloni ha messo le mani avanti, deviando i pensieri della gente con la promessa (come sempre fasulla) di abbassare le tasse. Il tutto perchè doveva giustificare poi l'eventuale aumento dell'Iva, che non viene aggobbato solo agli imprenditori, ma viene rovesciato ed in modo ampliato a tutti i prodotti, quindi a tutti i consumatori, ossia tutti noi. Che genialità di abbassamento delle tasse!

rossini

Lun, 06/03/2017 - 14:19

IVA al 24%? Ve ne accorgerete quando andrete a fare la spesa. Cari italiani, sapete bene chi dovete ringraziare. Così la prossima volta forse ci penserete bene prima di votare la Sinistra.

sesterzio

Lun, 06/03/2017 - 14:41

Chi ha voluto la bicicletta,dovrà pedalare.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 06/03/2017 - 14:49

Rincaro di tutti i generi assicurato(l'IVA la paga il "consumatore finale"),ulteriore vantaggio/regalo,per tutte le attività in "nero"(con annessi e connessi...),e conseguente ulteriore spinta verso l'evasione(per chì può,per chi l'ha sempre praticata),verso la salvezza,...per sopravvivere.E Miliardi di IVA,di tasse,continuano a sfuggire,con "compensazioni" su IMPORT-EXPORT,con aree come Cina,India,Africa,gestite da "immigrati" di questi paesi in Italia(che pagano tasse ridicole..),complice un "NERO" diffuso,da Bologna in giù,"IN" ed "OUT"...Sono Miliardi!!!!Ma nessuno fa niente!!....E,...ridurre la "spesa pubblica",il costo di questa "bonanza accogliente"?...Non se ne parla!!!Povera italia!!!

unosolo

Lun, 06/03/2017 - 14:56

ieri ha sparato la diminuzione della pressione fiscale sul lavoro , questo ci dice della falsità che regna sovrana nei politici , sapeva in precedenza della intenzione della UE sulla pressione ad innalzamento della cara IVA e si è subito munito di prendere applausi facendosi intervistare dal Baudo , ha imparato dal predecessore cioè spararle grasse prima e dopo nessuno se ne accorgerà, diminuisce sempre il potere d'acquisto dei pensionati ma non dei politici e della Casta tutta, omertà regna sovrana quando si aumentano stipendi e altri diritti ,.omertà e coesione ,. ladri !

Ritratto di filatelico

filatelico

Lun, 06/03/2017 - 15:06

L'aumento dell'iva grava su chi può spendere e quindi può pagare un 2% in più . Gli imprenditori con il loro foglio rosa dissero fate presto per mandare via BERLUSCONI ora si attacchino al TRAM !!!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 06/03/2017 - 15:11

Si e poi ? Un cappio omaggiato dal governo ai soli cittadini italiani ?

Libertà75

Lun, 06/03/2017 - 15:26

ma se aumenti il prezzo al dettaglio, sicuramente contrai la domanda, e se non fai domanda, il mercato non assume per fare offerta e quindi cala anche il lavoro... il ragionamento è semplice, ma arriverà Pontalti a dire il contrario

onurb

Lun, 06/03/2017 - 15:27

La politica del continuo aumento delle tasse sotto le voci più disparate è una delle concause che hanno portato l'Italia nella condizione attuale. Gli insigni economisti della UE, con il convinto appoggio dei sinistrati che ci (s)governano, si ostinano a percorrere questa strada che, prima o poi, ci condurrà al tracollo.

Maxforliberty

Lun, 06/03/2017 - 15:40

UE combinata al ns. sistema fiscale non sono altro che una valanga di diarrea che tutto travolge e sommerge.

diesonne

Lun, 06/03/2017 - 15:47

diesonne la commissione europea aiza gli italiani ad uscire dall'europa con questa continua richiesta di aumento delle tasse e gentiloni parla della diminuzione delle tasse-siamo al gioco dell'oca

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Lun, 06/03/2017 - 15:53

Oggi si materializza un impegno da 500 milioni per i 24 progetti migliori classificati per le periferie. L'impegno riguarda in tutto 120 interventi, quindi altri 95 rispetto a quelli di oggi: le disponibilità economiche ci sono, il Cipe ha stanziato altri 800 milioni dei 1,6 miliardi che servono, gli altri 800 milioni fanno parte del fondo per le infrastrutture. E ai 2,1 miliardi saranno aggiunti fondi pubblici e privati per un totale di circa 3,9 miliardi. Uno stanziamento molto rilevante". Questo fa il governo non aumentare l'IVA. Questo il giornale non lo sa

Rossana Rossi

Lun, 06/03/2017 - 15:55

E avanti con le tasse.....qualcuno diceva che i governi pd abusivi e leccac..o ue le avevano abbassate? Votate, pd, votate.........

Ritratto di lurabo

lurabo

Lun, 06/03/2017 - 16:12

sapete a questi quanto gliene frega se gli imprenditori si ribellano? alla fine quello che conta è che la loro pancia sia bella piena

Ritratto di centocinque

centocinque

Lun, 06/03/2017 - 16:20

Quando mandiamo a scopare il mare la UE, i suoi eusters, gli burocrati, il trattato di Maastricht e la valuta fasulla?

Libertà75

Lun, 06/03/2017 - 16:23

@riflessiva, ma che centra questo? l'articolo parla dell'aumento dell'IVA, il Governo cosa ha in mente nulla per cancellare le clausole salvaguardia, tra le quali appunto l'IVA fino al 25,5% come già firmato dal Governo Monti a suo tempo

dallebandenere

Lun, 06/03/2017 - 16:26

...Quattro mugugni su feisbuk a base di "vergogna!" e "tutti devono sapere!" e l'IVA può anche arrivare al 34%! Il suddito i(ta)liota penserà sempre che la cosa riguarda di più il vicino di casa e marginalmente se stesso e la propria famiglia...E come sempre,bovinamente,lobotomizzato dalla eurograncassa somministrata da Mamma RAI e da Zia Mediaset,pagherà...

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 06/03/2017 - 16:28

Solo al 24%? Perché non al 100%! (ironia naturalmente).

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 06/03/2017 - 16:32

@riflessiva 15:53-Scendi dal pero! O le direttive te le hanno date alla sede della cellula "Roveda", in viale Monza (Mi)?

Orangotango

Lun, 06/03/2017 - 16:35

Riflessiva non è opportuno scrivere sotto effetto delle sostanze stupefacenti.

giottin

Lun, 06/03/2017 - 16:44

Dovrebbero aumentare l'iva solo per le imprese legate a confindustria!

panzer@57

Lun, 06/03/2017 - 17:10

Menomale che ieri il presidente del consiglio Gentiloni ha detto che bisogna abbassare le tasse !!!!

dallebandenere

Lun, 06/03/2017 - 17:19

Dovrebbero aumentare l'IVA solo all'ineffabile riflessiva e ai suoi amici passacarte del CIPE che giocano a civilization con miliardi virtuali e opere di fantasia.Un aumento ad personas...

agosvac

Lun, 06/03/2017 - 17:23

Ma questi deficienti sono poi tanto sicuri che aumentando l'Iva aumenti il gettito della stessa??? Se diminuiscono i consumi quanto preso dallo Stato potrebbe addirittura diminuire invece di aumentare.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 06/03/2017 - 17:33

@riflessiva alias conviene alias paolina2: le capacità di questi governi, sono riassunti dalla gestione dei flussi migratori e dei terremotati: bla bla bla e poi ancora bla bla bla. Fatti zero. Ed il suo commento sta all'argomento iva, come la morte allo svenimento. Per il futuro, tenga a mente quanto segue: la parola è un dono e non certamente un obbligo. Dalton Russell.

Martinico

Lun, 06/03/2017 - 17:41

Assolutamente non dovrà essere permessa questa altra ruberia. Ne va del nostro futuro e quello dei nostri figli. In primis non risolveranno niente se non distruggere

il veniero

Lun, 06/03/2017 - 17:55

l'IVA è la prima fonte di gettito . Per questo stanno riducendo anche tramite incentivi ( ristrutturazione ecc ) l'IRPEF . Una tassa sui consumi di un quarto , abbinata al resto delle tasse esplicite o occulte è FURTO . Chi svolge attività commerciale è costretto a fare IL GABELLIERE GRATIS x lo stato italiota . Alegher .

aldoroma

Lun, 06/03/2017 - 18:39

le riforme del governo di non eletti aumentare le tasse sei solo dei falliti e nemmeno nessuno di noi ITALIANI vi ha votato.Siete signori dimettetevi e andiamo alle urne....

dot-benito

Lun, 06/03/2017 - 19:40

aumentano l'iva?aumenterà molto di più il lavoro nero almeno sul lavoro nero non paghiamo le tasse per mantenere quella classe di imbecilli che sono i politici

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Lun, 06/03/2017 - 19:46

il gettito complessivo diminuirà e l'economia verrà ulteriormente depressa. per chi non l'avesse capito, l'UE vuole eliminare l'Italia come paese manifatturiero e potenza industriale e la nostra classe politica rubacchia ed obbedisce. alle prossime elezioni, chi non vota (e non vota bene) è un traditore (nonchè fesso)

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Lun, 06/03/2017 - 20:06

E' scandaloso che si parli di un ipotetico , non in agenda aumento dell'iva e non di quanto il governo fa. lo stanziamento di 3,6miliardi per le periferie per questo giornale farlocco non esiste. La disinformazione quotidiana si .Vergognaaaaaa

fergo

Lun, 06/03/2017 - 20:41

ormai l'unica cosa che mi manca da comprare oltre confine è la casa....tutto il resto già lo compro (purtroppo per i commercianti locali) con risparmi dal 30 al 50%....l'italia è fallita ma voi ancora state a discutere dello stadio della roma o di bettarini che ama ancora chissà chi....avete ciò che vi meritate

guido.blarzino

Lun, 06/03/2017 - 21:00

Ecco come si uccide l'economia. DNA sinistro

Ritratto di CADAQUES

Anonimo (non verificato)

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 06/03/2017 - 21:38

I veri imprenditori hanno abbandonato il Paese giá da tempo ... Questi che sono rimasti che imprenditori sono? ... e di che si lamentano che sono quelli che pappano insieme ai politici sulla mangiatoia pubblica??? ...

Ritratto di CADAQUES

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 06/03/2017 - 21:58

@riflessiva - te l'hanno fatto bere alla sede di partito o ai centri sociali? ma le bevi proprio tutte, tu. Abbocchi come un farlocco. Ma se non hanno dove prendere i 3,4 miliardi per rimettersi a posto con l'Europa, non parliamo dei 4 miliardi che subito necessitano per i terremotati, altri 4 per sostenere l'invasione dei clamlandestini, e mi vieni a dire che ne hanno a iosa per fare che cosa poi? Aspetta e vedrai, quanti soldi metternano in campo i tuoi eroi: ZERO, come i soldi per il terremoto, hanno dato di più gli italiani con la solidarietà che lo stato, i tuoi amici fanfaroni.

bluca

Mar, 07/03/2017 - 07:03

L'iva andrebbe eliminata altro che auementata. Non si potrebbe fare un referendum su questo ? Vado dal geometra e gli pago la fattura e devo pagare l'Iva. Acquisto un telefono e devo pagare l'Iva. Ma perché ? Lo stato non prende già le tasse dai redditi del geometra, oppure dai redditi di Unieuro ? Aboliamo l'Iva. A quel paese Bruxelles.

beale

Mar, 07/03/2017 - 09:01

si consideri lo stato in cui versa la Grecia. Dopo i prestiti del FMI ora stanno pensando alla banca mondiale che dà soldi solo contro un piano di sviluppo....l'ennesimo. se non fosse tragica ci sarebbe da ridere. incompetenti e pericolosi.e la stampa che tiene loro bordone!

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 07/03/2017 - 09:17

Cosa vi aspettavate? credevete veramente negli annunci del PD. Il debito pubblico sale, la rottamazione non c'è stata il riordino della P.A. è un mito e la burocrazia imperversa sempre di più e la politica cosa fà? mantiene tutti i suoi privilegi e se ne garatisce altri tanto basta aumentare l'IVA e altre "tasserelle" più o meno evidenti ma la vera pporcata è che vogliono riproporsi per continuare a "salvarci".....ahahahah