Lo Stato dà soldi ai musulmani per farsi casa e aprire l'impresa

L'accordo siglato giorni fa Coreis (Comunità religiosa islamica italiana) ed Ente Nazionale per il Microcredito peremtterà ai musulamani di ricevere credito per comprare casa e aprire imprese

Se credevate che l'accoglienza senza criterio fosse l'ultima goccia di un vaso stracolmo chiamato Italia vi sbagliavate. Ora lo Stato si impegna a sgangiare fior di milioni per dare lavoro e casa a musulmani e immigrati. Addirittura con un corsia privilegiata rispetto agli italiani.

A sancire questa mossa del Governo è l'accordo siglato giorni fa Coreis (Comunità religiosa islamica italiana) ed Ente Nazionale per il Microcredito. Il protocollo d'intesa sarà attivo dall'anno prossimo. Ma andiamo a capire di cosa di tratta: il patto prevede lo stanziamento di fondi per incoraggiare l'impresa islamica in Italia e aiutare chi, tra gli immigrati, intendesse metter su casa, come riporta Libero. Se sei musulamano e hai problemi di fondi e a trovare credito, lo Stato italiano ti aiuta.

Casa, lavoro e finanziamenti

Come spiega Abd al Sabut Turrini, direttore generale di Coreis, interpellato dal quotidiano diretto da Vittorio Feltri spiega che l'intesa "garantisce il sostegno economico finanziario e di educazione all'economia per microimprese e professionisti in Italia", in sostanza "significa organizzare corsi di formazione all'impresa per musulamani e incoraggiare le start-up islamiche con dei fondi ad-hoc". Ma di quanti soldi stiamo parlando? Precisamente si va "dai 10mila ai 25mila euro per ciascuna impresa". Cifre, spiega Turrini "di cui potrebbero beneficiare diverse migliaia di aziende".

Ma c'è spazio anche per altri benefit. Turrini infatti auspica ad una possibile "defiscalizzazione mirata per le imprese islamiche", i cui beneficianti "saranno le imprese guidate da musulmani, che intendono prosi nel solco della legalità, promuovere la ricchezza nel territorio italiano e accrescere le rimesse dei migrantinei Paese d'origine". Tra i requisiti richiesti è gradito che le imprese siano sharia compliant. Ma ancora non è finita: l'accordo prevede anche le realizzazione di progetti di rimpatrio assistito per migranti, con l'annessa creazione di attività imprenditoriali nei Paesi di origine e progetti di cooperazione allo sviluppo, al fine di mitigare i flussi immigratori. Detto in breve aiutare gli immigrati a casa loro, supportandoli nella creazione di aziende nei Paesi d'origine. Mossa rischiosa, costosa e discutibile.

Altrettando criticabile è la previsione di contributi ai migranti per "i miglioramenti alle proprie abitazioni" e i pagamenti "di rate di un mutuo o di canoni di affitto". Lo Stato si impegna così ad aiutare quei personaggi volenterosi di lavorare e di integrarsi. Requisito cardine per richiedere i finanziamenti. Ma la domanda che sorge spontanea è per la famiglie italiane, massacrate da tasse e lasciate spesso senza credito che si fa?

Commenti

Garombo

Lun, 17/07/2017 - 11:01

Beh allora pare che sia il caso di diventare musulmani no?

jenab

Lun, 17/07/2017 - 11:18

siamo alla follia!!! almeno mettere un vincolo, obbligarli a cambiare religione..

RexMastrin

Lun, 17/07/2017 - 11:39

E questa sarebbe integrazione ? A me sembra invece l'ennesimo atto di sottomissione, un messaggio subliminale di propaganda pro islam. Nel giro di qualche anno saremo una repubblica islamica. Il cavallo di txxxa si è aperto ed ormai è troppo tardi. Qui si sta decretando il genocidio non solo del popolo italiano ma di tutta l'Europa.

dagoleo

Lun, 17/07/2017 - 12:02

Perfgetto, la sinistra dimostra ancora di più che ha un disegno studiato e pianificato per distruggere l'Italia e gl'Italiani. C'è ancora da farsi domande in merito? Non credo, l'avevamo già capito ma ora non abbiamo alcun dubbio. A questo aggiungasi il fatto che gl'islamici nei 730 dichiarano a carico 10-12 familiari a testa (non verificabili) per cui ala fine non pagano nulla ed utilizzano i servizi sanitari come e più di noi. Uno schifo indicibile ed insopportabile. Se continua così qui scoppia una rivoluzione razziale.

aredo

Lun, 17/07/2017 - 12:28

Liberi professionisti, società, imprese devono pagare il 65% di tasse alla sinistra=mafia di questa dittatura con i loro scagnozzi della guardia di finanza a minacciare la gente. I musulmani terroristi criminali pappa e ciccia con sinistra=mafia invece ricevono sgravi fiscali, soldi gratuiti dallo stato e così via... I clandestini sono criminali e la sinistra=mafia li alimenta e li protegge. La guardia di finanza col cavolo che li sfiora. Giudici, magistrati e finanzieri sono tutti quanti da plotone di esecuzione, marci fin nel midollo e conniventi del terrorismo che alimentano!

istituto

Lun, 17/07/2017 - 12:33

Dagoleo concordo pienamente con te. È il piano kalergi. Inoltre mi domando. Come mai i media della SINISTRA non ne hanno parlato ma SOLO Libero ed il Giornale ? È informazione questa vero ? La mia speranza è che con il cambio di Governo l'anno prossimo, l'iniziativa possa essere CANCELLATA. TRADITORI ed INFAMI.

LostileFurio

Lun, 17/07/2017 - 12:52

Ma io divento musulmano allora... poi prendo il potere con la forza ed ammazzo tanti PD !!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 17/07/2017 - 13:36

Ah si? E quali garanzie offrono in cambio? La promessa di non tagliarci la gola alla prima occasione? INAFFIDABILI,come i nostri politici. Proposta RESPINTA.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 17/07/2017 - 14:04

Coi 20 mila €uroo di IRPEF che mi trattengono sulla pensione anche se non sono piu residente in Italia da 18 anni, FORAGGIANO l'INVASIONE!!! EVVIVA I KOMUNISTI!!! AMEN.

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 17/07/2017 - 14:04

Giusto....è il nostro futuro!

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 17/07/2017 - 15:01

VOTATE PD. VOTATE PD. VOTATE PD.

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 17/07/2017 - 15:04

Inoltre sembra impossibile che questo stato vergognoso si sostituisca alle banche arabe che concedono prestiti senza interessi ai fedeli dell'islam. Molice Linyi Shandong China

leopard73

Lun, 17/07/2017 - 16:30

QUESTO E UN GOVERNO DI VIGLIACCHI E LADRI ALLE IMPRESE ITALIANE GLI RIMANE SOLO PAGARE Cioè I DOVERI A LORO I DIRITTI, ANDREMO A VOTARE PRIMA O POI!! ED IL CORVO BIANCO Dovrà PUR SCIOGLIERE LE CAMERE NE ABBIAMO PIENE LE PALLE DI QUESTA DITTATURA KOMUNISTA.

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Lun, 17/07/2017 - 16:30

CHE SCHIFO...

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 17/07/2017 - 16:32

Non era una novità l'odio di questo governo verso gli italiani, adesso apprendiamo che eguale odio lo manifesta anche verso i cristiani. Certo che il Renziloni non si fa mancare niente.

Filippolamonaca

Lun, 17/07/2017 - 16:50

che schifo. siamo governati da idioti, affossano gli italiani e fanno stare bene gli islamici che della nostri leggi non gliene frega nulla.

tonipier

Lun, 17/07/2017 - 17:16

"IN CASA NOSTRA DA QUESTA POLITICA DI VERI STRACCIONI GLI ITALIANI OGGI SONO RITENUTI INCONSIDERATI " PAZZOIDE" MA VERO.

Jesse_James

Lun, 17/07/2017 - 17:28

Ragazzi, mettiamoci l'animo in pace e facciamocene una ragione. Finchè governa la sinistra questa è, e rimarrà la situazione. Anzi peggiorerà (vedi Jus Soli). Bisogna solo sperare di andare a votare il prima possibile, con l'augurio che nell'interno dell'urna gli italiani si diano una svegliata.

Fjr

Lun, 17/07/2017 - 19:49

Aredo ,quando leggo simili notizie come mi prudono le mani

Renee59

Lun, 17/07/2017 - 20:08

I nostri soldi.

Happy1937

Lun, 17/07/2017 - 23:26

E' la solita storia , sempre contro gli italiani!

Kucio56

Lun, 17/07/2017 - 23:43

Ho un amico che a 58 anni ha perso il lavoro, non riesce ad arrivare a fine mese e curarsi...no comment....

toni175

Mar, 18/07/2017 - 05:51

Sono pronto per la rivoluzione.

amicomuffo

Mar, 18/07/2017 - 06:32

Io iitaliano che a 50 anni potrei produrre ancora reddito, sono disoccupato ho preso l'abilitazione per fare l'agente di commercio e là mi sono fermato...troppi soldi per aprire un'impresa.

Userlaser

Mar, 18/07/2017 - 09:09

Alle prossime politiche questa cosiddetta sinistra sarà azzerata. In tutta la mia vita non ho mai visto una tale catena di assurdità e follie e sarà pur vero che gli italiani sono fessi, ma anche alla fessaggine c'è un limite.

tonipier

Mar, 18/07/2017 - 09:15

"GLI ITALIANI SOTTOVALUTATI ABBANDONATI" Capisco la ragione del tradimento, ci vendiamo anche per un solo caffè, potete immaginare per 10 caffè cosa siamo capaci di fare.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mar, 18/07/2017 - 09:41

Prepariamoci al peggio ......

cecco61

Mar, 18/07/2017 - 10:50

Ma non siamo tutti uguali di fronte alla Legge? E poi i sinistrati accusano noi di razzismo e discriminazione.