Striscioni in tutta Italia contro la ministra Fedeli: la protesta del Blocco Studentesco

Il Blocco Studentesco ha tappezzato l'Italia con manifesti contro la Fedeli: "Studente italiano segui la linea Fedeli: abbandona gli studi". Un protesta contro gli scarsi risultati del ministro

"Studente italiano segui la linea Fedeli: abbandona gli studi": è l'ultima protesta contro la Ministra dell'Istruzione, Valeria Fedeli. A metterla in atto i ragazzi del Blocco Studentesco, che hanno tappezzato tutta Italia con centinaia di striscioni.

La protesta

Il Blocco Studentesco reagisce così ai dati Eurostat che indicano come in Italia il 14% dei ragazzi tra i 18 e i 24 anni decide di abbandonare di non conseguire neanche un diploma secondario.. In una nota fanno sapere che il merito per questa pessima statistica risiede "tutto nell'esempio del nostro neo ministro che con il suo esempio ha tracciato la migliore linea da seguire per gli studenti italiani. Nessuna seria battaglia - continua la nota - è stata iniziata per la lotta alla dispersione scolastica, ed i nostri risultati sono lontani dal raggiungere gli obiettivi prefissati a livello europeo entro il 2020".

E ancora: "Se a ciò si aggiunge che, sempre secondo l'Eurostat, solo il 53% di chi ha conseguito una laurea riesce a trovare un'occupazione dopo 3 anni dall'ottenimento, il quadro è tutt'altro che roseo. Una classe politica imbambolata - chiosa la nota - non capace di assumersi nuove responsabilità mantenendo le linee guida dei precedenti esecutivi, un attacco continuo all'idea di un'istruzione pubblica e fortemente meritocratica sempre più scollegata dal contesto lavorativo, ed uno sradicamento identitario come unico obiettivo politico di certi ministri, rappresentano le grandi problematiche per cui il Blocco Studentesco si batterà in tutta Italia".

Commenti
Ritratto di ..Tagliafrica.

..Tagliafrica.

Gio, 14/09/2017 - 12:02

vada per gli striscioni di protesta, ma siamo sicuri che li sappia leggere?

DRAGONI

Gio, 14/09/2017 - 12:06

PER LEI PARLA IL SUO PASSATO DI STUDENTE !!

gianfran41

Gio, 14/09/2017 - 12:07

Perché l'hanno insediata al ministero della pubblica istruzione questa mini acculturata con licenza elementare? Perché? Per elargire benefit al solo scopo di procurare voti al suo partito. Ecco perché!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 14/09/2017 - 12:16

che fate ,sparate sulla croce "rossa" ? se vogliamo essere sinceri dobbiamo anche dire che gli studenti di oggi , meritano ampiamente un ministro di quella fatta .

19gig50

Gio, 14/09/2017 - 12:37

Ha fatto gli esami (se li ha fatti) con wikipedia.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 14/09/2017 - 12:42

Come mi insegnavano, l'esempio vien dall'alto. Ci hanno messo una semianalfabeta all'istruzione.....

jaguar

Gio, 14/09/2017 - 13:10

Se la ministra deve essere d'esempio, povera scuola.

parmenide

Gio, 14/09/2017 - 13:41

qualche tempo fa fui marmorizzato quando lessi un cartello all' ingresso di un suoermerkato in cui si bandiva un locale concorso per posti di cassiere specificando come fosse preferenziale il possesso di una laurea ( delirante ). Il sillogismo aristotelico diventa applicabile e la ipoalfabetizzata fedeli non potrebbe neanche presentarsi a tale gara mancandole i requisiti anche per fare la cassiera ed invece ce la ritroviamo ministro della dis-istruzione.

dot-benito

Gio, 14/09/2017 - 13:41

be era normale una cosa simile come si fa a nominare un ministro della pubblica istruzione IGNORANTE come una capra

Poldo51

Gio, 14/09/2017 - 13:47

cacciate quella bugiarda illetterata!

Ritratto di Mike0

Mike0

Gio, 14/09/2017 - 13:53

Non è bastato il passato flop di aver tolto i rimandati; gli alunni non aprivano nemmeno il libro per due materie considerate le più difficili perché tanto solo con 3 insufficienti si poteva essere bocciati. E hanno ripristinato i rimandati cambiandone il nome (come sempre!). Ma al peggio non c'è mai limite! Ora l'illuminato ministro vuole ridurre il tempo per arrivare al diploma e contemporaneamente promuovere automaticamente senza esami. Praticamente vuole promuovere l'ignoranza di Stato, perché dove c'è ignoranza le dittature governano meglio e più facilmente.

ortensia

Gio, 14/09/2017 - 14:00

I goliardi da sempre dotati di grande senso dell'umorismo. Anche questa volta ci fanno sorridere affermando una grande verita. Mi chiedo come mai il Pd voglia suicidarsi. Anche l'ultima di Fiano mi sembra una eutanasia.

MOSTARDELLIS

Gio, 14/09/2017 - 14:30

Vorrei sapere chi è stato il genio che ha proposto la Fedeli come Ministro dell'istruzione. Ma poi perché gli altri sono meglio? E' un'accozzaglia di sinistri per i quali vale solo lo ius soli, l'integrazione, le nuove risorse, lo spreco dei soldi dei contribuenti, le tasse più alte d'Europa. Questo è il Governo Gentiloni e prima di lui quello di Renzi, Letta e Monti. Tutta brava gente...

MOSTARDELLIS

Gio, 14/09/2017 - 14:32

19gig50, al tempo degli studi (???) della Fedeli wikipedia era di là da venire... Ma poi quali esami? quelli di terza media?

Boxster65

Gio, 14/09/2017 - 14:43

Hanno ragione da vendere.

Popi46

Gio, 14/09/2017 - 14:44

@giovinap-12:16, della serie "è nato prima l'uovo o la gallina"?

Ritratto di mircea69

mircea69

Gio, 14/09/2017 - 14:51

@giovinap sono d'accordo! mai il livello medio della gioventù è stato cosi basso.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 14/09/2017 - 14:54

Mai scelta fu peggiore e soprattutto poco accorta. Con tante persone capaci in giro...per fortuna solo pochi mesi...sperando che la scuola diventi buona davvero e non a parole (sinistre), per i nostri figli e nipoti.

Norberth

Gio, 14/09/2017 - 14:57

Grande Blocco Studentesco ! Immensa CasaPound !! Reagire, reagire, reagire !!!

dondomenico

Gio, 14/09/2017 - 15:28

Infatti lei, la ministra, ha messo in atto per prima questo invito....non si è neanche diplomata!

Il giusto

Gio, 14/09/2017 - 15:35

Ma gli studenti non erano tutti comunisti?Comunque che la Fedeli sia un incapace ministro può essere,ma ricordate che qualche anno fa avevamo la Gelmini,un altra cima!

Celcap

Gio, 14/09/2017 - 16:04

La battuta é fin troppo facile. Fategli gli striscioni con i disegni perché se hanno delle scritte, per capirli, dovrá farseli leggere.

Ritratto di enzo33

enzo33

Gio, 14/09/2017 - 16:17

Se ha presentata una scartoffia: "SE", al posto di una laurea, non ha commesso un falso in atto pubblico? lo ha commesso? e allora sta bene la...

paolonardi

Gio, 14/09/2017 - 17:19

A scuola bisognerebbe che tornasse anche l'estensire dell'articolo magari nella stessa classe del Ministro.

BUBUCCIONE

Gio, 14/09/2017 - 17:26

XX Il giusto h. 15:35……………… volendo parlare di “CIME O INCAPACI”, ricordiamoci quali sono stati i ministri dall’anno 2000: Letizia Moratti dal 201 al 2006 – Giuseppe Fioroni e Fabio Mussi dal 2006 al 2008 - MariaS. Gelmini dal 2008 al 2011 – Francesco Profumo dal 2011 al 2013 – Maria C. Carrozza dal 2013 al 2014 – Stefania Giannini dal 2014 al 2016 – Valeria Fedeli in carica dal 2016…………Quindi, limitiamoci a stendere un velo pietoso sull’istruzione in Italia.

montenotte

Gio, 14/09/2017 - 17:35

D'altronde cosa ci si poteva aspettare da una che non sa cosa sia l'Università perché, pare, non l'abbia mai frequentata.

cianciano

Gio, 14/09/2017 - 17:42

Comunque ci sono dei laureati (parecchi) che ne sanno ancor meno della non laureata ministra....

giovanni951

Gio, 14/09/2017 - 20:17

uno striscione con impressa una bella veritá. Avere un ministra della PI che ha fatto un paio di anni di magistrali dopo le medie puó accadere solo sa noi.

sparviero51

Gio, 14/09/2017 - 20:32

SEMBRA CHE I SINISTRI I GUAI LI CERCHINO CON IL LANTERNINO .QUALCHE ESEMPIO : BOLDRINI, KJENGE , FEDELI, MARE NOSTRUM, JUS SOLI, FIANO , SALA, PISAPIA, GIGGINO, CROCETTA E MI FERMO PER AMOR DI PATRIA !!!

federik

Gio, 14/09/2017 - 20:42

Penso, salvo essere smentito, che solo in Italia ci sia un ministro della pubblica istruzione con un diploma superiore parificabile a quello per uncinetto.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 14/09/2017 - 23:36

Non sento l'illeberal comunista liberopensiero77, l'unico insieme al ministro a sostenere questa baggianata, e pensano di esser eintellettuali. Respinta al mittente anche da prof e soprattutto allievi. Buco nell'acqua di questi parrucconi.

ziobeppe1951

Ven, 15/09/2017 - 00:11

mircea.. rispondi a uno che non sa neanche la grammatica... per che

Royfree

Ven, 15/09/2017 - 00:59

Quante insulse in politica. Se analizzate bene le donne in politica quelle veramente capaci si contano sulle dita di una sola mano. Insulse, idiote, incapaci, arroganti, sessiste, colluse e via dicendo. Meglio se tornano a fare la calza....

Ritratto di luigin54

luigin54

Ven, 15/09/2017 - 05:58

Da una IGNORANTE ci si può aspettare solo leggi Ignoranti.

Popi46

Ven, 15/09/2017 - 06:36

@cianciano: voce del verbo cianciare indicativo presente,terza persona plurale =in nomen omen

Yossi0

Ven, 15/09/2017 - 09:03

Basta iscriversi al sindacato, si consegue la laurea in pectore e si diventa addirittura ministro anzi scusatemi ministrA, meglio evitare qualcuno potrebbe offendersi. Gratta gratta alla fine ha ragione lei, i fatti lo confermano. Questo è il paese voluto dai sinistri ma si può ancora stare dietro a costoro ?