Stuprata e uccisa da due romeni: riaperto il caso di Pescara

Svolta nel caso dopo oltre un anno: la donna morta a Pescara nel tunnel della stazione non si sarebbe suicidata, bensì fu stuprata e uccisa. La Procura ha aperto un fascicolo per stupro omicidio e abbandono di persona incapace a carico di due romeni già identificati

La 33enne trovata morta nel tunnel ferroviario della stazione di Pescara nella notte del 30 Agosto 2017 non si sarebbe suicidata. Le nuove indagini sul caso hanno evidenziato sarebbe stata stuprata ed infine uccisa.

La donna, affetta da problemi psichici e in cura con una serie di farmaci, si allontanava spesso da casa. Anche quella sera dell'estate scorsa avvenne il medesimo scenario, quella volta però la sorella, che le faceva da tutore, non riuscendola a trovare, allertò le forze dell'ordine. Il corpo venne così ritrovato avvolto in una coperta, seminudo, nei pressi del tunnel ferroviario, dopo la segnalzione al 118 da parte di due passanti.

Le dichiarazioni rilasciate all'epoca dei senzatetto presenti nell'area evidenziavano che la donna avesse assunto delle pasticche, col fine presunto di suicidarsi. L'autopsia ha però constatato, oltre alla presenza di alcol e farmaci, anche le tracce di una violenza sessuale, ribaltando di fatto la tesi iniziale del suicidio.

Le successive indagini fra le prostitute e i clochard che vivono nei paraggi hanno però consentito l'identificazione di due romeni ritenuti responsabili dello stupro e della morte della donna.

La notizia, riportata dal quotidiano locale Il Centro, riaccende i riflettori su un caso considerato chiuso e arriva a pochi giorni dallo stupro avvenuto a Firenze sempre per mano di un cittadino romeno.

Commenti
Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 28/09/2018 - 18:25

E anche stavolta non ho indovinato. Avevo scommesso islandesi. Romeni mi sembrava impossibile.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 28/09/2018 - 18:39

Si ma spaccategli le ossa, fategli capire cosa significa stupro. magari a loro piace. Oppure chiudetemi un giorno solo in cella con loro.

Egli

Ven, 28/09/2018 - 18:45

Forbici.

Massimom

Ven, 28/09/2018 - 19:52

Care risorse pidiote che fanno a gara per pagarci la pensione.

sparviero51

Ven, 28/09/2018 - 19:54

TUTTA COLPA DI QUELL'IDIOTA DI PRODI CHE LI HA SDOGANATI !!!

GUARDACOMEDONDOLI

Ven, 28/09/2018 - 19:56

CHISSA' SE IL VATICANO E I GESUITI DERUBRICHERANNO IL FATTO A LITIGIO IN FAMIGLIA PERCHE' NON SMETTIAMO DI VERSARE IL 5 0/000 ALLA CHIESA E LE OFFERTE ALLE ORGANIZZAZIONI CATTOLICHE ? TANTO I NS SOLDI SERVIRANNO PER I RISARCIMENTI NELLE CAUSE CONTRO I PRETI PEDOFILI E PER SISTEMARE GLI ALLOGGI DA DARE AGLI IMMIGRATI.

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Ven, 28/09/2018 - 19:56

Fare come la Merkel - espellere tutti i comunitari senza lavoro e aggiungere la ciliegina con tutti gli extracomunitari clandestini.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 28/09/2018 - 20:10

Che differenza c'è fra la Romagna e la Romania? Che in Romagna trombano in spiaggia mentre i romeni trombano dappertutto ... in Italia.

edo1969

Ven, 28/09/2018 - 20:15

cari politici, europei e nistrani, mi raccomando mandatecene ancora tanti di romeni, e vedrete che bel governuccio di destra estrema che vi votiamo, i populisti alla salvini vi sembreranno acqua di rose

Una-mattina-mi-...

Ven, 28/09/2018 - 20:54

LA CARITAS NEGHERA' TUTTO... TUTTA PERCEZIONE, L'ANPI CONCORDA E DA LA COLPA AL DUCE!!!

hellas

Ven, 28/09/2018 - 21:07

La faccia ridanciana di Prodi , e quella di illustri banchieri ( alcuni con giudizi pendenti per evasione fiscale da 200,250 milioni di euro...) che sognavano,con l'apertura dell'Unione europea ad est , grandi opportunità e guadagni, me la ricordo ancora con sgomento .... E' a queste canaglie , boiardi di stato e maneger delinquenti, che dobbiamo dire grazie!

Antenna54

Ven, 28/09/2018 - 21:15

Sarebbe da impacchettarli e mandarli a casa loro. Poi non ho capito perché hanno residenza in Italia e girano con auto targata romania. I fessi che pagano la tassa di possesso dell'auto siamo solo noi, vero?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 28/09/2018 - 21:52

ESATTO Edo!

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 28/09/2018 - 22:08

Esaudite Leonida55, vi prego...

Silvio B Parodi

Ven, 28/09/2018 - 22:30

ma insomma questi rom cosa sono?? ladri, assassini, stupratori??? grazie Prodi per averli fatti entrare in Italia, non esiste un sistema per cacciarli tutti???, allora costruite un bel carcere, metteteceli dentro a vita!!! un giorno pane e acqua, un'altro pane e cipolla, un terzo dieta!!!! e lavori forzati, l'europa lo proibisce?? allora mandiamoli tutti a Bruxelles!!!!!o in Luxenburgo!!!!!!

Ritratto di Laura51

Laura51

Ven, 28/09/2018 - 22:47

Da quando lo stupro avviene "per mano"?

adal46

Ven, 28/09/2018 - 22:53

Ma guarda quante ne vengono fuori da qualche mese a questa parte. Che sia colpa del nuovo governo?

dakia

Sab, 29/09/2018 - 01:26

E c'è chi pensa d'addomesticare le tigri ma quando pensi d'esserci riuscito e mai te lo aspetti ti sbranano.

Tranvato

Sab, 29/09/2018 - 09:21

L'arma del delitto ( stupro) è nelle mani della polizia. Mah...

wombat

Sab, 29/09/2018 - 11:59

SONO I NIPOTI DEL VAMPIRO

Gianx

Sab, 29/09/2018 - 12:04

@pravda99 torna a lavorare nella tua bella cantina marcia che ti hanno dato i comunisti e non uscire per i prossimi 500 anni!

Reip

Sab, 29/09/2018 - 12:37

Ma che brave persone e questi rumeni assieme agli italiani mancavano solo loro...