Torna dal viaggio in Africa incinta: scandalo nella Curia, suora trasferita

Sofferente a causa di alcuni disturbi addominali, la donna era stata accompagnata in ospedale per dei controlli: qui, la sconcertante notizia. La religiosa era da poco stata in Africa, suo paese d'origine. Stando alle ultime notizie, sarebbe stata trasferita in un altro convento

Sta suscitando un certo scalpore la notizia secondo cui una suora, da poco tornata da un viaggio, ha scoperto di trovarsi in dolce attesa. Lo scandalo arriva dalla cittadina di Sant'Agata di Militello, in provincia di Messina, dove la curia sta tentando di mantenere il massimo riserbo.

Secondo quanto riferito dai quotidiani locali la religiosa, di origini africane, si era di recente recata nel suo paese di origine. Ritornata in Italia, tuttavia, aveva cominciato a soffrire di alcuni fastidi addominali, motivo per cui era stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale di Sant'Agata di Militello. Qui i medici hanno svolto diversi esami per scoprire la causa del malessere, sino ad arrivare alla sconcertante verità. La suora era incinta di alcune settimane.

Un'autentica doccia fredda per la religiosa, che non avrebbe dato alcuna spiegazione al personale sanitario. I medici hanno continuato ad assistere la donna con professionalità, dando alla paziente tutti i consigli necessari per portare avanti in modo sicuro la gravidanza. La questione, tuttavia, non è stata priva di conseguenze.

Pare infatti che la suora sia stata immediatamente trasferita in un altro convento del suo ordine di appartenenza. Alcune fonti parlano della città di Roma.
Nessuna informazione in merito all'identità della donna, così come al momento non è arrivato alcun commento dai vertici religiosi.

Commenti

maricap

Ven, 01/11/2019 - 17:49

Ecco, dopo le migranti sempre incinte, anche le monache nere ci fanno mantenere il frutto dei loro peccati. Ahahahah.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 01/11/2019 - 18:13

ma tresferire la religiosa,a che giova?? è stata trasferita in un convento dove esiste la "ruota"?? o in uno di clausura? o in vaticano?? bo

manson

Ven, 01/11/2019 - 19:17

Spirito Santo? o randellone africano? e' ovvio che molti preti e suore provenienti dal terzo mondo si fanno preti e suore non per vocazione ma per avere pasti e tetto garantito per non parlare di un visto fuori dai loro cessi di paesi

parmenide

Ven, 01/11/2019 - 20:18

Solitamente si torna dall' africa con il mal - aria; a volte invece con il mal di pancia.

justic2015

Sab, 02/11/2019 - 02:59

Sia lodato tutto merito per opera e virtù dello spirituale Santos allegria un nuovo messsssssssssia.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 02/11/2019 - 09:31

ora le suore incinta sono due!!! A Militello Rosmarino, la religiosa era andata in ospedale perché accusava forti dolori addominali, i medici hanno fatto un’ecografia e hanno scoperto la gravidanza. Lei ha 34 anni, adesso si trova a Palermo, trasferita in un altro istituto. Ambienti ecclesiastici fanno sapere che la donna, dopo avere partorito, potrà scegliere di abbandonare l’Ordine e fare la mamma a tempo pieno. L’altro caso a Ispica, riguarda una suora del Madagascar, che era madre superiore di un istituto che si occupava dell’assistenza agli anziani: è già tornata nel suo paese d’origine.

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Sab, 02/11/2019 - 17:47

Vediamola in positivo. Se fosse stato lo Spirito Santo potrebbe nascere un nuovo messia... che con lo jus soli sarebbe Italiano.