Superenalotto, c'è il 6: in Calabria 163 milioni

Dopo 200 concorsi andati a vuoto il SuperEnalotto ha premiato con il ’6’. Ed è un jackpot da record: 163 milioni 538.706 euro

Alla fine dopo 200 concorsi andati a vuoto il SuperEnalotto ha premiato con il ’6’. Ed è un jackpot da record: 163 milioni 538.706 euro. La vincita è stata realizzata a Vibo Valentia alla tabaccheria Lo Bianco tramite una schedina a 2 pannelli. Il jackpot era il più alto al mondo: superato anche il celebre ’Powerball’ americano, fermo a soli 150 milioni di dollari. L’ultimo ’6’ era stato vinto addirittura a luglio 2015, 22 milioni in provincia di Catania. La combinazione vincente è: 4, 40, 54, 65, 83, 85. Numero jolly 73, numero Superstar 82. Intanto dal prossimo anno la gestione del Superenalotto verrà messa a gara. È quanto prevede una bozza della manovra, di cui Public Policy ha preso visione. "La gestione dei giochi numerici a totalizzatore nazionale, dei giochi complementari e opzionali e delle relative forme di partecipazione a distanza, nonché di ogni ulteriore gioco numerico basato su un unico totalizzatore a livello nazionale - si legge nella bozza - è affidata in concessione aggiudicata dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli, nel rispetto dei princìpi e delle regole europee e nazionali, a una qualificata impresa con pregresse esperienze nella gestione o raccolta di gioco ovvero in possesso di una capacità tecnico-infrastrutturale non inferiore a quella richiesta dal capitolato tecnico, con sede legale in uno degli Stati dello Spazio economico europeo, munita di idonei requisiti di affidabilità tecnica ed economica, scelta mediante procedura di selezione aperta, competitiva e non discriminatoria". La concessione, si legge, avrà una durata di 9 anni, non rinnovabile.

Commenti

marcogd

Gio, 27/10/2016 - 23:34

Ma che combinazione, la Calabria. Di nuovo. La terza milionaria in 15 mesi. OoopssS!

Martinico

Ven, 28/10/2016 - 08:17

Che bello!!!. Spero possa cambiarvi la vita nella maniera più positiva possibile. Siate generosi come come lo è stato con voi il destino del gioco.

gneo58

Ven, 28/10/2016 - 08:45

stamani al telegiornale si vedevano "mazzi" di gente che stappava bottiglie e brindava alla vincita come se toccassero anche a loro parte di quei milioni ! Francamente non capisco 1) se il vincitore e' uno, ammesso che venga fuori al limite regalerà qualcosa al bar o tabaccheria che sia 2) siamo sicuri che quei soldi li veda ?

arnaldo40

Ven, 28/10/2016 - 09:52

Il tutto mi sembre cosí tutto irreale. Quando c'éstato il terremoto di Amatrice si era ventilata la proposta di devolvere ai terremotati il montepremi del Superenalotto. Poi non se ne é fatto piú niente. Oggi, guarda caso, con il nuovo terremoto, Il jakpot é stato aggiudicato. "A buon intenditore, poche parole" Un famoso personaggio diceva: "tante volte a pensar male ci si azzecca"

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Ven, 28/10/2016 - 10:04

Ancora la Calabria?! Vincono sempre loro? SATISTICAMENTE IMPOSSIBILE.

Fjr

Ven, 28/10/2016 - 10:04

Resto dell'idea che meglio se suddivisi in piccoli premi ,così non ha senso

sparviero51

Ven, 28/10/2016 - 10:56

ALTRE VITE ROVINATE !!!