Svelata la manovra per sostituire Renzi

Clamoroso restroscena de "Il Foglio": Letta, Prodi e D'Alema stanno lavorando per insediare un tecnico alla guida del governo

Il timore della tempesta perfetta inizia a prendere piede se a Palazzo Chigi, pure nel riserbo più assoluto, si ragiona sulle contromisure e si studiano vie d'uscita. D'altra parte, ci sta che Matteo Renzi possa essere preoccupato dopo i tanti e ripetuti segnali di queste ultime settimane. A partire da Giorgio Napolitano che, intervistato qualche giorno fa da Repubblica, ha sollecitato il premier a una maggiore «accortezza» con l'Europa e con Angela Merkel, invitando però a non fare «analogie» tra il Berlusconi del 2011 e il Renzi di oggi. L'ex capo dello Stato, insomma, ha voluto smentire i timori di chi pensa che sia in atto un'operazione per far saltare il governo Renzi. Ma, forse, ottenendo l'effetto di rafforzarli. D'altra parte, è proprio questo il sospetto che ieri campeggiava sulla prima pagina del Foglio, quotidiano solitamente informatissimo sulle cronache renziane, al punto che più d'una volta ne ha anticipato le mosse (per esempio sull'abolizione dell'Imu sulla prima casa). In un lungo pezzo a firma del direttore Claudio Cerasa si racconta di un forte pressing presso l'establishment europeo da parte dei tre ex premier Romano Prodi, Massimo D'Alema e Enrico Letta, uniti dall'obiettivo comune di voler commissariare Renzi e sostituirlo con un tecnico alla Mario Monti (il nome che rilancia Il Foglio è quello dell'attuale presidente dell'Inps, Tito Boeri). Uno scenario non nuovissimo, ma ora avvalorato anche dall'inner circle del premier.E di segnali, in questo senso, ce ne sono stati. Dalle brusche oscillazioni dei mercati e di Piazza Affari fino al sali e scendi dello spread tra titoli di Stato italiani e tedeschi, uno dei principali indicatori per capire i segnali che arrivano dalla burocrazia (...)(...) di Bruxelles. Ma la tempesta potrebbe essere perfetta anche per l'imminenza di una tornata amministrativa delicatissima, con la minoranza del Pd che sta lavorando alacremente per mettere i bastoni tra le ruote a Renzi. A Roma in particolare, dove a sostenere Roberto Morassut alle primarie del Pd contro il renzianissimo Roberto Giachetti ci sono Walter Veltroni, Massimo D'Alema, Goffredo Bettini e Pierluigi Bersani. A cui, pare, potrebbe aggiungersi la sponda silenziosa del defilato governatore del Lazio Nicola Zingaretti. Giachetti, insomma, rischia non poco. E per Renzi la sconfitta potrebbe essere ancora più sonora se, oltre a «perdere» le primarie di Roma, il Campidoglio dovesse poi finire ai Cinque stelle. Una notizia che farebbe il giro del mondo in pochi minuti e che avrebbe ripercussioni non solo d'immagine per il premier, ma anche nei suoi rapporti con Bruxelles. Potrebbe essere questo, insomma, l'ultimo tassello dell'operazione anti-Renzi.Che, non a caso, racconta chi è di casa a Palazzo Chigi e molto vicino al leader del Pd, starebbe già ragionando su cosa fare da grande. Dietro agli affondi all'Europa e i botta e risposta con il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker, infatti, potrebbe esserci la volontà di prepararsi il terreno per un'eventuale corsa proprio alla sua successione. È uno scenario a lungo termine, perché il mandato di Juncker scade nel 2019. Ma che torna non solo con la scelta di attaccare frontalmente la Merkel, che dal versante Ppe ambirebbe anche lei a quella poltrona, ma pure con una proposta lanciata qualche giorno fa dallo stesso Renzi. Quella di fare delle primarie del Pse per scegliere il prossimo candidato alla presidenza della Commissione Ue.

Annunci

Commenti

vince50_19

Sab, 13/02/2016 - 16:36

Vogliamo Totonno58, così la smetterà di dire "FATE PRESTO" .. ahahahaha ..

maurizio50

Sab, 13/02/2016 - 16:37

Eccole. le mummie del PD. Tutte in ordine serrato per mandare a casa l'ormai totalmente inaffidabile bischero toscano e naturalmente per sostituirlo con altro tirapiedi gradito alle mummie e all'Europa!! ITALIANI!!BASTA PORCHERIE!!VOGLIAMO LE ELEZIONI!!!!!

vince50_19

Sab, 13/02/2016 - 16:38

oh .. si parla già da qualche tempo di Padoan, un massone secondo il massone Magaldi. Annamo bene..

lorenzovan

Sab, 13/02/2016 - 16:39

chi??' prodi...letta e d'alema-??? sehhh sehhh...e perche' non karl marx? almeno lui era piu' autorevole e piu' conosciuto...lololololo

lorenzovan

Sab, 13/02/2016 - 16:40

ahhh adalberto...ti chiami cosi'...vero?? e si' bono...pensa al gioco di stasera...he he

Ritratto di michageo

michageo

Sab, 13/02/2016 - 16:41

Gli intrighi dei tempi sovietici, dietro le mura del Cremlino, al confronto sembrano una riunione delle Dame di San Vincenzo ...... certo che se ci ripropongono LLM (Loden Lavanda Monti)la gente scende in piazza a farsi pattine di loden......

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 13/02/2016 - 16:43

renzi,napolitano,prodi,d'alema,letta (quello che dicevadi essere premier?)mattarella (ma non dovrebbe essere lui e non napolitano a fare il presidentae di repubblica?)non dovrebbero dimenticare che si possono indire nuove elezioni per vedere l'effetto che fà. Se ,come sempre,è il popolo a pagarne le conseguenze di un pessimo governo perchè non dare a lui,e non ad un presidente NON eletto dal popolo,il mandato di governare? nopecoroni.it

uccellino44

Sab, 13/02/2016 - 16:43

A Palazzo Chigi, piuttosto che Renzi ed i suoi accoliti, meglio Pippo, Pluto e Paperino!!

MelalavoDomenica

Sab, 13/02/2016 - 16:44

fantapolitica

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Sab, 13/02/2016 - 16:45

Oltre a trio Lescano,non è che c'entri anche il trinariciuto ex pdr così facciamo il quartetto del Golpe??Quello di intrallazzi e colpi di stato ci vive da una vita.Speriamo che il Signore presto ce lo levi dalle palle.

perSilvio46

Sab, 13/02/2016 - 16:47

Renzi deve andare a casa, la partita per il Sindaco di Roma è ormai persa dopo che SILVIO BERLUSCONI ha scelto Guido Bertolaso vincente, un sondaggio di LIBERO lo da al 70%, e, anche ammettendo che ci sia molto entusiasmo iniziale, non ci sarà comunque bisogno del ballottaggio. Roma è persa, il PD terzo partito. Milano persa senza neppure ballottaggio (Parisi è imbattibile), scoppola prevista e inevitabile. Bene un nuovo governo di emergenza nazionale, la situazione è drammatica, ma la guida va data ad un economista conosciuto ed apprezzato dai mercati mondiali: sia esso il Nobel Renato Brunetta o Borghi Aquilini. Ma facciamo presto perché da lunedì inizierà il crollo vero, se non corriamo ai ripari saremo travolti.

linoalo1

Sab, 13/02/2016 - 16:47

Poveri Ignorantoni Sinistrati!!!Il Problema Principale,non è solo Napolitano,Monti,Letta o Renzi!!!Il Problema Principale è tutta la Sinistra,qualsiasi nome essa abbia,perchè ha distrutto l'Italia e l'Europa!!!Prima andrà via,prima ci sarà la rinascita!!!!

ESILIATO

Sab, 13/02/2016 - 16:48

meglio Renzi di Prodi.....

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 13/02/2016 - 16:50

Ci mancherebbe solo che questi "3 dell'AVE MARIA", facciano altri ULTERIORI DANNI e SIETE A POSTO ITALIANI che ancora vi ostinate a vivere in questa Italia!!!lol lol Se vedemuuu.

buri

Sab, 13/02/2016 - 16:50

non che faccio il tifo per Renzi. anzi non vedo l'ora di vederlo tornare a casa sua, ma vorrei che fosse a seguito di regolari elezioni e non come risultato di manovre di palazzo e di intrighi pilotati da Bruxelles in accordo con Berlino e Parigi

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Sab, 13/02/2016 - 16:50

Chiunque, purchè questo Renzi vada a casa! Anche se è duro accettare l'ennesimo premier, imposto e non votato!

km_fbi

Sab, 13/02/2016 - 16:57

Matteo, stai sereno! Chi di Tito Boeri colpisce, di Tito Boeri perisce... O no?

ambrogiomau

Sab, 13/02/2016 - 16:57

Sono completamente in disaccordo con quanto leggo sulla improbabile sostituzione di Renzi. Il quale Renzi, ammesso che venga sostituito , verrà sostituito solo se andrà in Europa a ricoprire una alta carica. Mi sembra che qualcuno sottovaluta il carattere e l'ambizione di Renzi il quale ha visto quanto sia difficile governare l'Italia senza andare a cambiare l'Europa.

diesonne

Sab, 13/02/2016 - 16:57

diesonne le congiure di palazzo non sono una novità-renzi conosce bene tutte le trame la Leopolda fu l'ultimo atto.i vecchi lupi perdono i peli,ma non i vizi.-chi di spada ferisce di spada perisce--renzi...renzi... prepara i troller senza far rumore e non fare il pierino e giochetti delle tre scimmiette.ormai sei sotto tiro..mi raccondo salvati-il tempo passa per tutti ed è galantuomo,o no^

antonmessina

Sab, 13/02/2016 - 17:00

insomma..votare no vero?

little hawks

Sab, 13/02/2016 - 17:01

Se si potesse mandare a lavorare chiunque abbia già fatto una legislatura, in Italia non ci sarebbero più abituè della politica, mangia pane a tradimento alle spalle di chi lavora. Cosa cambia, per le persone normali, se l'uno o l'altro della casta va alla mangiatoia? Sono solo dei parassiti con un numeroso codazzo di parassiti abituati a vivere ottimamente alle nostre spalle. Una sola legislatura e poi via, mentre ai professionisti del niente come i funzionari di Camera, Senato e Quirinale dovrebbero essere applicate le stesse retribuzioni degli altri statali.

Ritratto di ..sandrinoI£Mazzulatore.

..sandrinoI£Maz...

Sab, 13/02/2016 - 17:01

com'era la soriella del popolo sovrANO?

joecivitanova

Sab, 13/02/2016 - 17:08

E per quale motivo..!? Perché 'qualcosa', come per Fini, ha tirato più del famoso 'carro dei buoi', e quindi ha procurato troppi danni..!?.. Ma forse, dato che di politica ci capisco 'poco assai', sto fantasticando un po' troppo. Oppure i poteri 'massimi' lo hanno usato abbastanza ed ora hanno deciso che sia giunto il momento di cambiare spettacolo!! G.

franco-a-trier-D

Sab, 13/02/2016 - 17:12

quando vedo il giullare d'Italia lo vedo sempre con una faccia da imbe.cille ma è il fotografo che non sa fotografare o lo è veramente? Ripeto dico il giullare italiano.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Sab, 13/02/2016 - 17:12

dovesse verificarsi tutto quello previsto dall'articolo, forse sarebbe ora di armarsi veramente e farli fuori tutti questi politici aspiranti dittatori. sarebbe il quarto governo non eletto, vogliono veramente rischiare la rivoluzione!

Fjr

Sab, 13/02/2016 - 17:13

Non c'è limite alla cialtroneria, degli ex qualcosa che decidono il destino del nostro paese,ma Mattarella non dice niente?No lui è messo lì' da Renzi quindi..........

agosvac

Sab, 13/02/2016 - 17:13

In Italia e con questa sinistra può succedere di tutto. Ma non so come gli italiani reagirebbero al quarto Capo di Governo non eletto!!! Diverso sarebbe se Renzi fosse costretto a dimettersi e si andasse finalmente alle elezioni politiche tanto auspicate.

ClaudioB

Sab, 13/02/2016 - 17:13

Se è vero che Dio li stramaledica. BISOGNA ANDARE A VOTAREEEEE !!!!!

Frusta1

Sab, 13/02/2016 - 17:13

Bisognerebbe informare il trio, la bollita Europa e l'addormentato mattarella che ,fino a prova contraria,essendo un paese democratico il nostro,c'è una pressoché sconosciuta opzione, in questi casi ,che va sotto il nome di ELEZIONI. Va be che con il comunista napoletano c'è lo siamo scordato,ma fateci votare e diamo un segnale al mondo che siamo tornati ad essere un paese civile. Chiunque vinca , ma gridiamo al mondo che siamo stufi di manovre a tavolino .

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 13/02/2016 - 17:14

Letta,Prodi e D'Alema??Ma ancora vivono?E che cosa vogliono?No,fatemi capire.Non avevano aperto una trattoria in provincia di Bologna?Ancora l'incubo di questi personaggi?Ma perchè?

forbot

Sab, 13/02/2016 - 17:16

Signore, nostro Dio, aiutaci Tu ! Meglio Renzi. Cavaliere con tutta la destra appoggi Renzi, piuttosto che quei tizi rammentati.

tiromancino

Sab, 13/02/2016 - 17:16

Le cariatidi non si smentiscono mai,gentaglia abbarbicata a chissà quale potere. Scoregge che respirano

vittoriomerlo

Sab, 13/02/2016 - 17:19

Dalla padella nella brace, se l'alternativa è quel vampiro di Boeri!

Dordolio

Sab, 13/02/2016 - 17:21

Renzie è un disastro. Ma non lo vogliono mandare a casa per questo, quanto perchè come cameriere è stato un po' maleducato ultimamente con i suoi padroni di Berlino e Bruxelles. Non ha fatto nulla di significativo (purtroppo...) ma non è stato abbastanza zelante. Tra poco sarà inghiottito dal nulla e la magistratura - che sicuramente ha qualche bel fascicolone da tirar fuori magari a seguito delle note vicende bancarie che lo toccano da vicino - farà il resto.

kallen1

Sab, 13/02/2016 - 17:23

NOOOOOOOOO ancora un governo di non eletti? Ma andare alle elezioni proprio non gli passa per la testa a questi sinistrati!!! Già perchè così perderebbero tutto il potere che hanno tenendo la povera Italia in standby. VERGOGNA

eloi

Sab, 13/02/2016 - 17:27

Scegliamo tra Allegri e Sarri. A stasera le primarie.

lorenzovan

Sab, 13/02/2016 - 17:33

x sandrino insieme alla storiella dell'italiano brava gente e sopratutto...onesto...lololololol

forbot

Sab, 13/02/2016 - 17:34

Invece vi sbagliate di grosso e si accettano scommesse ! Se Renzi dovesse lasciare, saremmo nuovamente punto e d'accapo. Non fatevi illusioni, quelli su nominati sono parecchio più interessati. Manca solo Amato eppoi saremmo apposto per l'eternità. Tutti questi a quel Paese, NO?---Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiii-

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 13/02/2016 - 17:36

Corsa alla successione di Junker? Sostituire un etilista con un vanesio oligofrenico? L'Europa è mal messa, d'accordo, ma sino a questo punto è difficile crederlo.

Giunone

Sab, 13/02/2016 - 17:40

Evviva! Il TRADITORE racconta balle a casa! Ormai si è sgonfiato da tempo e da solo. Il trio dinamico D'Alema, Prodi, Letta capiscono che se non lo fermano ora non ci sarà più lardo PD per nessuno, rimarrà in piedi soltanto il "partito personale di Renzi". Sua Maestà Re Giorgio si sbrighi, che sappiamo bene che in queste manovre è proprio esperto...

baio57

Sab, 13/02/2016 - 17:45

Oggi c'è puzza sul forum , qualcuno se la lava solo di domenica....Trattasi comunque puzza di cocomeriotas, sia ben chiaro!

Klotz1960

Sab, 13/02/2016 - 17:46

E' una vergogna che per i giusti attacchi all'UE, alla Merkel ed a Juncker, in un contesto di crisi di tutte le borse mondiali e non solo di quella italiana, si parli di far saltare Renzi. Ma che siamo una Repubblica delle Bananas? Sarei ben contento se Renzi saltasse, a patto che si vada a votare subito. E non afferro come si possa solo nominare una nullita' politica totale come Boeri quale Presidente del Consiglio. Sarebbe un SERVO dell'UE.

Totonno58

Sab, 13/02/2016 - 17:52

vince50_19..eccomi, infatti sono qui per dire FORZA NAPOLI!

ilbarzo

Sab, 13/02/2016 - 17:58

Sinceramente Renzi non è migliore di Letta,forse al pari di Monti.Entrambi incapaci incompetenti e quant'altro.Non vedo però il motivo per cui se Renzi i suoi compagni vogliono affossarlo,debbano nominare un altro governo comunista.Forse si credono i padroni dell'Italia? Se cosi deve essere,non vedo il motivo per cui non possiamo andare ad elezioni,visto che sono già stati fatti tre governi di sinistra voluti da Re Giorgio. Forse non sapete che esiste anche un celtrodestra,oppure lo avete dimenticato, visto che non andiamo più a votare da quando siete abusivamente voi comunisti alla guida dei governi.

ilbarzo

Sab, 13/02/2016 - 18:02

Hai visto mister Fonzariello,i tuoi colleghi piddini sono intenzionati a farti le scarpe.Siete proprio della gentaccia voi comunisti e catto.Tu l'hai fatto con Letta, ed altri sempre piddini vogliono farlo con te.

Ritratto di do-ut-des

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 13/02/2016 - 18:11

Dalla padella alle braci incartapecorite e roventi. Via Renzi, arrivano Letta, Prodi e D'Alema? Orrore inumano!

Gioa

Sab, 13/02/2016 - 18:28

Siamo ad uno schifo mai prima d'ora.

Ritratto di francescogrillo@outlook.com

francescogrillo...

Sab, 13/02/2016 - 18:31

Come mai il giornale quasi quasi difende Renzi, non solo come mai le Tv di Berlusconi non attaccano Renzi come facevano una volta, ma strano chissà quale realmente era l’accordo del Nazzareno.

Ritratto di gino5730

gino5730

Sab, 13/02/2016 - 18:33

Non sopporto queste tre mummie,ma fanno bene a brigare per spodestare i nostro piccolo Stalin.qualsiaisi pinco pallino va bene purchè non sia una fanatico,logorroico,presuntuoso e non fa leggi chiamandole stupidamente con nomi in inglese

Michele Calò

Sab, 13/02/2016 - 18:35

Mentre ci si diverte ad inviare battute da bar all'angolo, nessuno accende il cerebro per due evidenze nefaste? Il Foglio, o meglio il Cerasa, non so quali fonti abbia ma pare sia come Dagospia: anticipa sempre fatti che poi accadono. Di poi, il nome Tito Boeri dice nulla? Un sedicente economista che fa apparire il vampiro Visco di infausta memoria una sorta di Babbo Natale: è il genio dell'INPS che vuole abolire le pensioni di reversibilità ed eliminare le.pensioni medioalte oltrd ad allungare di parecchio l'età pensionabile. Divertente, vero?!?

Cesare46

Sab, 13/02/2016 - 18:35

Siamo proprio messi bene....vorrebbero sostituire un C.....e e mettere un P....a, noi quando voteremo ?

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Sab, 13/02/2016 - 18:36

Tito Boeri gia'si ragiona,, ma queste sono preoccupazioni che dovrebbero avere al Colle, Qui c'e'bisogno di un governo di personalita' con esperienza, credibili ,e di certo spessore culturale, e non certamente di questi patiticci che ci ha appioppato questo fetentone di Napolitano, anzi io ero propenso a vedere proprio Napolitano alla guida del prossimo governo che secondo me e'la persona piu'valida che offre la piazza al momento anche se ha 100 anni-

Libero1

Sab, 13/02/2016 - 18:37

Come se non bastassero i danni che hanno fatto agli italiani mortadella,baffino e provolone,ora vogliono che il presidente siculo mandi a casa il bischero toscano non eletto dagli italiani per poi sostituirlo con un'altro idiota Pidiota non eletto dagli italiani.

lorenzovan

Sab, 13/02/2016 - 18:49

mai avrei pensato che l'odio per renzi avrebbe portato le chiquitas a sostenere..in ordine,,,la burocrazia dell'EU.. junkers...la merkel...bagnasco e ora l'eventuale trio letta..prodi..d'alema...robba da toccarsi per paura di stare a sognare...lolol

giottin

Sab, 13/02/2016 - 18:55

leccalecca, il mortadellone, il marinaretto di Gallipoli, altro che rottamazione, sono sempre loro che dispongono....

sparviero51

Sab, 13/02/2016 - 19:01

SE FOSSE VERO LE SOLUZIONI SONO SOLO DUE: FARE LA RIVOLUZIONE CON I BASTONI(SENZA AMMAZZARLI ALTRIMENTI PASSEREBBERO PER MARTIRI) OPPURE FARE LE VALIGIE E LASCIARE QUESTO BELANTE PAESE!!!

Efesto

Sab, 13/02/2016 - 19:01

Pazza idea..ma non è la canzone della Patti Pravo. L'invidia e l'ingordigia per il potere potrebbe associare queste mezze tacche (Prodi, d'alema, letta, veltroni, etc.) anche a costo di rovinare l'Italia. Il popolo non conta nulla. Renzi non è il massimo ma ora sta cercando di combattere una partita in europa che è esiziale. Senza una Italia decisa (l'europa salta se esce l'Italia) la Merkel continuerà la politica dell'austerity e noi verremo letteralmente comperati dai burocrati finanziari. Le nostre banche fanno gola per il risparmio che contengono, è a quello che fanno il filo da Bruxelles. Questi nostri politici di vecchio stampo ci venderanno (come ha fatto monti) al solo intento di riprendersi una fetta della torta del potere a scapito di tutti.

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Sab, 13/02/2016 - 19:02

Matteo stai sereno. Anche se di quei tre serpemti c'è da fidarsi poco, anzi per niente.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 13/02/2016 - 19:04

#Stenterello di Rignano stai tranquillo, stanno tramando:Dotto. Pisolo e Mammolo.

COSIMODEBARI

Sab, 13/02/2016 - 19:06

Che Renzi sia da sostituire lo sappiamo un po tutti dappertutto, che non doveva trovarsi a quel posto a titolo gratuito o come regalia, anche questo lo sappiamo un po tutti. E che poi i tre PDL (Prodi-D'Alema-Letta) forse non sono capaci neppure di giocare al tre sette col morto, è conclamato. Come è conclamato che come al gioco del tre sette, ognuno di questi vale come un cinque, un sei, un sette, pure sommati tutti assieme. Ovvero sono e valgono scartine.

Giunone

Sab, 13/02/2016 - 19:08

p.s. Comunque è proprio vero che questi sinistranti sinistri hanno cancellato dal loro vocabolario le parole "VOTO","ELEZIONI","DEMOCRAZIA". sostituendoli per "Golpe", "intrighi/intrallazzi/manovre" sotto banco. Il tutto col baciamano del soccorso rosso.

milope.47

Sab, 13/02/2016 - 19:18

Si lavora meglio " dietro le quinta ". Come ha fatto l'Europa con Berlusconi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

unosolo

Sab, 13/02/2016 - 19:20

prima si sono sottomessi per far cadere il CDX ora rimpiangono ? hanno messo il loro partito il PD in mano ad un apolitico che ha cambiato in partito nazionale senza scriverlo ma facendo inserire personaggi strani proprio per galleggiare fino alla totale occupazione sistematica di tutti i posti di comando e controllo , cambia continuamente le leggi proprio per svuotare i pochi c/c dei piccoli risparmiatori , ha messo la tassa sulla eredità più bassa , isee per pochi eletti , pensione delle vedove KO , ora si pentono ? sono correi.

unosolo

Sab, 13/02/2016 - 19:21

il PD ormai è partito nazionale , basato solo sul potere e tasse.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 13/02/2016 - 19:24

una cinquantina di forza italia (poichè i destri sono politici seri ...sob) reggono le sorti di questo governo e fanno le manfrine con renzi che contraccambia con posti di riguardo...ora...immaginare che questi destri appoggino qualche galoppino di d'alema è pura fantapolitica---in poche parole se renzi viene abbattuto--le 50 banane si defilano e il governo cade...d'alema ha un fiuto politico come il mio cane quando è raffreddato

Keplero17

Sab, 13/02/2016 - 19:24

Gli errori fondamentali della politica economica di Renzi sono stati due; i 9 miliardi spesi, e lo sappiamo perchè è la cifra che il governo ha chiesto alla UE di togliere dal patto di stabilità, per il supporto agli immigrati ed il salvataggio delle 4 banche, che ha di fatto annullato la responsabilità dei manager, anche se adesso sembra che la magistratura sulla Banca Etruria abbia dichiarato il fallimento, cosa che potrebbe portare alla possibilità di imputare il reato di bancarotta. Ma anche la visione di politica estera è sbagliata, con l'insistenza a non considerarla quale è, cioè niente di più di un condominio litigioso alla Fantozzi.

cicero08

Sab, 13/02/2016 - 19:26

Prodi? non credo... forse Fassina, Dattorre e i pochi altri che non soffrono quando perdono

sottovento

Sab, 13/02/2016 - 19:30

Renzi sostituito da un altro governo tecnico? Non scherziamo! (anche se mi aspetto di tutto). Diamo invece al popolo la possibilità di votare (sarebbe pure ora!). Io comunque non credo che ci sia bisogno di una congiura di palazzo per far cadere Renzi. Già con le prossime amministrative sono certo che il Pd avrà una batosta tale da far cadere il governo non votato dagli italiani.

CIGNOBIANCO03

Sab, 13/02/2016 - 19:34

OTTIMO MEMPHIS 35.

amicomuffo

Sab, 13/02/2016 - 19:38

Ma ormai che differenza fà? Mandano via una persona manovrata da altri, che ci mette la faccia, per metterne un'altra che ha le stesse caratteristiche.

acam

Sab, 13/02/2016 - 19:47

gino5730 Sab, 13/02/2016 - 18:33 chi è che te s'è bevuto er cervello? il tecnico di prodi d'alema letta sarebbe la catastrofe definitiva

autorotisserie@...

Sab, 13/02/2016 - 19:55

caro il nostro mister BEAN, IL NODO SI STA STRINGENDO, ESSERE NON ELETTO, BELLO AGLI OCCHI CHE DA QUATTRO VERMI ANTI ITALIANI, LA PACCHIA STA X FINIRE , LADRO DI DEMOCRAZIA.

nick01011

Sab, 13/02/2016 - 20:16

......Aahh Beeehhh.. Se l'ha detto " IL FOGLIO" !!!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 13/02/2016 - 20:43

LORO SOSTITUISCONO ED IL POPOLO BUE ITALIANO RESTA A GUARDARE, MA QUANTO SIETE SCIOCCHI E STUPIDI

An_simo

Sab, 13/02/2016 - 20:50

C'è da capirvi banani, non vi resta che attaccarvi alle voci dell'ultimo degli ultimi dei corridoi pardini sparare l'articoletto. Addirittura vi dovete attaccare a Prodi D'Alema Letta. Siete liquidi ormai

nunavut

Sab, 13/02/2016 - 21:07

Dunque se dovesse essere destituito e rimpiazzato da chiunque,non necessariamente Boeri,ADDIO ELEZIONI PER ALTRI 4 O 5 ANNI, futuro veramenete roseo per l'Italia.

frafancofo46

Sab, 13/02/2016 - 21:32

perSilvio46 sono d'accordo con te però bisogna che i moderati vadano alle urne. QUESTA E' UNA GRANDE OCCASIONE !!!!

Aprigliocchi

Sab, 13/02/2016 - 22:35

Ci vorrebbe un bel Putin anche in Italia . L'Italia non ha ricevuto dall'Europa quello che gli ha dato nel corso di 2.000 anni. Del resto la storia dell'umanità é stata segnata dalla relazione tra gli ebrei e gli italiani, vedi il Signore Gesû Cristo e Ponzio Pilato. Tre volte Pilato aveva dichiarato Cristo innocente...ma per questioni politiche, se preferiamo perché un certo potere era stato messo in discussione, Pilato ha dovuto condannarlo. Dunque questa povera europa nelle mani dei luciferini di Bruxelles, coaudiuvato da questo asse di paranoici franco ( servono per lucidargli le scarpe ) tedesco ( la storia li qualifica )... questi cospiratori, cosa possono insegnare al nostro popolo ? Purtroppo i nostri "uomini" politici hanno dimenticato la storia che c'é nel nostro Dna.....ragionano da orfanelli, da trovatelli....come qualcuno che é figlio di nessuno. Alcuni di sono persi nei club esoterici... in cerca di successo nella vita; poco importa se ti fanno vendere l'anima al diavolo....Mentono a loro stessi pur di sedersi nelle poltrone importanti e diventare famosi.,. Che schifo..

Ggerardo

Sab, 13/02/2016 - 22:47

L'ennesima bufala del Giornale

umby69

Sab, 13/02/2016 - 23:04

Inutile sproloquiare su D'Alema,Brodi,Gargamella, Nabulidano etc credo che ancora in pochi abbiano avvertito che i poveri italiani,greci, spagnoli etc abbiano ormai perso ogni loro sovranità e ormai siano sotto il potere del IV Raich germanico

pinosan

Sab, 13/02/2016 - 23:05

Non credo.I tre si mettano tranquilli per loro non c'è piu trippa.Ne hanno già mangiata abbastanza.Renzi però e scomodo a molti ma non credo che vada in panchina.Il timore dei 5.Stelle è molto forte,ma sarebbe cadere dalla padella alle braci.L'uomo forte,in italia,oggi non lo vedo.Stiamo galleggiando e navigando a vista.Sicuramente affonderemo.Questo è il nostro destino,già segnato sul notes dell'Europa.

roberto zanella

Sab, 13/02/2016 - 23:18

Fosse vero Renzi si metterebbe a capo del nuovo partito della Nazione che vale un 25% , mettendo alla sinistra estrema gli ex comunisti e allora il ruolo di Verdini si mostrerebbe in modo evidente . Inoltre la riposizione del PDN al centro con una formulazione liberal-socialista avrebbe pure in Berlusconi un tifoso perchè il liberal-socialista era di fatto la FI del 1994 .Per cui la politica italiana potrebbe rivoluzionarsi al centro e se le politiche saranno veramente liberal e socialista andrebbe bene pure al duo Salvini-Meloni la cui parte sociale è ben presente in Lega e FdI e potrebbero appoggiare il PDN e FI dall'esterno . Chi finirebbero nel dimenticatoio sarebbero gli ex comunisti e sarebbe pure il siogno di Berlusconi.

ziobeppe1951

Dom, 14/02/2016 - 00:02

Totonto...a quanto pare il FORZA NAPOLI detto da te porta sfiga sicuramente sarà anche x quel fate presto

LAMBRO

Dom, 14/02/2016 - 05:42

TE PAREVA CHE LA MERKEL NON METTESSE IL BECCO A CASA NOSTRA? SE LO DICE RE GIORGIO ....E' LEGGE!! LUI SE NE INTENDE PERCHE FA E DISFA SECONDO I DETTAMI ...UE A TRAZIONE ANGELINA.

LAMBRO

Dom, 14/02/2016 - 05:46

L'HANNO CAPITO ANCHE I BAMBINI CHE VOGLIONO DESTABILIZZARCI PER COMPRARCI A PREZZI DI SALDO!! QUEL CHE FA SCHIFO E' CHE STIA AL GIOCO CHI AVREBBE E DOVREBBE DIFENDERCI...

vince50_19

Dom, 14/02/2016 - 07:18

Totonno58 - Non le è andata bene lo stesso .. ehehehehe .. Però, e lo dico con sincerità, il Napoli a mio avviso ha giocato ugualmente bene..

Totonno58

Dom, 14/02/2016 - 14:42

vince50_19...eh già...c'è stato un problema di fattore C!:):):)