Svolta di Bill Gates: "Basta immigrati"

Il numero uno di Microsoft: impedire che arrivino in Europa

Se n'è accorto anche Bill Gates. L'Europa non può accogliere tutti gli immigrati che fuggono, per un motivo o per l'altro, dall'Africa. Se n'è accorto e l'ha detto fuori dai denti in un'intervista a Die Welt: basta con la generosità, bisogna impedire ai profughi di raggiungere fisicamente le coste del Vecchio continente. Testuale. Non l'ha dichiarato un pericoloso xenofobo, nemico del politicamente corretto, ma l'imprenditore correttissimo, e piuttosto radical chic, che ha conquistato il mondo con la sua Microsoft. Vediamo ora se le varie Boldrini & Co. avranno il coraggio di dare del fascista anche a lui.

Gates ha mandato in frantumi lo specchio nel quale si imbellettano i buonisti: è finita l'era dei regali e delle chimere e bisogna dirlo a chiare lettere ai diretti interessati, cioè agli immigrati. Perché il vero razzismo è promettere Bengodi inesistenti, allettando e illudendo così masse di disperati. I poveri del mondo non si aiutano con regalie, ma piuttosto con l'intervento sul campo. E mentre Gates avvisa l'Europa della catastrofe imminente, l'Italia lavora all'approvazione dello ius soli, la legge che ci trasformerebbe prima nella nursery del Nord Africa e poi nel campo nomadi d'Europa. E cos'è lo ius soli se non l'ennesimo miraggio offerto ai migranti, l'ennesimo incentivo a precipitarsi sulle carrette del mare sino alle nostre coste?

Gates non è il primo, e scommettiamo non sarà l'ultimo, degli ex buonisti che ha deciso di cambiare idea. Sono le improvvise conversioni sulle rotte dell'immigrazione. Prima di lui l'ha fatto Macron che, dopo avere sbandierato il mito dell'accoglienza in campagna elettorale, si è messo a sigillare i confini di Ventimiglia. E a seguire il democraticissimo governo austriaco che, tra una dichiarazione e una smentita, ha pure minacciato di sguinzagliare i soldati sul Brennero. I buonisti sono diventati improvvisamente «cattivisti»? No, hanno semplicemente dovuto fare i conti con la realtà dei fatti. Molto diversa dalle loro utopie. Una realtà fatta di degrado e delinquenza, centri d'accoglienza che diventano lager, paesi e città che diventano indecorosi campi profughi.

Il disastro l'ha visto persino l'uomo più ricco del mondo dalla sua villa lontana migliaia di chilometri da Lampedusa. Non l'ha visto solamente la sinistra italiana che, come ha rivelato Emma Bonino, questa invasione l'ha organizzata e ora vuole consolidarla con lo ius soli.

Commenti
Ritratto di Arlecchino_86

Arlecchino_86

Gio, 06/07/2017 - 09:45

Spero che i sinistrati smettino di usare Windows e liberino la rete dalla sua presenza.

ElenaMati

Gio, 06/07/2017 - 09:47

Finalmente ce ne stiamo accorgendo. Noi Italiani dobbiamo difenderci o sarà troppo tardi.

Efesto

Gio, 06/07/2017 - 10:05

Pare esserci un progetto in atto per trasformare l'artigianato (che se ne va all'estero) in manovalanza riaprendo coltivazioni intensive, fabbriche con livelli massivi di produzione e cattiva istruzione. Tipico di nazioni governate da un vertice che, con la scusa del socialismo reale, massificano la popolazione sostituendo la parola compagni con quella di fratelli. Il vertice può essere la finanza, il controllo è quello giudiziario, i lavoratori tutti gli altri. Le strutture politiche sono il belletto per i gonzi. Sull'Italia potrebbe ipotizzarsi un test per un nuovo ordine mondiale.

killkoms

Gio, 06/07/2017 - 10:23

anche il grande bill ha scoperto l'acqua calda!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 06/07/2017 - 10:37

Ma i cattivoni erano Salvini e la Meloni quando, voces clamantium in deserto, sollecitavano il tempestivo blocco navale.

Divoll

Gio, 06/07/2017 - 10:59

"Persino"... Questo ipocrita e' stato tra i piu' grandi donatori alle ONG dei trafficanti.

MarcoE

Gio, 06/07/2017 - 11:04

Meglio tardi che mai

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 06/07/2017 - 11:08

Noi Bill Gates lo citiamo solo quando dice cose che ci fanno piacere.

apostata

Gio, 06/07/2017 - 11:09

Pretendevano si spiegarci l’accoglienza. Non avevano un’idea di progetto, di lavoro, d’integrazione, di controllo. Parlavano di ripartizione di quote come se gli arrivi fossero conclusi. Irridevano chi vedeva il problema, additavano i paesi prudenti come razzisti. Hanno dato un segnale per cui tutta l’africa s’è sentita mobilitata per la sostituzione etnica. Non hanno ancora capito, si affidano ai toni ridicoli del minniti che va in giro per farsi burlare. Il problema è nostro e dobbiamo risolvercelo da soli come se lo sono risolto spagna e francia.

Boxster65

Gio, 06/07/2017 - 11:17

Non è che ci voglia un genio per capirlo...

diesonne

Gio, 06/07/2017 - 11:18

DIESONNE IL PD PARLA A VANVERA.LA REALTA' è DIVERSA-'L'IMMIGRAZIONE NON E' UNA PASSEGGIATA TURISTICA,MA UNA VERA INVASIONE DI CONQUISTA DI UN TERRITORIO CHE NESSUNO STATO PUO'PRMETTERE SE NON VUOLE UNA RIBELLIONE DEI CITTADINI RESIDENTI

Ritratto di makko55

makko55

Gio, 06/07/2017 - 11:22

A beh allora ........

gbgiangi

Gio, 06/07/2017 - 11:32

Ma chi se ne frega di Bill Gates un altro comunista che parla ma che si mangi un microcip e vada al quel paese.

Ritratto di karmine56

karmine56

Gio, 06/07/2017 - 11:36

Solo i nostri dem...enti non si ravvedono mai.

schiacciarayban

Gio, 06/07/2017 - 11:41

Qui non basta nè Bill Gates nè tutta l'Europa, io non so cosa abbiano nel cervello i nostri governanti, non so più cosa pensare, anzi, lo so benissimo ma non posso dirlo.

VittorioMar

Gio, 06/07/2017 - 11:46

...QUANDO PARLANO QUESTI PERSONAGGI MI VIENE QUALCHE SOSPETTO...E SI SA A PENSAR MALE....!!

menco

Gio, 06/07/2017 - 12:01

rispondo a Arlecchino_86 Se tutti i altri papaveri del settore IT, danno in beneficenza tutto quello che ha dato Bill (in percentuale) allora si che smetterò di usare Windows.

Luigi Farinelli

Gio, 06/07/2017 - 12:04

Queste dichiarazioni di Bill Gates, sodale di Soros, mi paiono abbastanza sospette. Forse sarebbe bene dare una ripassata a quali sino gli interessi e gli "hobbies" di questo povero signore, legati alla globalizzazione mercantilista e libertaria e al Nuovo Ordine Mondiale. La parole della Bonino poi, per una volta al di fuori delle ideologie ultra-laiciste dei Radicali (ricordo che anche la Bonino è una sodale di Soros, il quale è un adepto dei Radicali italiani) inducono a stare pure più in campana! Le punte avanzate della globalizzazione stanno capendo di aver fatto il passo più lungo della gamba e aver scoperchiato programmi che dovevano procedere all'insaputa del pollaio, termine da essi usato per descrivere le masse cloroformizzate dai media del loro regime.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 06/07/2017 - 12:09

Nel 2015 il budget della Ue aveva stanziato 2,4 miliardi alla voce «cooperazione allo sviluppo», mentre nello stesso anno la Fondazione dei Gates spendeva quasi il doppio, 5,1 miliardi di dollari, per una serie di progetti sanitari, sociali, di sostegno all’agricoltura e alla formazione professionale nelle aree più povere del pianeta. tanto per farvi uscire dalla trans fascisti-comunisti. l'unica cosa alla quale dovreste pensare è come aiutare.

terzino

Gio, 06/07/2017 - 12:24

alla buon ora

agosvac

Gio, 06/07/2017 - 12:34

Probabilmente Gates ha capito ciò che è sfuggito agli obama/clinto ed anche alle attuali intelligence americane: un'Europa islamizzata sarebbe un incubo per gli stessi USA!!! Aiutare i terroristi in Siria ed in Iraq come sta facendo la CIA è una vera follia!!! L'Islam fondamentalista, in realtà terrorista, dovrebbe essere combattuto con il massimo della potenzialità e bisognerebbe aiutare chi lo combatte. E' semplicemente incredibile che gli USA possano avere abbattuto un aereo siriano che non faceva altro che combattere contro il terrorismo.

LostileFurio

Gio, 06/07/2017 - 12:45

@Efesto. interessante opinione.

silvano.donati@...

Gio, 06/07/2017 - 13:19

grazie Bill e se vedi la Boldrini ripetilo anche a lei

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Gio, 06/07/2017 - 13:48

Uomo falso, come se lui non avesse mosso i finanziamenti per questi flussi.

bimbo

Gio, 06/07/2017 - 14:13

Egr Bill Gates la matematica non è una opinione ma è soltanto politica e carrierismo in Europa. Quindi l'analisi logica aiuta il commerciante, l'analisi illogica aiuta il furfante.

OttavioM.

Gio, 06/07/2017 - 14:34

Gates dice le cose di buon senso che anche la gente comune pensa da anni,che se fai politiche che "accolgono" tutti (anche se poi la sinistra accoglie malissimo gli immigrati) è ovvio che questi pensano che è meglio partire per l'Europa piuttosto che rimanere a lavorare nel proprio paese,anche se si tratta di paesi in pace,in crescita economica,se quelli che partono sono giovani che hanno i soldi per partire e quindi non sono i poveri,ma giovani forti e capaci che dovrebbero stare in Africa per svilupparla e impiegare li i soldi che danno ai trafficanti.Non vedete che da noi arrivano marocchini,senegalesi,ghanesi,nigeriani,bengalesi,ma quali profughi!Questa è tutta gente illusa dal PD e dalle sue politiche di accoglienza impossibile a tutti.

chebarba

Gio, 06/07/2017 - 14:55

sicuramente parla a ragion veduta con tutta la beneficenza che fa e i progetti di aiuto, l'unico dettaglio è che in tanti, gente comune, da tempo sostiene che l'aiuto allo sviluppo,e vero, non il magna magna, l'annullamento dei dittatori ed oligarchi, e soprattutto l'istruzione che rende liberi gli esseri umani, le infrastrutture,vada dato in loco, Solo che si veniva accusati di essere razzisti. Tutti i soldi che si sono bruciati (e mangiati)in questa pseudo accoglienza, poichè nessuno è stato realmente inserito nel nostro tessuto sociale,potevano essere meglio investiti, e soprattutto la miope politica estera dell'europa verso l'africa porta a questo, partiti socialisti a caccia di voti e di bacino di utenza nei migranti,

chebarba

Gio, 06/07/2017 - 14:55

danni dellaq sinistra miope e affamata di voti e bacino di utenza che, almeno per quanto riguarda l'italia, di certo non pagano nè le tasse nè i contributi che si vorrebbero per sanare le casse dello stato, una politica che fa restare le donne a casa dopo la maternità anzichè riassorbirle nel mondo del lavoro, che non fa lavorare i giovani, mi chiedo come possa far lavorare i migranti in condizioni tali da contribuire allo stato sociale di cui beneficiano

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 06/07/2017 - 15:14

Ueh, si stanno svegliando tutti. Dirlo prima, no? Senza insultare chi lo chiedeva? Un pò ritardati nel pensiero, eh?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 06/07/2017 - 15:16

@ricciolino - comincia tu. Portali a casa tua, in attesa dei tuoi governanti. Che vuoi dagli altri?

antipifferaio

Gio, 06/07/2017 - 15:19

Lo dice Mentana...lo dice la Bonino...lo dice Trump...per non parlare di Putin...ora lo dice persino Mr. Windows...cosa deve succedere perchè qualcosa si muova???...

giovanni951

Gio, 06/07/2017 - 20:45

che diranno i sinistri che ascoltano Gates come se fosse un oracolo? gli daranno ragione o diranno semplicemente che è impazzito?

ILpiciul

Gio, 06/07/2017 - 22:08

Efesto ha detto bene, di questo Bill come dell'ex Bill della casa bianca, non mi fido. Hanno progettato già la prossima fase e la nostra Nazione dovrebbe essere il laboratorio. I nostri politici, in teoria, dovrebbero rizzare le antenne e anche la schiena ma ormai sono abituati a quella figura geometrica che si misura col goniometro, si, insomma 45 gradi volte due.

killkoms

Gio, 06/07/2017 - 23:14

@rickyiolino nel solo decennio 2001-2011,l'africa ha "assorbito" aiuti dal "cattivo" occidente per oltre 581 miliardi di dollari (cifre date dopo le polemiche sollevate in quell'anno dall'uscita della "web series" kenyota "the samaritans"),e dove sono finiti?

Altoviti

Ven, 07/07/2017 - 12:57

Gates si adegua ai tempi, ora commanda Trump, fosse stata la Clinton avrebbe continuato colla sua litania pro immigrati. vedrete che se domani abbaimo Salvini, scommetto che anche Alfano, Renzi, la Boldrini e vari li f

Altoviti

Ven, 07/07/2017 - 13:00

Purtroppo mi sembra solo opportunismo.Segue il vento di chi comanda a Washingtown, con Obama era pro migranti, adesso cambia, domani chissà... Mi pare ci sia poco da fidarsi.

pilandi

Ven, 07/07/2017 - 16:16

@Arlecchino_86 spero che lei inizi ad usare una grammatica italiana...

pilandi

Ven, 07/07/2017 - 16:19

@gbgiangi infatti tu stai commentando con uno scalpello e una lastra di pietra, vero? In tutto ciò che usi c'é qualcosa di suo, mi sa che il microchip lo devi cambiare tu...

daniele123

Sab, 08/07/2017 - 01:35

Secondo me per i politici italiani sinistroidi conta di più quello che dice Bill che non quello che vogliono gli italiani.. magari adesso una speranza che firmino l'invasione C'è..

mariolino50

Sab, 08/07/2017 - 10:48

riccio.lino.por.. Aiutare chi, questi che vengono e pagano non sono per niente i morti di fame, quelli non hanno telefonini e internet, parlano solo dialetti e non le lingue straniere. Girare il mondo e vedere davvero chi stà male, questi sono dei tangani palestrati, mai sofferto carenza di proteine, invece io si negli anni 50, chi mi ha aiutato, nessuno, aiutati che dio ti aiuta, dice la saggezza popolare.

angelo gennari

Lun, 07/08/2017 - 16:35

Si peccato che tutti quelli che sono parcheggiati in Libia siano attaccati tutto al giorno ai Cellulari , Lap e Tablet in collegamento con i loro compari che sono gia' qui e che a loro volta sono attaccati tutto il giorno ai Cellulari , Lap e Tablet guarda caso venduti da Gates e compagni di merenda in milioni di pezzi