Taranto, nascondeva cocaina nella camera dei figli, arrestato 33enne

Sull'armadio nella camera dei bambini sono stati trovati seicento grammi di droga

Nascondeva seicento grammi di cocaina nella cameretta dei figli. Per questo, Fabrizio Versace, 33enne di Taranto, è stato arrestato dalla polizia. L'uomo è stato fermato ieri mattina. Era a bordo di una Audi A3 guidata ad alta velocità da una donna che, accortasi della presenza dei poliziotti, ha cambiato strada.

La manovra, però, non è passata inosservata agli agenti che dopo poco sono riusciti a fermare l'auto.
Durante il controllo i poliziotti hanno trovato 65 dosi di cocaina per un peso complessivo di circa 25 grammi, e mille e seicento euro in contanti suddivisi in banconote da cinquanta e venti euro addosso a Versace.

Gli agenti hanno continuato la perquisizione a casa dell'uomo dove hanno trovato sopra l’armadio nella cameretta dei figli 600 grammi di cocaina divisi in sei involucri di cellophane elettrosaldati e messi sottovuoto.

Ora l'uomo si trova nel carcere di Taranto. La droga e l’auto a bordo della quale l’arrestato viaggiava sono state poste sotto sequestro.