Tensione a Napoli per Salvini Bottiglie e sassi contro polizia

Fitto lancio di fumogeni, sanpietrini e bombe carta alla manifestazione anti- Salvini contro le Forze dell'Ordine

E alla fine Matteo Salvini è arrivato a Napoli. Dopo il braccio di ferro tra il prefetto, i manifestanti e il sindaco De Magistris per lo sgombero della sala congressi della Mostra d'Oltremare, è arrivato il via libera. "Non siamo in dittatura a Napoli non esiste Stato, comandano i centri sociali. Ma io ci sarò lo stesso, alle 17 alla Mostra d'Oltremare: se non mi faranno parlare dentro, parlerò fuori", ha affermato Salvini. Poi ha aggiunto: "Mi sorprende che un ex magistrato possa decidere chi deve parlare o meno in una città. Conta quello che ha detto in questi giorni. Quello che ha dichiarato in questi giorni - annuncia - verrà portato in qualche tribunale dove, magari, qualche magistrato più equilibrato di lui deciderà se può insultare o no".

Una risposta alle parole del sindaco di Napoli che aveva contestato l'ordinanza del prefetto. "Lo Stato ha deciso di far prevalere il capriccio di Salvini di voler fare la sua manifestazione alla Mostra d'Oltremare", ha affermato De Magistris. L'ex pm spiega: "Nessuno ha tolto il diritto di parola a Salvini che in alcune sue dichiarazioni fa apologia del fascismo, ma non possiamo consentire che un'articolazione del Comune sia nella sua disponibilità". La manifestazione della Lega "si poteva fare ovunque con le medesime garanzie di ordine e sicurezza. Questo reiterare in modo pervicace l'idea di volere la Mostra contro la volontà dell'Amministrazione e della maggioranza non aiuta". "Io e la mia Amministrazione siamo convintamente democratici e a difesa della Costituzione, motivo per cui siamo contro Salvini'', ha affermato il sindaco.

La manifestazione anti-Salvini

Intanto i centro sociali e diverse associazioni hanno organizzato una manifestazione contro la presenza di Salvini. Tra gli striscioni, quello e colorato che recita "Salvini, Napoli non ti vuole". "Occhio alla Lega" è il coro che i partecipanti intonano. Diverse le presenze di artisti, tra cui quella Tonino Carotone, ma anche istituzionali, dall’assessore per i giovani, Alessandra Clemente alla moglie del sindaco Luigi de Magistris, Maria Teresa Dolce, al consigliere comunale Pietro Rinaldi, in passato attivista no global, ma anche Eleonora Di Majo, consigliere comunale arancione nota alle cronache per le sue posizioni filo-palestinesi. Nutrita anche la rappresentanza di migranti. Durante l'intervento di Salvini, tra le strade di Napoli è sfilato il corteo. Tra la folla è apparsa anche una ruspa.

Scontri tra polizia e black bloc

Tra i manifestanti ci sono anche alcuni black bloc. La polizia ha vigilato su tutta la zona della Mostra d'Oltremare e anche sul percorso del corteo. È iniziato un fitto lancio di fumogeni, sanpietrini e bombe carta da parte della frangia più violenta nella manifestazione anti- Salvini a Napoli. Bersagliato il cordone delle forze dell’ordine con camionette schierate davanti alla Mostra d’Oltremare. I lanci sono partiti da un folto gruppo da persone vestite incapucciate di nero con il volto coperto da maschere di Pulcinella. Lacrimogeni e idranti in azione da parte
delle forze dell'ordine. Gli scontri si sono verificati davanti alla stazione ferroviaria di Napoli Campi Flegrei, nei pressi della mostra d'oltremare. Durante gli scontri tra forze dell'ordine e i manifestanti violenti del corteo anti-Salvini, una molotov è stata lanciata colpendo un cellulare dei carabinieri e provocato un principio di incendio subito estinto. In zona auto distrutte e incendiate con segnali stradali divelti. Le forze dell'ordine hanno fermato 5 persone.

Commenti

DemyM

Sab, 11/03/2017 - 15:09

Da un ex magistrato che ha collezionato molti flop giudiziari, cosa ci si poteva aspettare. Lui e il primo ad incitare alla violenza, con la stessa tenacia con cui "sviluppo" il processo Why NoT finito miseramente nel nulla.

Rotohorsy

Sab, 11/03/2017 - 15:16

Questo episodio è la prova provata ed evidente che Napoli, nella persona del suo sindaco e quindi dei suoi cittadini che lo hanno democraticamente eletto, sono decisamente fuori "nei fatti" dall'Italia e dalle regole democratiche che questo Paese si è dato. Napoli è una rapubblica a parte, separata e lontana dal resto d'Italia. Ogni altra chiacchiera, balla varia o parere è confutato dall'evidenza.

INGVDI

Sab, 11/03/2017 - 15:37

Atteggiamento criminale e antidemocratico del sindaco di Napoli. In un paese normale il ministro degli interni avrebbe preso provvedimenti drastici contro questo indecente individuo.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 11/03/2017 - 15:46

Non c'è scontro alcuno: il prefetto ha dato l'ok e De Magistris si rassegni. La Lega, che non piace più di tanto neanche a me, è un partito che non ha i crismi definiti da 'o sindaco, altrimenti parlamento e magistratura l'avrebbero messa al bando e non da ora. Ancorché il luogo dove Salvini esprimerà le sue opinioni non è neanche di pertinenza del Comune di Napoli. L'uomo che confuse il "confine" con il "confino" stia sereno, semmai si preoccupi di quell'obbrobrio di legge messo in atto da Renzi afferente le indagini delle forze dell'ordine che viola la costituzione. Lì avrebbe molta più "voce in capitolo".

Libero 38

Sab, 11/03/2017 - 15:56

Ancora una volta napoli ha dimostrato di essere il paese di pulcinella.Lo spettacolo e' stato orchestrato dal clown de magistris.

Anonimo (non verificato)

Sab, 11/03/2017 - 16:20

Democratici di nome e di fatto...

cir

Sab, 11/03/2017 - 16:50

ed il vesuvio cosa ne pensa?

pinco pallino

Sab, 11/03/2017 - 16:52

E io non voglio pensare che il sindaco sia un rifiuto proveniente della peggior magistratura politicante.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 11/03/2017 - 16:54

#rotohorsy. Guardi egregio Signore che i centri sociali non rappresentano tutti i Napoletani,É questa Gentaglia esiste non solo a Napoli ma in tutta l,Italia! Oppure io devo credere che a Genova, Milano, Bologna oppure a Roma quelli che Hanno sfasciato Vetrine, Case e Auto sono tutti Napoletani?;É io da Napoletano Doc non mi sento rappresentato né dai centri sociali é neppure da Demagistris, Perche chi é dalla parte dei centri sociali non puo rappresentare la mia Cittá!.

antiom

Sab, 11/03/2017 - 17:01

Io sono napoletano,non mi sento assolutamente offeso di quanto Bossi e Salvini dopo,andavano dicendo anni addietro,su Napoli e Napoletani. Chi si rifà,in modo strumentale e ipocrita,a quanto di spregevole è stato detto: dovrebbe,invece,provare rabbia e vergogna per il concittadino Napolitano che percepisce una pensione da favola, senza aver apportato nulla di positivo al Paese durante la sua lunghissima carriera. Analogamente,per la fedeltà al PD,nonostante tutto!

giusto1910

Sab, 11/03/2017 - 17:05

Salvini é il capro espiatorio perfetto per impedire ai napoletani di opporsi allo status quo che attanaglia la città da sempre. Ideale bersaglio dei fascisti anarchici, appoggiati delle segreterie dei partiti di sinistra che muovono gruppi di violenti per impedire il dialogo democratico. Chi si oppone a far parlare Salvini, legittimo rappresentante di milioni di italiani, non deve far parte delle cariche istituzionali. Perché i "garanti" della Democrazia ai vertici dello Stato non intervengono?

m.nanni

Sab, 11/03/2017 - 17:06

giuro; sono seccatissimo nel constatare un cdx liberale totalmente smidollato. ma cosa aspettano ad incazzarsi di brutto anche contro Mattarella? ma lo immaginate cosa sarebbe accaduto in questo Paese allo sbando se avessero impedito a Vendola o a Renzi di parlare agli elettori nella città a piacimento della nostra Nazione? scusate, m'è scappata il sostantivo Nazione, spero di non avere commesso un reato.

venco

Sab, 11/03/2017 - 17:18

De magistris lo credevo più serio.

duca grigio

Sab, 11/03/2017 - 17:23

Bulli col paraocchi, tra loro vietato pensare. La maggior parte della gente vuole la democrazia, qui siamo lontanissimi. Ci vuole tanto a capire che piu' fanno cosi' piu' saranno quelli che voteranno Salvini? Se io avevo un dubbio adesso me lo hanno tolto.

cir

Sab, 11/03/2017 - 17:25

pasquale esposito: quello che dici e' vero. e noi tutti del nord lo sappiamo.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 11/03/2017 - 17:26

Napoli, i napoletani ed il loro sindaco, si confermano per la me..a che sono! secessione!!!!!

Iacobellig

Sab, 11/03/2017 - 17:26

IL DANNO PER NAPOLI È IL SINDACO.

Ritratto di orione1950

orione1950

Sab, 11/03/2017 - 17:33

@Rotohorsy e Libero 38; continuate a confondere Napoli ed i Napoletani con questa gentaglia che, oltre a non rappresentare la città, non rappresenta neanche l'Italia perbene.

Cheyenne

Sab, 11/03/2017 - 17:36

IN UN PAESE DOVE ESISTE UNO STATO QUESTI VIGLIACCHI DELINQUENTI SAREBBERO IN GALERA ASSIEME AL LORO SINDACO

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 11/03/2017 - 17:36

Salvini: "Verró lo stesso, qui lo Stato non esiste" ... Caro Salvini lascia che ti dica la veritá perché sei totalmente perso ... Il tuo "Stato" é proprio questo ... É il fetido autoritarismo mafioso e fascista che sale dal basso, insozza e distrugge tutto quello che é intelligente e bello... (Censura tua madre che ti ha cresciuto servo)

tonipier

Sab, 11/03/2017 - 17:37

" IL PROLETARIATO COME PROTAGONISTA DEL DIVENIRE STORICO SOCIALE DELINEATO DALLA DOGMATICA COMUNISTA" Buona parte di questi signori comandano la "GIUSTIZIA ALL'INVERSO"

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 11/03/2017 - 17:38

É il sindaco un delinquente

Eraitalia

Sab, 11/03/2017 - 17:38

Centri sociali de Magistris i veri razzisti e fascisti. Ma siccome sono di sinistra sono razzisti fascisti buoni e giusti

Gasparesesto

Sab, 11/03/2017 - 17:41

De Magistris è assente ma è l'istigatore di tutto quel che sta succedendo a Napoli ! Peccato m'ero sbagliato su di Lui . . pensavo fosse una Persona più corretta !

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 11/03/2017 - 17:43

Adesso voglio proprio vedere se questa manifestazione è stata autorizzata e se no, se i partecipanti vengono denunciati e multati. Oppure se,trattandosi di Napoli, questo rappresenta un caso speciale cui si può derogare: sappiamo che la legalità lì langue.

il_viaggiatore

Sab, 11/03/2017 - 17:43

Posso confermare da campano che esiste un progetto di secessione della Campania da Napoli. Giuro, non sto scherzando. Ogni tanto riemerge ma purtroppo non se ne fa mai nulla.

antonmessina

Sab, 11/03/2017 - 17:46

i democratici ... schifo schifo schifo

routier

Sab, 11/03/2017 - 17:47

Non mi risulta che ai maggiorenti dei partiti avversi alla lega sia mai stato impedito di parlare in pubblico. Alle prossime elezioni ci ricorderemo della "democrazia" esercitata dai sinistri.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 11/03/2017 - 17:47

quanto li avere pagati i "migranti" che partecipano alla farsa?

revolution70

Sab, 11/03/2017 - 17:49

Alla sinistra tutto è permesso. Loro sono più intelligenti e sono unti dal Signore. Sono una razza a parte e si sentono superiori nonostante siano solo dei cialtroni. Ma vedrete che alle prossime elezioni, la sinistra vincerà ancora. Perché il marcio è arrivato dappertutto, fino ai nostri vicini di casa. Tutti 'tengono famiglia'. Questo è un paese ormai morto e sepolto, dove la parola democrazia vale solo se sei di sinistra. Amen.

Royfree

Sab, 11/03/2017 - 17:51

Mi pare evidente che se la munnezza e feccia a Napoli è di numero consistente è chiaro che De Magistris ha molto consenso. Uguale ai paraculo parassiti che hanno votato e sostengono Renzi. La verità è che l'Italia è piena zeppa di zecche sanguisughe che campano sul lavoro degli altri cui i dipendenti della PA capostipiti del degrado e del debito pubblico insieme a migliaia di inetti idioti assunti per puro Welfare incapaci di svolgere i più elementari lavori.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 11/03/2017 - 17:52

Censura a tua madre che ti ha cresciuto servo della bassezza.

giusto1910

Sab, 11/03/2017 - 17:53

I Black bloc sono un grande male per l'Italia e per la Democrazia. Ma il vero male sta dietro di loro, cioè chi li incoraggia, protegge e finanzia. Ci saranno indagini adeguate?

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 11/03/2017 - 17:56

Leggo : "Nutrita anche la rappresentanza di migranti" - Ecco, appunto, la democrazia e la Costituzione più bella del mondo sono in tal modo entrambe salve. – (2° invio) – P.S. pasquale.esposito : Concordo e ringrazio per aver scritto in minuscolo (molto più scorrevole alla lettura). Saluti.

pioma2

Sab, 11/03/2017 - 17:56

Che razza di individuo democratico è? Dobrebbero processarlo per direttissima !!! Un sindaco di una città extranormale non può adeguarsi ai delinguenti dei centri sociali , capisco anche che per i comunisti o magistrati fasulli è la normalità comportarsi cosi ma adesso basta !!!!!!!! Il comunismo deve essere messo fuori legge .

paolo1944

Sab, 11/03/2017 - 18:01

Il fascismo rosso/verde ha trionfato, ora usa i suoi squadristi contro le poche opposizioni rimaste, prendendo ufficialmente le distanze ma proteggendoli poi nei tribunali (se mai ci arrivano). La catastrofe italiana si sta consumando interamente, temo ci vorrà ormai un secolo perché si torni ai fasti degli anni 80. Dispiace che tanti dementi pecoroni non lo stiano nemmeno capendo.

Giacinto49

Sab, 11/03/2017 - 18:02

De Magistris è semplicemente un furbacchione che ha capito dove tira un certo vento.

tRHC

Sab, 11/03/2017 - 18:02

pasquale.esposito:Daccordo al 100%... L'ignoranza di certe persone non conosce la vergogna ...Cordialita'

Decleves

Sab, 11/03/2017 - 18:02

Ma ci sono gli estremi per trascinare in tribunale il sindaco De Magistris? Se sì spero che Salvini lo faccia

agosvac

Sab, 11/03/2017 - 18:02

Fatemi indovinare: non è che siano intervenuti i centri socialoidi e la gentaglia di sinistra estrema e "normale"???

Ritratto di Lissa

Lissa

Sab, 11/03/2017 - 18:03

Questo ex cialtrone di "magistrato" deve andare fuori da un paese civile come Napoli.

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 11/03/2017 - 18:06

Sono i democratici, amici degli amici e amici del compagno magistrato abusivo che a tempo perso fa anche il sindaco, grazie al fatto che i suoi corrotti amici magistrati, la legge severino non hanno applicata, d'altra parte lui non è mica Berlusconi, e delle leggi se ne può anche fregare.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 11/03/2017 - 18:08

Un sindaco che é una scoria prepotente, dalla parte dei violenti per rimanere al potere nella cittá della camorra.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 11/03/2017 - 18:09

Rotohorsy: Ottimo commento! Allora ridate al Sud il soldi, le industrie e tutto il resto che il Nord ha rubato, così si rifà lo Stato delle due Sicilie e non ne parliamo più!

cicero08

Sab, 11/03/2017 - 18:10

da provocatore può anche ambire a far fuori Berlusconi ma, di sicuro, non potrà fare molta strada...

Ritratto di makko55

makko55

Sab, 11/03/2017 - 18:11

@pasquale.esposito, la maggioranza dei Napoletani è certamente come lei , non certo come i fannulloni, figli di papà, dementi spacca tutto dei centri asociali !

angelovf

Sab, 11/03/2017 - 18:11

Il sindaco dovrà essere denunciato, lui ha armato la mano centri sociale, sta facendo quello che nessun sindaco h fatto, non solo a Napoli, ma nel mondo è semplicemente ridicolo, chissà se ha capito quello che ha fatto e che può essere incriminato per sobillatore del popolo. Vediamo come si comporteranno i giudici.

Silvio B Parodi

Sab, 11/03/2017 - 18:12

Pasquale mi spiace per te e tantissimi napoletani per bene, ma avete(hanno) votato o'sindaco de sinistra, di chi e' la colpa!??!!??

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 11/03/2017 - 18:12

m.nanni: quando mi indicherai dove e quando Renzi, Vendola o anche solo Berlusconi hanno permanentemente offeso gravemente tutta una cittadinanza allora ti darò ragione. Ma al momento a offendere gravemente la collettività napoletana sono stati solo i leghisti con Salvini in testa!

massmil

Sab, 11/03/2017 - 18:13

Ma questo non è un paese democratico? Ma quello che ha parlato non era un magistrato? (chissà con quale obbiettività avrà giudicato!!!) Ma questo ex magistrato non è quel genio che è sindaco a Napoli? Un normale sindaco visto la carica, dovrebbe in primis portare buon senso nel suo comportamento: Che figure patetiche coprono cariche troppo importanti.

guardiano

Sab, 11/03/2017 - 18:14

Esposito sono d'accordo con Te.

fisis

Sab, 11/03/2017 - 18:18

Vai Salvini. Le zecche rosse non prevarranno. Mi sa che tanti meridionali da oggi decideranno di votare per te, unico vero antidoto a questo cattocomunismo antiitaliano, pro-delinquenti e pro-invasione.

c'eraunavoltal'Uomo

Sab, 11/03/2017 - 18:19

poliziotti pesto rutti indagati e magari condannati?????

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 11/03/2017 - 18:19

Dal video visionabile sul FATTOQUOTIDIANO, poco piu di un migliaio di soggetti, ovvero i soliti 4 gatti in confronto al milione di Napoletani. AMEN.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 11/03/2017 - 18:25

"Nessuno gli ha tolto diritto di parola ma il comune non può consentire che le sue articolazioni vengano concesse a Salvini per fare apologia di fascismo", Cioè, tradotto dal politichese, Salvini può parlare quanto vuole, purché non lo faccia in luogo pubblico nel territorio del comune di napoli. E il fascista sarebbe Salvini.............

forbot

Sab, 11/03/2017 - 18:26

Pasquale Esposito ha pienamente ragione. Queste persone che manifestano e fanno credere di rappresentare il popolo napoletano, sono semplicemente degli esclusi dalla vera società napoletana che li schifa e li detesta in modo totale.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 11/03/2017 - 18:27

Questa per lorsignori è la DEMOCRAZIA.

Ernestinho

Sab, 11/03/2017 - 18:32

I poliziotti avrebbe dovuto sparare proiettili di gomma contro questi vigliacchi. E far pagare profondamente tutti coloro che avessero preso!

c'eraunavoltal'Uomo

Sab, 11/03/2017 - 18:33

Carissimo Pasquale Esposito, nel suo commento, forse grazie alla mia età abbastanza avanzata ed all'esperienza purtroppo o per fortuna acquisita a seguito di vicende personali molto pesanti, leggo tutta l'amarezza di una Persona che è, nonostante tutto, fiera di essere nata e vissuta in una delle città più belle e colte del mondo: La capisco e condivido a pieno ciò che dice: sono di Roma, ma qui le cose non sono molto diverse, anche se apparentemente più semplici ( o semplificate) solo perché sede di un governo fantoccio ed del vaticano ( la prego notare il volutissimo minuscolo dell'iniziale). Nessuno di noi onesti sa come questo finirà, ma almeno, noi anziani, potremo portarci dietro il ricordo della Nostra Cultura ( seppur piangemmo per i nostri figli e nipoti.....

L'oriundodiMass...

Sab, 11/03/2017 - 18:34

L'oriundo di Massicelle, anche Garibaldi era un Salvini della Lega Nord.

c'eraunavoltal'Uomo

Sab, 11/03/2017 - 18:43

dimenticavo; dr, sei un idiota, ma non lo dico io, visto che te lo dici rasolo.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 11/03/2017 - 18:55

Con tante grazie a De Magistris, il sindaco che si merita Napoli per la felicità di quei delinquenti

PAOLOTASS

Sab, 11/03/2017 - 19:03

i napoletani che si lamentano per i commenti ostili verso gli antagonisti dei centri sociali che con manifestazioni violente denotano il loro tasso di civismo democratico (rispetto fra simili) , dovrebbero manifestare il loro dissenso nei confronti di queste frange e non sentirsi discriminati perché napoletani !

Fjr

Sab, 11/03/2017 - 19:03

Quando i napoletani saranno definitivamente nella m, chi chiameranno per risolvere i loro problemi mai risolti, De Magistris? Qualcun'altro prima dei napoletani ha sfondato la macchina a Salvini dandogli del fascista salvo poi invocarlo quando si è trovato col cxlo per terra, cicli e ricicli

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 11/03/2017 - 19:08

È proprio vero, che dove REGNANO LE MAFIE, L`EDUCAZIONE E LA CIVILTÀ, VENGONO CALPESTATE, SIA DAI POLITICI,(LORO COMPAESANI), CHE DAI MEMBRI DELLA GIUSTIZIA E LA POPOLAZIONE È CONTENTA DI GIRARE CON LE PEZZE AL CULO E DI ESSERE CONOSCIUTA NEL MONDO INTERO, COME UNA BANDA DI LADRI CORROTTI!!!

0dino

Sab, 11/03/2017 - 19:09

de magistris ha perso una buona occasione per non fare la figura del pirla. Evidentemente è come lo scorpione della favola,la sua natura è essere pirla

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 11/03/2017 - 19:12

OMAR il poliglotta 18e12, quando invece a offendere la Lega fu Pino Daniele cosa scrivevi!!!!

RMagistrelli

Sab, 11/03/2017 - 19:16

Il conto dei danni a DeMagistris!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 11/03/2017 - 19:20

Salvini lascia perdere quella fogna questa gente non vole migliorare il crimine è la monnezza è il loro pane quotidiano per di più hannno il sindaco a loro misura.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 11/03/2017 - 19:21

Madonna mia, quanti imbecilli anche a Napoli. Li credevo più intelligenti i napoletani.

angelovf

Sab, 11/03/2017 - 19:23

Siete tesolo immondizia, è la sinistra che mantiene questi delinquenti, un giorno verrà qualcuno che prima vi manda in prigione e poi ai lavori forzati, fare certe cose non è giusto, è il popolo a decidere se votare Salvini , oppure no, siete nessuno , sapete solo danneggiare la povera gente

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 11/03/2017 - 19:25

Viaggiatori di terrore in trasferta a Napoli: Black Bloc e Compagnuzzi Democratico o Molotoviani al Baffino? Basta odio e sangue da parte di Governi che non arrestano e consegnano ai Servizi questi gaglioffi o è legittimo l'uso di spranghe per uccidere un carabiniere, bruciare poliziotti con estintori e Molotov e vietato difendere i beni, famiglia in casa e nei negozi? mi chiedo ma il Capo di Stato Presidente della Giustizia perche mai non si comporta da buon Padre di Famiglia? insomma è tutta colpa da Capa, come il pesce? poi abbiamo visto che si confisca persino i beni del derubato ferito e morto per crepacuore: poi si definiscono Democratici e Cristiani pronti a perdonare mostri che morirebbero finire sulla forca?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 11/03/2017 - 19:28

Salvini Matteo, una domanda: ma chi ca770 te l'ha fatto fare ad andare a Napoli. Lí non hai alcun seguito. Poi non lo so....in quella gabbia di selvatici?? E che ti aspettavi ?? Sangue dalle rape non esce. Se hanno eletto quel soggetto a sindaco significa una sola cosa: sono rape. E non dico il resto......

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 11/03/2017 - 19:29

De Magistris... e la sua giunta convintamente democratici? Ma per carità! Staremo a vedere comunque, se, come si definiscono, rispettosi della Costituzione, arresteranno tutti quei "bravi ragazzi" dei cortei, a volto coperto, che lanciavano molotov contro la Polizia. Staremo proprio a vedere. Ma ormai si è convinti del contrario. Tutti patrioti di chissà quale patria. "Adda finì a nuttata"! In un modo o nell'altro.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 11/03/2017 - 19:48

---------non 20 anni fa-----ma appena nell'estate del 2013 salvini twittava-----“Napoli… Italia… Boh”---segno evidente che i decenni di propaganda antimeridionale su cui- ancora in parte- si regge il suo tesoretto elettorale---non sono affatto stati cancellati----credo fermamente nella libertà di espressione sancita dall’art. 21 della nostra costituzione---ma non pretenda caro salvini di essere accolto con fiori e stelle filanti perchè ciascuno di noi nella vita raccoglie quello che semina---lo vuole un consiglio?---si faccia pure la sua "secessione" come è ancora scritto nel suo statuto --diventerà il primo cittadino italiano "seicesso"---swag felpa

Una-mattina-mi-...

Sab, 11/03/2017 - 19:53

ARRESTATELI E MANDATELI AI LAVORI FORZATI

manente

Sab, 11/03/2017 - 19:55

I cosiddetti "centri sociali" sono notoriamente il "braccio armato" della sinistra mondialista in tutta Italia, la quale "protegge" questi teppisti per poi servirsene all'occorrenza. La sola differenza tra Nord e Sud sta nel fatto che i sindaci di sinistra delle città del Nord fanno finta di "condannare" le devastazioni che i centri sociali fanno a Milano, Bologna o Torino, mentre De Magistris addirittura le legittima, cavalcando la contrapposizione tra Nord e Sud che Salvini ha saggiamente superato da un pezzo, ma che i "radical-shit" come De Magistris ed i suoi omologhi del Nord continuano ad alimentare con la ben nota ipocrisia e doppiezza che contraddistingue il “non-pensiero” della sinistra!

nunavut

Sab, 11/03/2017 - 20:12

@Omar El Mukhtar 18:09 Non so se fosse coì interessante per il Sud realizzare quello che tu suggerisci.D'accordo sulla ruberia fatta dai discendenti del regno di Sardegna ai danni non dello stato ma del Regno delle due Sicilie perché ti chiederanno di detrarre il denaro versato per decenni dalla Cassa per il Mezzogiorno ed infine non fareste altro che aiutare la Lega a realizzare il loro progetto.La fente del Sud ha dei difetti come tutte le altre popolazioni ma pure moltissimi pregi (esperienza personale,avendo vissuto ed avendo carissimi amici fra gli emigrati del Sud).

lakos29

Sab, 11/03/2017 - 20:14

Come protestano pacificamente queste m...e. Chissà se qualche genio riuscirà a dire che imdanni fatti dalla "pacifica" manifestazione sono colpa di Salvini.

People

Sab, 11/03/2017 - 20:23

Ad inizio '900 il generale Bava Beccaris fece sparare sui manifestanti a mitraglia a Milano.

Rotohorsy

Sab, 11/03/2017 - 20:25

#Pasquale Esposito. Egregio Signore, pur condividendo la Sua amarezza, non è possibile paragonare i casi di Genova, Milano, Bologna con questo attuale di Napoli perchè in quei casi non c'è stato un sindaco votato dalla maggioranza dei propri cittadini (quindi concordi con il suo programma e idee) che dichiara pubblicamente di essere "con i centri sociali". E, nel leggere questo articolo risulta che anche il suo assessore alle politiche giovanili ha partecipato alla manifestazione. Sono entrambi cariche istituzionali e rappresentano la cittadinanza. Le persone perbene (come di certo è Lei ed altri in minoranza) sono purtroppo rappresentate da costoro e devono convenire che costoro rappresentano la maggioranza quindi, fatte le debite distinzioni, non si può negare che la maggioranza è con i centri sociali espressione chiara di anarchia e antistato.

roberto zanella

Sab, 11/03/2017 - 20:26

Fa bene a portare DeMagistris in tribunale . Crede di essere il Duce di Napoli , lui si che fa apologia di fascismo quando si schiera contro lo Stato . A lui si deve chiedere i danni subiti dalla Città , permettetemi di dire che questo DeMagistris è un vero cxxxxxxe ...!!! Sono contento che la Polizia abbia menato per bene...

salvatore40

Sab, 11/03/2017 - 20:27

Mettiamoci ben in testa : questo gruppo di facinorosi napoletani esercitano il Potere : escludono chi non deve governare. Una esclusione di piazza,una democrazia piazzaiola ! Questo è il livello " mentale " !

edo1969

Sab, 11/03/2017 - 20:27

dai salvini eh, adesso non facciamo i fini democratici che storcono la boccuccia se non li fanno parlare. I centri sociali sappiamo tutti chi sono, violenti bruti e ignoranti. Ma salvini ha passato anni a fare pure lui l'antidemocratico duro, a lanciare messaggi contro i "terromi", a tenere un discorso brutale, è la storia della lega. Niente da dire, ci sta e ha una sua logica politica. Adesso si è "ripulito"? Forse, però restano le conseguenze e stia zitto

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 11/03/2017 - 20:27

Vigliacchi e sballati.Sono zero.Meno di zero.Che vadano a combattere in Siria piuttosto.....

il sorpasso

Sab, 11/03/2017 - 20:28

Che figura di m...che ha fatto il sindaco....

roberto zanella

Sab, 11/03/2017 - 20:29

Quei cinque bastonateli per bene.....

Italianoinpanama

Sab, 11/03/2017 - 20:33

i terroni sono terroni!!

Italianoinpanama

Sab, 11/03/2017 - 20:34

forza vesuvio!!!

Massimo Bocci

Sab, 11/03/2017 - 20:34

I Democratici??? PD???.........Di CAMORRA!!!!

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 11/03/2017 - 20:39

ma fattemi capire non dovrebbero essere gli Italiani vessati dai comunisti, dalla follia dell'immigrazione clandestina, dalla camorra a prendere a sassate i centri sociali, il pd, e chi per lui?

Luigi Farinelli

Sab, 11/03/2017 - 20:40

Tranquilli, era una "manifestazione antifascista"!

Anonimo (non verificato)

killkoms

Sab, 11/03/2017 - 20:57

la feccia rossa!gli squadristi della sinistra!quelli che danno a tutti del "fascista",salvo poi fare come e peggio dei fascisti del ventennio!

alby118

Sab, 11/03/2017 - 21:01

Che spettacolo di città e di civiltà. Direi rappresentata benissimo da questi balordi e dal lo "grande" e primo, si fa per dire, cittadino.

alby118

Sab, 11/03/2017 - 21:03

Che sindaco, capace solo di sciacquarsi la bocca con la parola, peraltro più grande di lui, "fascismo".

paolonardi

Sab, 11/03/2017 - 21:06

La liberta' di pensiero e di parola secondo il socislistume di sentina spacciata per democrazia popolare di staliniana memoria.

Ritratto di Inhocsignovinces

Inhocsignovinces

Sab, 11/03/2017 - 21:07

e molto piu'interessante la diretta streaming tutto il resto e la solita disinformazione si da molto attenzione ALLA COMPETIZIONE FRA POVERI e a scontri PILOTATI E NON AI CONTENUTI. UN DISCORSO DA CASCIAVIT E ITALIANO O PROLETARIO E FASCISTA.

Ritratto di ettocima

ettocima

Sab, 11/03/2017 - 21:53

Che un sindaco, per di più ex magistrato, con le sue parole inneschi la violenza, lo trovo semplicemente indecente. Quanto alla sinistra, spesso vicina a movimenti extraparlamentari, stendiamo un velo pietoso.

Ritratto di orcocan

orcocan

Sab, 11/03/2017 - 22:07

Premesso che anche quelli del Sud postano peste e corna contro il Nord, in merito alla Napoli di oggi è lo stesso comportamento che si vede in ogni parte d'Italia quando ci sono di mezzo i "diversamente democratici". Fascisti? Cent'anni fa i veri fascisti bruciavano, uccidevano, pestavano, impedivano i comizi, contrastavano le forze dell'ordine, olio di ricino etc. Mi si spieghi cosa c'e' di diverso nascosto sotto un'altra ideologia. L'Italia unita, dopo oltre 150 anni, è sempre stata una chimera dove ognuno difende o contrasta il proprio e l'altrui orticello. Il mio commento è comunque inutile stante il fatto che in nessuna parte del mondo esiste una nazione/comunità dove regni la pace, la prosperità, l'uguaglianza e il reciproco rispetto delle idee altrui (non fisicamente violente). Ecce homo sapiens.

RawPower75

Sab, 11/03/2017 - 22:16

Ma sono pagati da Soros anche questi che contestano Salvini? Primavera partenopea.

Divoll

Sab, 11/03/2017 - 22:17

Ho sempre avuto molta stima per De Magistris, se fossi vissuto a Napoli, avrei votato per lui sindaco, ma questa volta devo dire che ha torto marcio. Se si e' democratici, specialmente con una formazione da magistrato, non si puo' impedire a nessuno di parlare. Salvini non e' un fascista, ma anche se lo fosse stato, lasciarlo parlare sarebbe stato piu' intelligente che impedirglielo. Cosi', si e' solo montato un caso e la figura migliore non l'ha fatta il sindaco, purtroppo.

sparviero51

Sab, 11/03/2017 - 23:55

GIGINO MASANIELLO DA STRAPAZZO FALLITO E VANESIO !!!

giovanni235

Dom, 12/03/2017 - 00:07

Se Salvini dovesse andare a Napoli per 5 o sei sabati di fila si arriverebbe all'autodistruzione di Napoli e del 90% della camorra.Dai Salvini!!!

Edmond Dantes

Dom, 12/03/2017 - 01:05

De Magistris, ovvero la replica aggiornata de "Il sindaco del rione Sanità" del fu Eduardo De Filippo.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 12/03/2017 - 01:39

#rotohorsy. Fare, di tutta l,erba un fascio é un segno di Razzismo, perche come dice lei "la maggioranza dei Napoletani é con i centri sociali"É le 100ia di migliaia di Napoletani che lavorano nelle Pizzerie, Uffici, Fabbriche,Ospedali,che portano Autobus e Tram,La Polizia,etc..etc...sono tutti membri dei centri sociali?!Lei confonde fischi coi fiaschi se crede di generalizzare tutti i Napoletani con chi crede di usare la violenza per fermare Salvini! Roma ha avuto Marino, Milano ha avuto Pisapia,Genova ha avuto Burlando,É Bologna e la Capitale del Comunismo Italiano, ma lei si scaglia contro Napoli perche oramai é di moda?.

Ritratto di thunder

thunder

Dom, 12/03/2017 - 06:44

Omar el mona-18:09,vedo che lei non e'molto presente...le rammento che sono 60 anni che il sud riceve soldi dal nord, per cui si puo'affermare che la restituzione sia piu'che abbondante. E non parliamo di quelli avuti con intrallazzi vari.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Dom, 12/03/2017 - 06:44

el somar non ci risparmia mai la sua fetida presenza in questo blog

BRAMBOREF

Dom, 12/03/2017 - 07:31

GIGI88 Questa feccia va eliminata!!!! A Napoli come a Roma, Milano ecc. Non bastano i bastoni degli Agenti o i lanciacqua, occorrono misure drastiche,chiusura dei centri sociali e quant'altro. Ma ci vogliono decisioni politiche di chi a le palle!!!! Non mi sembra questo il caso.

m.nanni

Dom, 12/03/2017 - 07:35

Omar El Mukhtar, Salvini non ha offeso la Sardegna, ma lor signori sardi hanno tentato di impedirgli il diritto di parola. Salvini, per quel coro da stadio ha chiesto ripetutamente scusa. pensa se i milanisti e gli juventini che si sono offesi giorni fa se reciprocamente s'impedissero il diritto di parola. e il sindaco di Napoli andrebbe arrestato per istigazione a delinquere.

Libertà75

Dom, 12/03/2017 - 08:15

@elkid invece di difendere i delinquenti, vai in questura e fai i nomi

Ritratto di nordest

nordest

Dom, 12/03/2017 - 08:25

Questi dei centri sociali sono i cani rabbiosi che la sinistra mantiene ; ed a orologeria fa intervenire per dissuade chi la pensa diversamente da loro ,

routier

Dom, 12/03/2017 - 09:16

In tutto il pasticcio, quello che ne esce peggio è il Sindaco De Magistris. Che una piccola frangia di fanatici esaltati violenti si comporti in un certo modo, è notizia da seconda pagina, ma se un Sindaco, che è pure magistrato, li supporta con dichiarazioni degni della più incivile delle suburre, allora si configura una personalità che è tutta da rivedere.

cir

Dom, 12/03/2017 - 13:22

de magistris non lascia parlare Savini , lo censura . Il giornale non e' un esempio di liberta' di espressione come vuol dimostrare ,, non so chi sia il censore.... dei messaggi non offensivi ma liberi dei lettori.

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 12/03/2017 - 15:31

cir 13:22 – Dubito trattarsi di censore "umano" ma piuttosto informatico (e mal fatto). Le propongo a tal merito due miei commenti di tempo fa : 1) Il censore informatico di questo quotidiano è proprio un ebetino; ha oscurato con "xxx" la sua forma verbale "am-maz-za-to" poiché al suo interno c'è una vocale e due consonanti (a+2z) come nella forma popolare del membro maschile. Lo stesso dicasi quando qualcuno scrive il nome della città di Ilio nella versione che potrebbe intendersi come escort di basso rango (Τροία). - Roba da matti. - - - 2) pasquinomaicontento 12:09 – Attento a cosa/come scrive; il censore informatico è inesorabile ! Se vuol scrivere Pia2Za, scriva Pi-az-za o Pi_az_za altrimenti detto censore intravvede in detta parola una potenziale parolaccia perché contenente le lettere contigue "a"+"z"+"z" (che potrebbero far pensare volgarmente al membro maschile) e crocetta quindi la possibile oscenità in Pixxxa.

cir

Lun, 13/03/2017 - 18:29

abj 14- grazie dell' informazione, non ho mai pensato ad un censore automatico , in quanto alcune volte vengo censurato su argomenti che non sono proprio in linea con il pensiero corrente. Ovvero quello indicato dai media atto a plasmare le menti piu' deboli. grazie del massaggio.