Tensione a Dalla Vostra parte. E la dem si alza e se ne va

Alta tensione in diretta su Rete4

Alta tensione in diretta su Rete4. Nella puntata di venerdì sera a Dalla vostra parte, condotta da Maurizio Belpietro, si parla del terremoto che ha colpito il Centro Italia e di quello che succederà dopo. In collegamento da Potenza ci sono alcuni sfollati del sisma dell'Irpinia del 1980 che raccontano il loro personale dramma.

A un certo punto, però, una delle ospiti in studio, Alessia Morani del Partito Democratico, a metà trasmissione si alza e se ne va per cause non chiare. I terremotati in collegamento sono furibondi e una signora applaude polemicamente: "Brava, brava, la rappresentante del governo se ne va". E Belpietro commenta: "Non so, avrà un impegno".

Commenti

mariod6

Sab, 27/08/2016 - 16:19

Soldato che scappa buono per un'altra volta.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 28/08/2016 - 00:56

Questa Morani con la sua aria imperscrutabile da sfinge catodica è insopportabile. Come lo sono gli ospiti di Belpietro (quelli di area sinistra); gli stessi che aveva Del Debbio. Sembrano scelti apposta per irritare il pubblico. Personalmente mi fanno tanta ripugnanza che ho smesso da tempo di guardare il programma. Non si può dare spazio a gente come Morani, Malpezzi, Fiano, Castaldini, Librandi, Karaboue, Esposito, Chaouki, imam fai da te e mediatori culturali africani. Hanno più spazio loro che i cittadini. Non si può chiedere agli islamici un parere sull’islam, o agli africani sull’immigrazione, o discutere con politici falsi ed in malafede che antepongono l’ideologia alla realtà. Quando si esagera col volersi mostrare imparziali e dare spazio a tutte le voci, si finisce per favorire chi ha interesse a mentire e nascondere la verità. Come se per parlare di malavita si invitassero in studio mafiosi e camorristi.