Terlizzi, violenta rissa tra nordafricani. Caos in centro, ferita vigilessa

Scoppia il caso in pieno centro a Terlizzi

Una violenta rissa tra una decina di nordafricani ha scatenato il panico in pieno centro a Terlizzi, in Puglia. "Desidero ringraziare di cuore le donne e gli uomini della polizia locale, dei carabinieri, le guardie giurate e i soccorsi del 118 che questa sera sono immediatamente intervenuti per sedare una violenta rissa tra migranti e riportare ordine nel centro di Terlizzi", ha dichiarato il sindaco, Ninni Gemmato.

La rissa è avvenuta oggi tra piazza IV Novembre e via Nicola Quercia. Una vigilessa che ha provato a riportare l'ordine è rimasta ferita. "Il tempestivo intervento delle forze dell'ordine ha impedito che quanto accaduto non avesse conseguenze ben più drammatiche di quanto già non lo siano state. Faccio gli auguri di pronta guarigione a Laura, la vigilessa vittima dell'aggressione. Sono certo che l'ottimo lavoro degli inquirenti contribuirà a fare chiarezza sulle responsabilità di quanto accaduto oggi", ha continuato il sindaco. Che poi ha aggiunto: "Non si dimentichi che il sentimento di accoglienza di Terlizzi e dei terlizzesi è sempre stato esemplare tuttavia non permetteremo a nessuno di confondere la solidarietà con la tolleranza dell'inciviltà o, peggio, della violenza. Non accettiamo e non tollereremo ancora atteggiamenti e comportamenti che possano pregiudicare la serena convivenza che ogni comunità merita".

Commenti

Una-mattina-mi-...

Gio, 01/11/2018 - 21:26

ADESSO INTERVIENE L'ANPI E CI DIFENDE!!!

caren

Gio, 01/11/2018 - 22:26

Bene. Da ultimo neologismo andate bene, siete sulla buona strada. Qualcuno ha coniato la Capitana, adesso c'è la vigilessa, dopo ministra, sindaca ecc. Poi sarà la volta della magistrata, della giudicia, fino al prossimo. Attendiamo fiduciosi. Con rispetto. Cordiali Saluti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 01/11/2018 - 22:49

Prime avvisaglie del caos che verrà. Quest oè niente, rispetto a quello che ci aspetta. Con l'avallo contento e gradito dei comunisti.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Gio, 01/11/2018 - 23:17

Caro Sindaco, per fare rispettare la civile convivenza ci vuole molto di più che le belle parole, per poi ricorrere a chi è meschinamente pagato per rischiare la vita. Abbia lei il coraggio di stringere il cerchio intorno a questi "luoghi d'accoglienza" che al momento fanno far soldi a qualche suo elettore !

justic2015

Ven, 02/11/2018 - 02:04

Quanto schifo fate maledetti.

Tranvato

Ven, 02/11/2018 - 07:02

Vuol dire che al prossimo episodio di violenza li caccia tutti via? E dove? Molfetta, Giovinazzo, Ruvo di Puglia ....? Se violenti vanno rimpatriati!

maurizio50

Ven, 02/11/2018 - 07:49

Questa non è una notizia. Sarà una notizia quando ci farete sapere che i selvaggi autori della bravata sono stati messi ai ferri e poi immediatamente ributtati a casa loro in Nord Africa!!!!

Giorgio5819

Ven, 02/11/2018 - 08:36

Solo cambiando le regole d'ingaggio delle forze dell'ordine si avrà u risultato... o se noi italiani ci SVEGLIAMO.

Massimom

Ven, 02/11/2018 - 09:32

Far West o proficuo scambio di abitudini e culture?

FRATERRA

Ven, 02/11/2018 - 10:02

....."Non si dimentichi che il sentimento di accoglienza di Terlizzi e dei terlizzesi è sempre stato esemplare " è qua sta l'errore ...cari menteterlizzesi.....