Tocca a Focus St accontentare chi pretende di più

BarcellonaFord non rinuncia al suo lato sportivo (Gt e Mustang gli esempi più recenti) ed è ora la volta di Focus St quattro porte e wagon, proposta anche nella nuova variante a gasolio. Il modello è stato sviluppato in una direzione precisa, fatta di tanta sostanza e poca apparenza. È il primo a essere stato messo a punto nell'ambito del progetto Ford Performance: neonata divisione della casa Usa che riunisce tutti i reparti racing sparsi nel mondo, creando nuove sinergie che porteranno al lancio di dodici modelli entro il 2020. Focus St si presenta già esternamente con un profilo molto cattivo per via delle nuove colorazioni accese (da sottolineare la livrea Racing Yellow, nella foto ). Lo spirito sportivo lo troviamo anche all'interno: sedili Recaro, pomello del cambio cromato, pedaliera sportiva e altro ancora, tra cui il sistema di infotainment Sync 2.

Il nuovo motore a gasolio eroga una potenza di 185 cv con una velocità massima di 217 orari e lo sprint 0-100 in 8,1”. Quello a benzina sviluppa 250 cv. Prezzi a partire da 32mila euro.