Torino, la denuncia choc: "Io, abusata dal branco nel centro sociale"

La ragazza si è svegliata con i vestiti strappati ed è andata subito al pronto soccorso. Non si ricorda esattamente cosa sia successo durante la serata. È successo a Ivrea, nel centro sociale Castellazzo

Abusata da un gruppo di ragazzi dentro al centro sociale. È questa la denuncia choc di una ragazza di 17 anni, che domenica 11 agosto ha trascorso la serata dentro al centro sociale Castellazzo di Ivrea.

Come riporta il Quotidiano piemontese, la giovane avrebbe bevuto e fumato qualche spinello insieme a un amico. PIù tardi, però, sarebbero arrivati altri ragazzi. Da questo momento in poi, la ragazza non si ricorda molto di quanto accaduto. Ma quando si è svegliata al mattino, però, i suoi vestiti erano tutti strappati.

La giovane ha deciso di andare subito al pronto soccorso per alcuni accertamenti. Stando a quanto riferito dai medici, sul suo corpo non ci sono segni di violenza. La dinamica di quanto accaduto esattamente, però, è ancora tutta da chiarire.

Sul caso stanno indagando gli agenti del commissariato di Ivrea assieme alla Digos. Il 20 agosto sono intervenuti all’interno del centro sociale per accertare evidenze, trovando però soltanto alcune bottiglie di superalcolici.

Ulteriori indagini permetteranno di ricostruire quanto veramente successo quella sera.

Commenti

DUOMODIMILANO

Mer, 21/08/2019 - 12:28

17 anni a drogarsi al centro sociale, da questo sono scioccato !!!

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 21/08/2019 - 13:06

Il gesto e' inqulificabile, ma che ci faceva una 17enne in un "centro sociale"?

poli

Mer, 21/08/2019 - 18:32

c'era il film : porci con le ali ; da quel che vedo si potrebbe girare il set di : Porci con le bombolette...