Torino, rogo in un appartamento: perde la vita una coppia di anziani

L'incendio e scoppiato nella notte, forse a causa di una lampada in camera da letto. Inutile il tentativo dei vicini di salvare l'uomo

Scoppia un incendio nella loro abitazione e due anziani perdono la vita tra le fiamme. Si tratta di Antonio Casassa, di 87 anni, e Luigina Maria Gai, di 81.

Il rogo, per cause da accertare, si è sviluppato nel loro appartamento al primo piano di un palazzo in via Umberto Balestrieri a Torino, questa notte intorno alle 3.40. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco, che ora stanno valutando le cause.

Secondo un prima ricostruzione, il rogo sarebbero state generate da un cortocircuito della lampada nella camera da letto. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e il 118, ma per i coniugi non c'è stato nulla da fare.

Un vicino di casa ha raccontato all'Ansa che "sono riusciti ad entrare nell'appartamento e hanno visto il corpo di Luigina riverso sul letto in fiamme. Abbiamo cercato di salvare la donna, ma era già morta - ha proseguito il testimone - c'era del fumo e, quando siamo usciti sulle scale per prendere fiato, Antonio si è chiuso in casa".

"Se Luigina è morta- avrebbe urlato l'87enne- io lo farò con leì". Poi i vicini sono dovuti tutti scappare, perchè il fumo rischiava di fare una strage.

Commenti
Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mar, 24/03/2015 - 13:06

Mi viene da piangere , una preghiera per questi due Italiani ...

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 24/03/2015 - 18:08

Chissenefrega diranno le istituzioni. Erano due italiani, mica rom.....