Entra in tangenziale in contromano. Un anziano muore in un incidente

L'errore fatale forse a causa della forte nebbia. Ferita la moglie e un uomo che si trovava su un'altra vettura

Un 76enne alla guida della sua automobile è entrato in contromano sulla tangenziale di Torino ieri sera ed è morto in un incidente. La sua auto, su cui si trovava anche la moglie, ha imboccato la bretella nel senso sbagliato forse per la forte nebbia che c'era nella zona.

La vettura è rimasta coinvolta in un incidente, in cui chi guidava è deceduto. Ferita la moglie dell'uomo, che si trovava con lui ed è stata ricoverata in ospedale in prognosi riservata. Ferito anche un uomo alla guida di una seconda auto.

Commenti

Stepas2

Dom, 21/12/2014 - 16:06

"forte nebbia"????? Ma che aggettivo avete scelto? "fitta", magari, "densa", al limite "troppa"... "contromano" e' un avverbio, non si usa con la preposizione.

Ritratto di semovente

semovente

Dom, 21/12/2014 - 17:58

Forse è opportuno trovare altri accorgimenti (segnali particolari) per evitare simili tragedie.

Nerone2

Dom, 21/12/2014 - 17:59

Stepas2... che critichi? Forte nebbia significa che l'auto si e' scontrata con una forte nebbia (pesante come un TIR) che viaggiava a forte velocita (la nebbia) ed andava (la nebbia) nella giusta direzione. In poche parole... l'auto si e' scontrata e sfracellata con la forte nebbia, o forse la forte nebbia si e' scontrata con l'auto e ha sfrarcellato l'autovettura. La polizia stradale decidera' di chi e' la colpa. Ne sono certo. ... Ma chi andava contromano la forte nebbia o l'auto?