Trafugati alla portavoce di Maroni gioielli e abiti firmati

Al ritorno dalle ferie la Votino ha trovato l'abitazione a soqquadro

Era via per le vacanze quando i ladri le sono entrati in casa, portando via gioielli, orologi, abiti firmati e altri preziosi. La portavoce di Roberto Maroni, Isabella Votino, si è accorta del colpo grosso soltanto quando è tornata a casa, ritrovando la sua abitazione completamente a soqquadro.

È Il Giorno a dare la notizia del furto, su cui ora indaga la polizia scientifica, che spera di arrivare a trovare i responsabili dall'analisi delle impronte digitali trovate a casa della Votino. Ancora non è chiaro il valore totale di quanto è stato sottratto alla donna.

Da anni portavoce del governatore della Lombardia, con cui lavorava già quando era il ministro dell'Interno, secondo chi conosce bene Maroni è un delle poche in grado di fargli cambiare opinione e di cui davvero si fidi. Dopo il periodo al governo lo ha seguito nella campagna elettorale e poi nei cinque anni da presidente della Regione.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 11/01/2018 - 16:14

cosa si sono rubati non lo sapremo mai, altrimenti dovrebbero(lei e marone)darci tante altre spiegazioni !