Il tramonto della Merkel

"La Cancelliera riconosca di avere fatto un grosso errore durante la crisi dei migranti"

"La Cancelliera dovrebbe riconoscere di avere fatto un grosso errore durante la crisi dei migranti. Il che sarebbe la sua fine politica, che tanto è comunque sempre più vicina".

A scriverlo, oggi, è la Neue Zurcher Zeitung, il principale quotidiano elvetico. Espressione della buona borghesia svizzera e della grande industria elvetica, la Nzz è una testata di ispirazione liberale (la prima condizione per diventare suo azionista è l'iscrizione al partito liberale nazionale) che, nel passato, si è spesso espressa a favore delle politiche di libera circolazione dell merci, delle persone, dei capitali e dei servizi, senza esitare ad apprezzare le liberalizzazioni e le scelte di politica estera del governo tedesco. Ma oggi non è più così. Secondo gli svizzeri, infatti, gli errori fatti nella gestione dei flussi migratori sono così gravi da stare portando la Cancelliera verso un'unica strada: quella del fallimento.

"Il tramonto della Merkel". Così ha titolato la Nzz. La decisione persa dalla Cancelliera qualche settimana fa, quando annunciò pubblicamente che il suo Paese non avrebbe respinto i migranti ma avrebbe loro invece spalancato le porte, starebbe ottenendo il risultato contrario di quello sperato: non quello di trasmettere un'immagine pacifica e accogliente della Germania, bensì quello di un Paese governato da una persona piena di contraddizioni che prende le proprie decisioni in base all'umore momentaneo dell'opinione pubblica e le cui scelte in politica internazionale hanno contribuito in maniera decisa a creare gli esodi che attualmente l'Europa sta vivendo.

Ma perché spalancando le porte ai migranti la Merkel avrebbe dato un segno di contraddizione e non di forza? Secondo la Nzz, perché, facendolo, la Germania ha violato le regole europee che lei stessa aveva contribuito a stipulare. Quelle stesse regole europee di cui la Cancelliera si è sempre fatta paladina e per le quali non ha mai accettato alcuna trasgressione. Nell'articolo viene infatti sottolineato come, in questo contesto, il governo tedesco non abbia esitato a violare le direttive comunitarie. Che sono invece state paradossalmente rispettate dal presidente ungherese Orban - così fortemente demonizzato dai media tedeschi vicini al governo - e da quello serbo Vucic - che ha recentemente denunciato pubblicamente l'esistenza di tanti "falsi rifugiati". Al contrario la Merkel ha, in nome dell'accoglienza, invitato ad abbattere i confini europei previsti dal Trattato di Schengen.

Lo stesso Paese che si batteva a spada tratta per l'applicazione delle leggi sull'austerità e che ha avuto la forza di imporre al governo greco un cambio di decisione proprio in nome del "rispetto delle regole" si è trovato di colpo a violare ciò che fino a quel momento aveva considerato essere più inviolabile che mai. Una mossa, questa, che in un primo momento avrebbe fatto guadagnare alla Germania maggiori simpatie internazionali, ma che nel medio periodo ha dato l'idea di un Paese debole, insicuro, vittima degli umori dell'opinione pubblica e senza chiare prospettive. Un Paese che, sempre secondo l'Nzz, si mostra totalmente inadeguato a porsi come leader europeo. E che per questo necessita di un cambio di governo.

"Non mi interessa il perché i migranti partano, quello che conta è che ora sono qua" ha detto recentemente la Merkel ospite di un noto talk show televisivo tedesco. Secondo il quotidiano svizzero da questa frase emerge tutta la fragilità e l'inadeguatezza della Cancelliera. Che, così dicendo, nega le responsabilità tedesche nella creazione del flussi migratori. Che in realtà avrebbe invece contribuito a creare appoggiando regimi sanguinari in Medio Oriente, che avrebbero a loro volta appoggiato lo Stato Islamico e portato alle violenze che spingono i profughi a scappare. Sul banco degli imputati viene messo il decennale impegno della Merkel per fare entrare la Turchia nell'Unione europea. Oggi il presidente turco Erdogan è internazionalmente riconosciuto come une dei maggiori responsabili della crisi della regione e del rafforzamento dell'Is.

Al contempo la Germania avrebbe commesso l'enorme errore di non appoggiare l'unico governo che poteva contrastare questo fenomeno, cioè quello siriano di Assad e, così facendo, non solo avrebbe perso il controllo della situazione, ma avrebbe anche deteriorato i rapporti con la Russia - lei sì invece alleata di Assad - compromettendo così anche i propri interessi commerciali nell'Europa orientale. E creando di conseguenza un forte malcontento interno.

Quale sarà dunque il futuro per la Germania? "Un disastro" scrive la Nzz. Difficilmente il Paese riuscirà mantenere la propria stabilità interna e a integrare i milioni di persone che quotidianamente arrivano in terra tedesca. Secondo gli svizzeri, infatti, stiamo per assistere un momento storico decisivo. Quello in cui, per la prima volta dal 1945 ad oggi, la stabilità del governo tedesco potrebbe essere minata dalla crescita delle forze populiste. Nonostante i tedeschi abbiano, per ovvi motivi storici, sviluppato forti anticorpi nei confronti delle demagogie, il malumore nei confronti delle scelte del governo è talmente diffuso da potere portare all'instabilità. E a causare la caduta del governo che è responsabile di tutto ciò. Cosa che potrebbe avvenire anche in assenza di una vera alternativa politica alla Merkel, il cui declino, conclude l'Nzz, è già segnato. Ed è un fallimento.

Commenti

maikomeli

Lun, 02/11/2015 - 10:31

quanto scritto per la Germania ci riguarda e molto. L'Europa sarà annientata dall'assenza di Cultura domestica ... i migranti esistono da sempre, ma questo attacco degli ultimi anni ci ha visti impreparati a capire bene ... i leaders attuali sono dei veri incapaci ed il risultato finale è già scritto! EUROPA ANNIENTATA

Edmond Dantes

Lun, 02/11/2015 - 10:40

Per la kulona sarebbe meglio il naufragio, dopo i tramonti c'è sempre il rischio di risorgere.

Villanaccio

Lun, 02/11/2015 - 10:45

La Germania perde i pezzi....e il 2015 non porta bene....Volskwagen ha fregato tutti e pagherà parecchi miliardi di euro,...Deutsche bank è in rosso di 6 miliardi, ed ora la Merkel che comincia a pentirsi di aver fatto entrare un sacco di gente in Germania non sapendo più dove metterli. Saranno anche bravi, intelligenti, ricchi, organizzati ma anche la troppa superbia viene ripagata......

malgaponte

Lun, 02/11/2015 - 10:48

Mai dimenticare che la Merkel ha vinto il premio Kalergi

GVO

Lun, 02/11/2015 - 10:48

....e così capiremo x l'ennesima volta che i Tedeschi hanno sempre e solo fatto guai......

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 02/11/2015 - 11:04

Il crepuscolo della Merkel è cominciato con le trame contro Berlus e le sue fornicazioni, in senso figurato, con Sarcò. Cucù.

giovanni951

Lun, 02/11/2015 - 11:20

la fine della markel non vuol dire la fine del reich

pietrom

Lun, 02/11/2015 - 11:22

La terza guerra mondiale e' già in corso da parecchi anni, ma essendo combattuta con armi nuove non ce ne siamo nemmeno accorti. E noi la stiamo perdendo. Contendenti: cristiani contro musulmani. Tattica dei primi: accogliere, nutrire, finanziare, curare. La strategia dei secondi: portare quanti più ventri possibile nel nostro territorio, e farli procreare a più non posso in modo che il loro peso demografico sia sempre più determinante, per poi convertire chi di noi cedera', ed eliminare fisicamente gli altri. Cancellare dal Vangelo secondo Luca la frase "porgere l'altra guancia"!

Mr Blonde

Lun, 02/11/2015 - 11:26

un giornale liberale può permettersi questi articoli, uno nazional-fascista no

nerinaneri

Lun, 02/11/2015 - 11:28

edmond dantes: vedrai che con schaeuble ti troverai meglio...voi pensionati, avete visto un bel mondo...

smoker

Lun, 02/11/2015 - 11:29

Assieme all'evidente errore commesso dalla sig.ra Merkel che ha dato la stura ad un esodo biblico che ora si può fermare solo usando le maniere forti ( non tutti hanno il coraggio di Orban) sono altrettanto innegabili le responsabilità della Grecia ( che non fa nulla se non lasciare passare tutti ) e , soprattutto quelle di Erdogan che usa i migranti come arma di ricatto nei confronti della UE ( ha imparato da Gheddafi come storcere soldi )

Ritratto di centocinque

centocinque

Lun, 02/11/2015 - 11:30

mai dimenticare che Angela Theodora Merkel è un'ex DDR (una Ossi per i Tedeschi)e che aveva un nome in codice Im Erika....

eloi

Lun, 02/11/2015 - 11:49

Dall'articolo ho ricevuto a imèpressione che siano più nazzisti gli svizzeri che i tedeschi degli anni 30/40 del secolo acorso.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 02/11/2015 - 12:00

Che sta ciabatta fosse inadeguata lo si e' visto come ha portato l'europa al disastro, una arrogante "statista" piccola piccola, con una visione politica da "batterio" un disastro epocale, la cosa peggiore circondata in europa da ancora piu' piccoli batteri: renzi, monti, napolitano, sarkozy, letta, Hollande...

honhil

Lun, 02/11/2015 - 12:46

Qualcuno oggi da qualche parte scrive che, per come si muovono i partiti nella ricerca dei candidati sindaci per le grandi città, ‘In fondo è una rivincita del primo berlusconismo,…’. Già proprio così. Con un forte rimpianto. Se la stampa cosiddetta libera, invece di partecipare, insieme alle toghe, ad una lotta politica senza senso, se non quello di portare alla vittoria il proprio cavallo ideologico, e quindi drogato, avesse fatto il proprio mestiere, mettendo i puntini sulle i, adesso lo Stivale sarebbe il motore dell’Europa. Invece, è ripieno fino all’orlo di caos. E con l’Ue in pieno affanno. Una molto pesante eredità lasciata dal duo Napolitano Merkel.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 02/11/2015 - 12:46

IL TRAMONTO AJAJA IL VOSTRO TRAMONTO NON IL SUO, LEI VERRà RIELETTA QUASI SICURAMENTE DAI SONDAGGI ATTUALI.VILLANACCIO VAI A VEDERE COSA FA LA DEUTSCHE BANK IN QUESTO MOMENTO IN BORSA POI,PARLA ANZI SCRIVI ..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 02/11/2015 - 12:48

ALMENO ABBIATE IL BUON SENSO DI CAPIRE CHE IL GIORNALE DEVE SCRIVERE è IL SUO MESTIERE..

Iacobellig

Lun, 02/11/2015 - 12:48

la comunista dell'est ha fatto la sua fortuna passando in germania!!!

agosvac

Lun, 02/11/2015 - 12:55

Povera signora merkel! qualche tempo fa era corsa la voce che si sarebbe ritirata dalla vita politica in tempi brevi. Se l'avesse fatto lasciando la guida a qualche altro, oggi lei sarebbe rimasta quella che aveva "salvato" la krante Germania ed il successore si sarebbe ritrovato con una palla da giocare molto instabile!!! Oggi la merkel è scivolata sulla buccia di una banana da lei stessa mangiata e buttata!!!!! Quasi, quasi, se non avesse fatto i danni che ha fatto a tutta l'UE, farebbe pena.

Ritratto di SAXO

SAXO

Lun, 02/11/2015 - 12:59

Era giuoco forza ,non poteva rifiutarsi per i legami di schiavismo e sudditanza condizionata alla loggia internazionale plutocratica neofeudale.Non dimenticatevi che la Merkel e stata insignita del premio Kalergi tempo fa.

Ritratto di Aulin

Aulin

Lun, 02/11/2015 - 13:40

Gli svizzeri vedono lungo quando si tratta di soldi. La Germania si è ammazzata da sola, come sempre. Un popolo di imbecilli.

marcosabelli

Lun, 02/11/2015 - 14:19

La Merkel non verrà rieletta questo è sicuro, ma questo non vuol dire che la superpotenza Germania cesserà di essere tale, tutt'altro, sarà sempre più potente. Questi siriani mi sembrano di estrazione ceto medio, laureati ed istruiti nella grande maggioranza, verranno inquadrati, e contribuiranno a loro volta a fare la Germania ancora più potente.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 02/11/2015 - 14:33

MA; CHE BELLI COMMENTI IO; LEGGO SULLA GERMANIA É SUI TEDESCHI! DA UN "POPOLO DI IMBECILLI" FINO ALLA "FINE DEL REICH"! CERTO CHE PER ESSERE UN POPOLO DI IMBECILLI I TEDESCHI SONO COSI SCEMI DA NON VOTARE MAI KOMUNISTI ALLA GUIDA DEL PAESE; MENTRE NOI CHE SIAMO COSI INTELLIGENTI VOTIAMO SEMPRE I NOSTRI BOIA DEL PDPCI! É INFATTI I RISULTATI SI VEDONO LA GERMANIA É LA 3 POTENZA ECONOMICA PLANETARIA; É NOI CHE SIAMO "COSI INTELLIGENTI" SIAMO COSTRETTI A MANDARE I NOSTRI FIGLI IN GERMANIA SE LORO VOGLIONO MANGIARE! É SI LA FINE DEL REICH É VICINA! MENTRE PER GLI ITALIANI IN ITALIA CÉ UN AVVENIRE FATTO DI PANNA E MIELE VERO?!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 02/11/2015 - 14:47

Fatemi, ridere ancora un pó, allora un paese che esporta per 1300 miliardi di euro é un paese finito?, é la Merkel che vá in cina é fa accordi con i cinesi per fornire aerei per 18 miliardi di euro é al tramonto?,é certo che matteo renzi che vá in sudamerica con il suo aereo é torna con le pive nel sacco in italia e un politico in ascesa vero?,magari noi avessimo l,intelligenza dei tedeschi da non votare mai i komunisti alla guida del nostro paese,perche senza i komunisti il nostro paese sarebbe molto ma molto piu avanti di oggi, mentre invece noi abbiamo solo politici come i napolitano che si vendono alla Germania!.

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Lun, 02/11/2015 - 15:15

Sono pienamente in linea con il contenuto dell'articolo di Luca Steinmann. Tra non molti anni il Papa sarà costretto a traslocare perché gli italiani e la stragrande maggioranza dell'Europa professerà l'islamismo!!

Ritratto di mrdarker

mrdarker

Lun, 02/11/2015 - 15:41

Assolutamente d'accordo con pasquale.esposito su tutto. Esattamente quello che penso anch'io.

giordaano

Lun, 02/11/2015 - 16:06

"milioni di persone che quotidianamente arrivano in terra tedesca." ma cosa avete fumato ?

elena34

Lun, 02/11/2015 - 16:20

Ora avra' il coraggio di ridere ancora? Manca il socio francese.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Lun, 02/11/2015 - 16:56

@elena34 Mi permetta, l'Idiota francese. Con tutto il rispetto per i francesi e per gli idioti.

releone13

Lun, 02/11/2015 - 16:58

Caro Luca, ti piacerebbe, eh..............ma stai sereno, vedi, la differenza è che i tedeschi, da bravi pragmatici, guardano i NUMERI, e i NUMERI dicono che la GERMANIA va ancora MOLTO ma MOLTO più forte di tutti gli altri Paesi europei, per cui finchè le cose vanno cosi, la Signora Merkel ( grandissima Statista) verrà rieletta. Magari questo ti darà fastidio, ma cosi stanno le cose, i tedeschi che piaccia oppure no sanno fare le cose, le fanno bene e in particolar modo non CAMBIANO CONTINUAMENTE IDEA ogni volta che gira il vento, cosi hanno quella continuità necessaria a raggiungere gli obbiettivi.Quindi....DON'T WORRY, BE HAPPY!!!!!!!!

Edmond Dantes

Lun, 02/11/2015 - 17:35

@releone13. Infatti centrano l'obiettivo perché disciplinati, anche se magari difettano un po' di umanità . Non si spiegherebbe altrimenti come sarebbero riusciti a sterminare in pochi anni tra i 15 e 20 milioni di ebrei più qualche milionata di altre persone che stavano loro antipatiche. Certamente noi non ne saremmo stati capaci.

Raoul Pontalti

Lun, 02/11/2015 - 17:41

La NZZ dice ciò...Ma è un quotidiano svizzero e la Merkel governa la Germania non la Svizzera...E la Merkel ha da piacere ai tedeschi che poi la votano non ai fighetti della borghesia svizzera. PS per Uccellino 44 sul trasloco del papa: il patriarca della chiesa greco-ortodossa da sempre risiede a Costantinopoli (oggi chiamata Istanbul) e dal 1453 (caduta di Costantinopoli per mano dei Turchi ottomani) la carica è ricoperta da un greco di cittadinanza turca. Anche nell'Europa eventualmente divenuta islamica il papa resterà tranquillamente a Roma riverito meglio dai musulmani che non dai massoni, protestanti ed edonisti.

vince50_19

Lun, 02/11/2015 - 17:43

pasquale.esposito - 14:47 Mi sa tanto che ha proprio ragione.

Edmond Dantes

Lun, 02/11/2015 - 17:54

@nerinaneri. Mi raccomando, chiunque ci sarà in Germania, Merkel o non Merkel, lei non ci vada. Potrebbero costringerla a cose per lei inconcepibili, come lavorare sul serio.

paolonardi

Lun, 02/11/2015 - 19:49

Un unico merito: aver estromesso, almeno in parte, i socialisti dal governo; poi buio pesto con cavolate una dietro l'altra.

disturbatore

Lun, 02/11/2015 - 21:53

Dopo la riunificazione(o meglio della camuffata annessione della ddr) gli archittetti del dopo avevano bisogno di un soggetto politico che potesse riunificare Ovest ed Est,la Mörkel figlia di un pastore protestante,nata nella citta´mediatica di Amburgo ma vissuta fin da piccola nella DDR,era il soggetto ideale per questo compito,un ruolo che ha saputo interpretare bene. Senza queste sue caratteristiche,non avrebbe avuto nessun seguito nella politica tedesca,ne´avrebbe potuto scavalcare Kohl quando fu´implicato nell´scandalo delle tangenti,gli riusci´per la spinta dei poteri forti. Dal 2007 al 2015 la Cancelliera e´riuscita a trasformare il 27 % di azioni economiche, in un 100 % di azioni politiche,in effetti tutte le grandi decisioni sono state prese o bloccate dalla germania,la Grecia e´stata la prova della scellerata lettura di una cancelliera indeguata da sempre a ricoprire un ruolo troppo piu´vasto delle falcata delle sue gambe

disturbatore

Lun, 02/11/2015 - 22:13

Secondo questo articolo del luglio 2012 ( la rivolta in Siria era iniziata a fine 2011 ) il governo tedesco sarebbe stato al corrente ed avrebbe perfino sostenuto attivamente gruppi di combattenti che da Berlino si sarebbero recati in Siria a combattere contro Assad . Quindi il ruolo dalla cancelliera nel destabilizzare la Siria , non sarebbe cosi´marginale. In LIbia si era astenuta. Nell´articolo si mette in evidenza il ruolo di una fondazione in particolare, la SWP . http://www.zeit.de/2012/31/Syrien-Bundesregierung

Ritratto di MelPas

MelPas

Lun, 02/11/2015 - 23:17

Il tramonto della Merkel ?? ( Ha distrutto l'europa per arricchire il suo paese con l'inganno, L'€uro 5, smascherato la su truffa, adesso l'attende una bella camera a gas per volerla bene. la figlioletta di Hitler è arrivata alla fine. MelPas.

Asimov1973

Mar, 03/11/2015 - 06:32

Vogliono islamizzare l'europa perché non sopportano l'idea che ci siano degli ebrei sopravvissuti all'olocausto...e poi non dimentichiamo che la Turchia (a differenza dell'Italia) é stata dalla parte dei Nazisti fino alla fine e quindi va premiata, invece l'Italia che non si sa perché, ha cominciato a ribellarsi all'idea di bruciare i bambini vivi nei forni di Auschwitz, va punita, distrutta economicamente, privata dei politici che fanni del bene e islamizzata...anche perché alla Germania gli rode il fatto che l'Italia, centro del cristianesimo, é a capo di una religione di 3 miliardi di persone...meglio islamizzare tutti che vedere l'Italia primeggiare....e guarda caso la Deutsche Bank ha cominciato a vendere titoli spazzatura alle banche Italiane proprio dal 2006, anno della loro sconfitta ai mondiali...un pó come Hitler che a partire dal 1936 , sconfitto ai giochi olimpici di Berlino, ha inasprito le leggi razziali....come dire: rosiconi di merda, invidiosi, bugiardi, assassini e senza Dio.

Asimov1973

Mar, 03/11/2015 - 06:33

Vogliono islamizzare l'europa perché non sopportano l'idea che ci siano degli ebrei sopravvissuti all'olocausto...e poi non dimentichiamo che la Turchia (a differenza dell'Italia) é stata dalla parte dei Nazisti fino alla fine e quindi va premiata, invece l'Italia che non si sa perché, ha cominciato a ribellarsi all'idea di bruciare i bambini vivi nei forni di Auschwitz, va punita, distrutta economicamente, privata dei politici che fanni del bene e islamizzata...anche perché alla Germania gli rode il fatto che l'Italia, centro del cristianesimo, é a capo di una religione di 3 miliardi di persone...meglio islamizzare tutti che vedere l'Italia primeggiare....e guarda caso la Deutsche Bank ha cominciato a vendere titoli spazzatura alle banche Italiane proprio dal 2006, anno della loro sconfitta ai mondiali...un pó come Hitler che a partire dal 1936 , sconfitto ai giochi olimpici di Berlino, ha inasprito le leggi razziali....come dire: rosiconi di merda, invidiosi, bugiardi, assassini e senza Dio.

vittoriomazzucato

Mar, 03/11/2015 - 07:53

Sono Luca. Per risolvere i problemi sarebbe sufficiente che al posto della Merkel ci fosse un altro politico sempre della CDU. Era ora che i Tedeschi aprissero gli occhi sulla Kompagna Merkel. GRAZIE.

linoalo1

Mar, 03/11/2015 - 08:26

Finalmente!!!!

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 03/11/2015 - 10:14

E' chkaro che la ciabatta ha fatto gli interessi della crucchia BARA vedi caso siemens, wolks, riunificazione, sovvenzioni statali sottobanco alle imprese strategiche mentre si da niet agli ALTRI,ma non ha una visione europea si fa i c...sui..grazie al ciufolo, dopo averci bloccato per questioni "europee"..

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Mar, 03/11/2015 - 13:58

La puzza non si può nascondere. Dice di essere intelligente, é non sa cose elementari.

Ritratto di Scassa

Scassa

Mar, 03/11/2015 - 14:49

scassa martedì 3 novembre 2015 Chi nasce tondo oltre il muro,non può morire quadrato al di qua ,perché unirà il peggio dei due regimi e ne farà una bandiera ,anche per noi,se prevale il lato peggiore !!!!!!!!scassa.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 03/11/2015 - 15:11

#rapax. SE; UNO SI FÁ COMANDARE IN CASA SUA; LA COLPA NON É DELLA MERKEL; MA CHI É COSI IDIOTA DA ACCETTARLO; É SE GLI ITALIANI SONO COSI IDIOTI DA ELEGGERE SEMPRE CHI LI VUOLE AMMAZZARE LA COLPA NON É DELLA MERKEL; OGNI POPOLO É IL FABBRO DEL SUO DESTINO; É SE GLI ITALIANI NON SONO COSI INTELLIGENTI DA CAPIRLO; QUESTO NON SI PUO ADDEBITARE ALLA GERMANIA OPPURE ALLA MERKEL;!. É, SE VOI IN ITALIA PER 50 ANNI AVETE SCIOPERATO! ELETTO KOMUNISTI! SIETE ANDATO INDIETRO A DEI SINDACATI KOMUNISTI COME LA CGIL-FIOM CHE HA ROVINATO CON I SUOI SCIOPERI L;ITALIA; QUESTO NON É COLPA DELLA MERKEL; MA DELLA VOSTRA ENORME IGNORANZA NEL TUTELARE I VOSTRI INTERESSI SIANO QUESTI ECONOMICI CHE POLITICI; VI É PIACIUTO CANTARE BELLA CIAO?, É ADESSO CANTATE IL DE PROFUNDIS!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 03/11/2015 - 15:26

#scassa. QUESTO É UN MONDO DURO! É SE TU NON SAI TUTELARE I TUOI INTERESSI; ALLORA TU TI MERITI DI ESSERE PRESO A CALCI NEL SEDERE; CAPITO QUESTO? OPPURE LE DEVO FARE UN DISEGNO?!. É; SE VOI IN ITALIA AVETE VOTATO IN PARLAMENTO GENTE CHE SI MERITAVA LA GALERA (D;ALEMA DOCET)É AVETE ELETTO PRESIDENTI DI STATO GENTE COME SCALFARO É NAPOLITANO; VI PERMETTETE DI CRITICARE LA MERKEL CHE DIFENDE GLI INTERESSI DEL SUO PAESE?; É ADESSO LEI CI VIENE A RACCONTARE CHE CHI É NATO QUADRATO NON PUO MORIRE TONDO?; E CHI É NATO IDIOTA COME I 10-12 MILIONI KOMUNISTI ITALIANI CHE VOTANO SEMPRE CHI HA ROVINATO IL PAESE COME LI GIUDICA LEI INTELLIGENTI?,É VOI CHE ELEGGETE QUESTA GENTE FATE PRIMA UN ESAME DI COSCIENZA É POI GIUDICATE GLI ALTRI!.

michetta

Mar, 03/11/2015 - 16:50

Sono con quelli,che parteggiano per le PERSONE INTELLIGENTI. Mi spiace dirlo,per la Merkel,che era partita benissimo (perfino dalla DDR),ma e' pianata,senza il carrello ed ha fatto un casino atomico per la Germania e soprattutto all'Europa e proprio con i nordafricani. Dei nostri comunistacci,non parlo,poiche',loro,lo sfracelo,ce l'hanno nel dna e quindi,da Togliatti ad oggi, rappresentano tutto il casino esistente,per l'Italia e gli Italiani. Gli intelligenti,sono quelli che,senza opportunismi del caxxo,SANNO e FANNO cio' che occorra fare. Quanto meno,in questi momenti,promettano. E senza dubbio,non sono certo quelli,che ce la menano,con il contributo da 500 euro,o le case di legno ai rom! Ci rimangono,la Lega di Salvini e Fratelli d'Italia della Meloni. Fate un po' voi! MA ANDATE/ANDIAMO TUTTI AL VOTO!!!

corbin

Mer, 04/11/2015 - 12:21

in Europa ci vorrebbe il coraggio e la lungimianza saggia della lady di ferro, Ms. Thatcher!!!!

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Gio, 15/12/2016 - 10:06

non fate incazzare esposito, comunque a me sembra che sia finito Renzi il suo giullare non la Merkel che io la definisco la Berlusconi tedesca.

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Gio, 15/12/2016 - 10:09

centocinque non dimenticare che come presidenti in Italia avete avuto e tuttora dei comunisti, fuggiti all'estero e sappiamo perchè, e non parlatemi di criminali tedeschi.

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Gio, 15/12/2016 - 10:11

lacobellig invece voi avete presidenti comunisti che hanno la fortuna di essere eletti in continuazione e non dirmi che l'Italia non è un paese comunista.

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Gio, 15/12/2016 - 10:20

Asimov1973 ti spiego perchè, la Turchia in guerra è stata alleata ha aiutato la Germania mentre la Italia voi italiani siete stati dei traditori, mi meraviglio come vi faccia lavorare in Germania, anche per questo i turchi sono visti meglio degli italiani senza contare tutti i mafiosi italiani che vivono come delinquenti in Germania senza lavorare.Un sistema comune per questi delinquenti è avere una agenzia immobiliare regolare denunciano il minimo al fisco e vivono truffando la gente tutto regolare per la legge

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Gio, 15/12/2016 - 10:23

un trinomio o triumvirato molto efficace sarebbe, Putin-Merkel-Berlusconi, così le cose cambierebbero in Europa e in Italia.

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Gio, 15/12/2016 - 17:15

in questo momento la Deutsche Bank in Borsa fa un 5,8% altro che fallita,voi comunisti italiani siete dei falliti se voterete sempre PD.