Trasporti, venerdì di sciopero dei controllori di volo. Previsti ritardi e cancellazioni

Indetto dai controllori di volo, lo sciopero dovrebbe iniziare alle 13 e terminare alle 17. Ogni compagnia aerea ha avvisato la propria utenza. I passeggeri di Alitalia troveranno l'elenco dei voli cancellati sul sito

Trasporto aereo rallentato e con possibili difficoltà. In arrivo e in partenza. Ieri, gli addetti al controllo del traffico aereo hanno annunciato uno sciopero, indetto a livello nazionale, che durerà quattro ore. Dalle 13 alle 17. E così, molte partenze potrebbero subire ritardi o cancellazioni.

Alitalia, tutte le informazioni sul sito

Secondo quanto riportato da TgCom24, Alitalia ha pubblicato sul proprio sito l'elenco dei voli annullati, precisando però che l'80% dei passeggeri riuscirà a partire in giornata. Stessa scelta per la compagnia lowcost Vueling, che ha pubblicato la lista ncompleta dei voli che rimarranno a terra avvisando che, in base all'evolversi della situazioni, potrebbero verificarsi ritardi anche su altri voli.

Sms per Ryanair ed Easyjet

La compagnia lowcost irlandese Ryanair, invece, ha comunicato di aver avvisato via sms e con e-mail i passeggeri della cancellazione dei propri voli. Anche EasyJet, pur non escludendo ritardi e cancellazioni, ha precisato di aver avvertito l'utenza con messaggi e comunicazioni via posta elettronica.

Commenti

Claudio2

Ven, 11/01/2019 - 12:11

ricordo come Reagan mobilito' i controllori di volo militari (molto piu' precisi ed efficienti), e risolse la situazione. Non ci sono controllori di volo militari in Italia?