Trento, blitz dei fan di Greta Thunberg a favore dei migranti

Il coordinamento Fridays For Future (Fff) di Trento, nato grazie all'attivista svedese Greta Thunberg, ha organizzato un presidio a favore dei migranti ospitati presso la residenza Fersina di via al Desert. "Solidali con chi scappa dalle devastazioni"

A Trento i fan di Greta Thunberg scendono in campo per i migranti. Il movimento internazionale Fridays For Future che si ispira all’attivista svedese Greta Thunberg e che chiede “un cambio di paradigma” sul cima “per garantire un futuro alle prossime generazioni”, presente in Italia in più di 70 province con oltre 100 gruppi, ha organizzato, nel tardo pomeriggio di venerdì, un presidio a favore dei migranti ospitati presso la residenza Fersina di via al Desert a Trento.

Come spiega il quotidiano L’Adige, l'iniziativa è stata promossa da una decina di studenti appartenenti al coordinamento di Fridays For Future Trento, che hanno esposto per l'occasione due striscioni riportanti le scritte "I migranti non sono pacchi postali" e "solidali con chi scappa dalle devastazioni”.

Dalla battaglia sul clima all’accoglienza, i fan di Greta Thunberg prendono posizione. "Il presidio - racconta a L’Adige il portavoce locale Alberto Dal Lago - vuole essere una denuncia per le condizioni in cui versano i migranti ospitati sul nostro territorio, e per chiedere loro di partecipare alla seconda marcia per il clima, in programma per il prossimo 24 maggio”. “I ragazzi e le ragazze di Fridays For Future Trento - si legge in una nota - hanno fatto un blitz davanti alla residenza Fersina, in via al Desert, per lanciare la manifestazione del 24 maggio e per portare supporto ai migranti ospitati nella struttura”.

“Il cambiamento climatico - prosegue la nota - non bada al ceto sociale o al luogo di provenienza delle persone che colpisce. L’innalzamento delle temperature, la frequenza sempre maggiore delle inondazioni e la desertificazione graduale e crescente coinvolgeranno tutto il nostro Pianeta. Le migrazioni climatiche saranno sempre più frequenti”. Il centro di accoglienza, osservano gli studenti di Fridays for Future, “ha sempre mostrato gravi criticità sia nella ideazione, sia nella struttura e nella gestione. Nato come centro di prima accoglienza, in breve tempo è diventato un luogo di lunga permanenza dei migranti, anche per via dei dilatati tempi di attesa del permesso di soggiorno. L’ospitalità poi, era ed è concepita più similmente ad una caserma che ad un luogo di accoglienza”.

I fan Greta se la prendono con Matteo Salvini e con la giunta provinciale guidata dal leghista Maurizio Fugatti: “A peggiorare ulteriormente la situazione, la legge “Sicurezza e immigrazione” e la giunta leghista, la quale, con la chiusura degli alloggi e del centro di accoglienza di Marco, ha fatto della residenza Fersina un grande (e sovraffolato) centro così che i richiedenti asilo venissero relegati in un posto solo”. Come Fridays For Future Trento, affermano, “non vogliamo che chi ha meno venga trascurato o lasciato da parte. Siamo, quindi, pronti a supportarvi. Dobbiamo unirci per contrastare l’indifferenza sia di fronte ai cambiamenti climatici sia di fronte alle violazione dei diritti umani. Tutti dobbiamo avere l’opportunità di abitare una Terra senza conflitti”.

Il bluff è svelato: Fridays For Future non è affatto un movimento ecologista apolitico come era stato descritto per settimane: le prese di posizione a favore dell’immigrazione e le "stoccate" contro il Ministro dell’Interno ne sono - l’ennesima - prova. Sulla pagina Facebook del coordinamento trentino, il post in cui si racconta il il blitz pro-migranti è accompagnato dall'hashtag #RefugeesWelcome, slogan della sinistra globalista e immigrazionista. Qualcuno poteva dare credere che il movimento di Greta non fosse orientato politicamente?

La comunità di #FridaysForFuture é nata grazie a Greta Thunberg, la sedicenne svedese portatrice del messaggio sulla mobilitazione per il clima. Greta Thunberg, si legge sul sito di Fff, “si é resa portavoce del messaggio rivoluzionario per la mobilitazione per il clima, rendendo possibile la nascita della comunità #FridaysForFuture”. Il "2º Sciopero Mondiale per il Futuro" è in programma il prossimo 24 maggio, due giorni prima le elezioni europee del 26 maggio. Un caso?

Commenti
Ritratto di Situation

Situation

Dom, 05/05/2019 - 08:19

PERFETTO: usata la piccola Mortisia per scopi komunisti........c'era da aspettarselo! Purtroppo quai sempre l'ambientalismo è preso come un supporto al rossi. Ambientalisti buoni: POCHI DAVVERO

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 05/05/2019 - 08:34

I gretini avanzano!!!!

VittorioMar

Dom, 05/05/2019 - 08:37

..invece di prendere posizione contraria a GOVERNI E GOVERNANTI incapaci dai quali scappano,alcuni sono STATI RICCHI più ricchi dell'ITALIA ...fanno i parassiti da noi ...qualcuno li definì "PARTIGIANI"...che VERGOGNA per loro... !!...BASTIAN CONTRARI...!!

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Dom, 05/05/2019 - 08:41

Te pareva... Non so se il peggior cataclisma sia il clima, i "migranti" o... Gretina Thunberg.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 05/05/2019 - 08:44

Ecco dove volevano arrivare partendo dal clima,a sostenere i KOMUNISTI,che erano già Gretini da molto tempo.

ammazzaodori

Dom, 05/05/2019 - 09:52

Pacchi non richiesti, per altro...

Giorgio5819

Dom, 05/05/2019 - 09:56

Solita massa di dementi al proscenio, le metastasi si espandono.

oracolodidelfo

Dom, 05/05/2019 - 10:08

Anzichè essere solidali con chi scappa dalle devastazioni (quali?) dovreste essere inflessibili con chi le devastazioni le provoca....Ipocriti e farisei !!!!!

steorru

Dom, 05/05/2019 - 10:18

I pacchi possono avere un valore gli immigrati solo un costo e ne farei volentieri a meno per cui dovrebbero essere rispediti al mitente

Ja'aqov

Dom, 05/05/2019 - 10:20

...:"i migranti non sono pacchi postali".Appunto,nessuno lo mette in dubbio,ma nessuno gli ha ordinati.Quindi vanno rispediti al mittente:ong,onlus,Bergoglione,pd e tutto il sinistrume a seguito.Che se ne facciano carico loro.Chi ordina paga.

nopolcorrect

Dom, 05/05/2019 - 10:28

"Siamo, quindi, pronti a supportarvi". OK, bravissimi se lo farete a vostre spese.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 05/05/2019 - 10:49

Ci mancava pure gretina che venisse ad avvelenare quel poco che resta.

Mc_Porchetta

Dom, 05/05/2019 - 10:50

Vada a protestare da chi inquina davvero (india/cina), scommetto che li avrebbe meno eco.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 05/05/2019 - 10:57

Basta una decina di ragazzi per esaltarli sulla stampa? Ma non dategli retta. Ora basta con questa libertà di bloccare la vita intensa di una città con queste scemenze. Si preoccupino del degrado piuttosto.

Ritratto di camerata.ghigno

camerata.ghigno

Dom, 05/05/2019 - 11:04

SONO ARRIVATI I GRETINI!

marinaio

Dom, 05/05/2019 - 11:11

A contarli sembrano i soliti quattro gretini.

Sceitan

Dom, 05/05/2019 - 11:12

Perche' codesti gretini, senza andare tanto lontano, non vanno a protestare in qualche campo zingari delle vicinanze. Li trovano tutto l'inquinamento che desiderano ma, probabilmente anche un sacco di legnate. Quelle che meriterebbero.

jaguar

Dom, 05/05/2019 - 11:27

In Italia ci volevano anche i "gretini", però al posto della g è più appropriata una c.

baronemanfredri...

Dom, 05/05/2019 - 11:31

SONO PACCHI CHE CI INVIANO I PAESI CHE SI VxxxxxxO LIBERARE DI PREGIUDICATI. CxxxxxxI INFORMATEVI. CxxxxxxI SIETE MAI ANDATI A FAR VISITA A LAVORATORI MASSACRATI DAI VOSTRI AMICI? O QUELLI CHE HANNO AVUTO ARTI STACCATI DAI VOSTRI PROTETTI CHE SPERATE DI SPECULARE E AVERE SOLDI SENZA CHE IL VOSTRO DEREDATO SI ROMPA PER IL LAVORO? IO NON SONO COMPLICE DI NESSUNO, VOI DI TANTISSIMI REATI E PREGIUDICATI. FIGLI DI PAPA' RADICAL CHIC CHE CREDETE CHE QUESTO MONDO E' IL VOSTRO PARADISO TERRESTRE, SARA' IL VOSTRO INFERNO IDIOTI.

venco

Dom, 05/05/2019 - 11:34

Certo, gente clandestina sconosciuta non è gente normale e con pieni diritti di noi cittadini.

Cheyenne

Dom, 05/05/2019 - 11:43

COSA C'ENTRANO I CLANDESTINI CON I CAMBIAMENTI CLIMATICI LO SANNO SOLO QUESTI GRETINI

cgf

Dom, 05/05/2019 - 11:43

sono proprio GRETINI, che vadano in Libia a dirlo ai trafficanti ed anche ai loro COMPLICI, le ONG che si danno appuntamento in mezzo al mare. ci vuole poco a fare 1+1=2. CMQ con i porti chiudi cessato il traffico alla fonte, ora ognuno al suo posto e non significa smistare pacchi

fenix1655

Dom, 05/05/2019 - 11:48

Andate a vedere in che condizioni i simpatizzanti "gretini" hanno ridotto piazza San Giovanni a Roma dopo il concerto del primo maggio. Così ci rendiamo conto con quali individui abbiamo a che fare. Come questi di Trento, solo chiacchiere ed ideologia fanatica.

giovanni951

Dom, 05/05/2019 - 12:07

che fessi i fan di greta...uno mette sullo stesso piano l’inquinamento con lo spread, questi altri geni con l’immigrazione. Cosa li accomuna? l’essere dei trinariciuti.

giovanni951

Dom, 05/05/2019 - 12:08

povera gretina, sempre piu sfruttata e manipolata.

acam

Dom, 05/05/2019 - 12:34

assolutamente vero I pacchi no si spostano da soli vengono spostati o spediti, all'arrivo non hanno bisogno di sostegno. i profughi si spostano di loro volontà e vogliono essere mantenuti dopo l'arrivo, qui sta la differenza

Ritratto di Walhall

Walhall

Dom, 05/05/2019 - 13:00

Ancora qualche anno e saranno questi illusi a dover scappare piangendo dalla devastazione dei mori. Non sono pacchi postali, certo, ma il parallelismo non è così lontano, perché dato che le sinistre e le ONG li spediscono senza l'autorizzazione del destinatario, la ricevuta di ritorno l'abbiamo nel profondo degrado che lasciano, degrado che con gli anni sanciranno la fine della democrazia e della identità culturale autoctona se non la finiremo di accettare tutto e tutti senza riserva. Non è più un pacco con sorpresa, ma bensì pacco accompagnato da bolla, fattura e certificato di qualità. È tempo di provvedere con i resi ai mittenti.

kyser

Dom, 05/05/2019 - 13:02

Come rovinare una battaglia a favore dell'ambiente. Complimenti friday for future: dovreste cercare di essere un collante tra tutte le forze politiche e le persone per convincerle a sostenere azioni ambientaliste, invece vi schierate dividendo e contrapponendovi tra l'altro a chi gode della maggioranza e al quale vi sareste dovuti rivolgere, così non vi ascolterà più. Bella tattica...

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 05/05/2019 - 13:10

Più che gxxxxxi senza giri di parole sono dei cxxxxxi trentini

Algenor

Dom, 05/05/2019 - 13:15

Ah, quindi il cambiamento climatico era una scusa per promuovere l'immigrazione? Ma che sorpresa! Scommettiamo che anche dietro questo ennesimo movimento politico c'é la mano grinzosa di un vecchio miliardario "ungherese"?

Jesse_James

Dom, 05/05/2019 - 13:16

Ma lo capiamo o no che tutti questi pseudo buonisti vengono tutti e solo a rompere i zibidalla qui perchè sanno che siamo una Nazione di senza attributi? Ma perchè gli ispettori ONU vengono solo qui a vedere come trattiamo i migranti e non vanno in Birmania a constatare come hanno perseguitato i Rongiya? Ve lo dico io perchè. Perchè se solo si azzardano a mettere piede in Birmania li fucilano direttamente in aeroporto. E questo vale anche per quelli che espongono gli striscioni o indossano le magliette rosse. Perchè non ci provano a farlo da Orban in Ungheria? O in Russia da Putin, o in Turchia da Erdogan?.....o meglio ancora in Corea del Nord da Kim?

ziobeppe1951

Dom, 05/05/2019 - 13:26

gretini si nasce

uberalles

Dom, 05/05/2019 - 13:31

D'accordo, se c'è da marciare, se il tempo è bello, va bene...Panini, bibite e striscioni forniti dall'organizzazione, ok. Purché non ci sia da lavorare, sono migranti oppure no?

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 05/05/2019 - 13:38

Allora, che stiano a casa loro e facciamo si che tutti i paese che """NEL NOME DEL CRISTO HANNO COLONIZZATO""", AIUTINO I MIGRANTI NEI LORO PAESI D`ORIGINE E NON DIANO COLPE IMMAGINARIE ALLE POPOLAZIONI!!!

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 05/05/2019 - 13:38

I migranti Italiani che volevano andare nelle Amercihe, non erano mai degli irregolaro perch`´ oltre ad avere documenti d'ingaggio, erano tutti forniti di regolari passaporti e pertanto non erano nè irregolari nè clandestini al contrario della feccia che sbarc qui da noi.

carlottacharlie

Dom, 05/05/2019 - 13:38

Non saranno pacchi ma sono loro stessi dispensatori di "pacchi" nelle nazioni dove vengono accolti. Contano balle e ci vogliono morti, sono incivili e pretendono, sono giovani e forti e preferiscono trasferirsi in occidente invece che lavorare a casa loro e, non per ultimo: sono traditori delle loro nazioni.

caren

Dom, 05/05/2019 - 14:00

Dice bene oracolodidelfo, ma questi sono seguaci della famosa filosofia latina: "Ubi maior, minor cessat". Meglio occuparsi del problema più piccolo e comodo, che scontrarsi col problema grosso ed ingombrante.

Klotz1960

Dom, 05/05/2019 - 14:14

Appunto, una decina di studenti si prende la prima pagina del Giornale. Complimenti!

19gig50

Dom, 05/05/2019 - 14:19

Cosa c'incastrano i clandestini con quella bimbetta autistica?... forse perchè inquinano?

me.so.rotto....

Dom, 05/05/2019 - 14:19

E` vero, gli immigrati non sono pacchi postali, ma quelli irregolari vanno rispediti al mittente come se lo fossero.

agosvac

Dom, 05/05/2019 - 14:40

Questo movimento falsamente ecologista si basa sulle farneticazioni di una ragazzina che non riesce a capire che i cambiamenti climatici ci sono sempre stati e ci saranno sempre. L'uomo non può cambiare il clima, non ne è in grado. Diverso sarebbe l'inquinamento che, questo sì che è opera dell'uomo. Ma assolutamente non il clima!!!!!

Ritratto di senior60

senior60

Dom, 05/05/2019 - 15:03

sempre più gretini in giro...ma essendo sinistri non potevano che essere gretini....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 05/05/2019 - 16:31

Se gli fanno delle domande o non sanno rispondere oppure dicono gretinate.

giovanni235

Dom, 05/05/2019 - 17:05

Non sono pacchi ma sono "sole"

filder

Dom, 05/05/2019 - 18:13

" Gretini italiani"

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 05/05/2019 - 18:13

Un'organizazione come questa non poteva che avere la sede, IN VIA DEL DESERT!!!!jajajajajaja

lawless

Dom, 05/05/2019 - 18:56

... ma, cosa nota a tutti, rendono ai buonisti più della droga, per questo vanno strenuamente difesi.

killkoms

Dom, 05/05/2019 - 19:00

nessuno li ha chiesti!

Divoll

Dom, 05/05/2019 - 19:05

Eppure, quelli come Soros li trattano proprio come pacchi.

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 05/05/2019 - 19:05

Lo striscione dice : "I migranti non sono pacchi postali" - Sono d'accordo. - I pacchi postali non recano fastidio a nessuno, mentre i cosiddetti "migranti" essendo al 90/95% clandestini invasori, fanca22isti o ricercati dalla loro giustizia o evasi dalle patrie galere o abbindolati da organizzazioni criminali, danno molto molto fastidio, costano e delinquono.

killkoms

Dom, 05/05/2019 - 19:10

aumentano i gre!tini!

effecal

Dom, 05/05/2019 - 19:12

Troppe canne troppe canne

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 05/05/2019 - 20:13

Bene, tutti a casa loro. Da ricordarsi che per l'ecologia, a cui tanto s iaggrappano, non dovrebbeo riscaldarsi ne andare in giro con i mezzi di locomozione.

rino34

Dom, 05/05/2019 - 20:45

certoa spese della collettività con tutti i poveri italiani, senzatetto o disoccupati. Se volete fare la carità fatela con i vostri soldi

lupo1963

Dom, 05/05/2019 - 20:53

Dai gretini che ci si poteva aspettare ? Comunque la Maglie aveva torto ; non sotto un’auto , ma sotto un tir dovrebbe finire quel mostriciattolo svedese con gli occhietti cattivi .