Trento, travolge una sciatrice con lo snowboard e non si ferma a soccorrerla

È accaduto in Trentino, dove un turista con lo snowboard ha perso il controllo della velocità e ha colpito una sciatrice. Il marito della donna ha ripreso tutto con una telecamera sul casco e ha segnalato l'episodio ai carabinieri

L'ha travolta scendendo con lo snowboard, in una giornata di sole sulle piste del comprensorio di Andalo-Fai della Paganella, in Trentino. L'ha fatta cadere e non si è fermato a soccorrerla. Responsabile del gesto un turista straniero, identificato, in seguito dai carabinieri del soccorso piste. L'uomo avrebbe perso il controllo del suo snowboard, a monte, ed è sceso a forte velocità.

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, a riprendere la scena, con una telecamera montata sul casco, è stato il marito della sciatrice colpita. L'uomo, infatti, stava filmando le evoluzioni sullo snowboard del figlio di quattro anni. La registrazione, consegnata poi alle forze dell'ordine, è diventata, di fatto, la prova dello scontro sulla neve. La sequenza dell'incidente, infatti, mostra la donna rimanere a terra e l'investitore che si ferma, per poco, e gesticola qualcosa al marito.

Le immagini, viste dai carabinieri, hanno testimoniato che lo scontro avrebbe potuto avere conseguenze più drammatiche. Il turista ha ammesso le sue responsabilità ed è stato multato.

Commenti

Reip

Mer, 27/02/2019 - 16:32

Non poteva essere che uno snowborder!!

acquazzurra

Mer, 27/02/2019 - 16:34

Non è che sia fuggito: si è fermato per esprimere gesticolando la sua convinzione di essere nel giusto in quanto la donna gli avrebbe, secondo lui, tagliato la strada. Fortunatamente c'erano sia testimoni, che telecamera...

Ritratto di bimbo

bimbo

Mer, 27/02/2019 - 17:07

A me invece capitato il contrario, che una sciatrice che aveva perso il controllo e che stava andando a finire in un burrone, fortuna sua vuole che mi trovavo li e che l'ho fermata, e lei ha continuato la sua corsa senza ringraziarmi. Io sono contento lo stesso.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 27/02/2019 - 19:20

badabenbambin.