Treviso, 17enne fugge con l'uomo della chat: "Lui la fa prostituire"

Letizia Diana David, 17enne di origine romena e residente a Conegliano, potrebbe essere in Germania. La denuncia della madre: "Sono terrorizzata, ho paura sia uno sfruttatore"

È uscita di casa domenica mattina dicendo che sarebbe andata a messa, ma non ha più fatto ritorno. E da quel momento la famiglia di Letizia Diana David, 17enne di origine romena e residente a Conegliano (Treviso), sta vivendo un incubo.

"È andata via con un giovane di 27 anni, che ha conosciuto su un gruppo WhatsApp. Lui vive in Germania e ho paura che sia uno sfruttatore, che l’abbia presa per farla prostituire. Sono terrorizzata e temo per la vita di mia figlia", ha denunciato subito la madre della ragazzina. La giovane aveva conosciuto in chat un ragazzo più grande di lei e si era subito innamorata. "Letizia è cambiata - ha continuato la donna -. È sempre stata una ragazza tranquilla, fino a quando ha conosciuto quell'uomo, che le ha fatto il lavaggio del cervello. Ho cercato di farle capire che le amicizie nate così non sono reali, che non ci si deve fidare. Ma non ci sono riuscita".

Secondo quanto riporta la madre, la giovane quindi ha iniziato a dire di volersi trasferire in Germania. E così il ragazzo sarebbe arrivato in Italia per prenderla e portarsela via. Poco dopo la scomparsa "Abbiamo ricevuto una chiamata dal telefono di Letizia, ma era lui a parlare - ha raccontato la donna al Corriere -. Ha detto che mia figlia stava bene e che da quel momento si sarebbe preso cura di lei. Gli ho detto che doveva subito riportala da noi, perché è minorenne, altrimenti l’avrei denunciato. Lui mi ha risposto che se l’avessi fatto non l’avrei mai più vista". Da quel momento il telefono è spento e la vita della famiglia della giovane si è trasformata in un vero e proprio incubo.

Subito sono partite le indagini e le ricerche, non solo in Italia ma anche oltre confine. L'allarme è stato dato anche alla trasmissione di Rai3 "Chi l'ha visto?". Nel frattempo, la madre della giovane, sempre più disperata, non è rimasta a guardare e ha iniziato a fare domande. "Sappiamo che è insieme ad un ragazzo che si chiama Bogdan Oprea di 27 anni. Un loro amico ci hanno detto che questa persona fa traffico di minori e vuole portarla in Germania", ha scritto donna in uno degli appelli pubblicato su Facebook. "Letizia ti prego torna a casa, tutti siamo distrutti. Ti prego amore mio".