"Trovato un nuovo Triangolo delle Bermuda"

Anomalie nell'Oceano Atlantico tra Uruguay, Paraguay e Brasile. Gli esperti lo hanno chiamato "nuovo triangolo delle Bermuda"

Gli esperti lo hanno chiamato "nuovo triangolo delle Bermuda". Come riporta il centrometeoitaliano.it è stata riscontrata una anomalia magnetica un tratto dell'Oceano Atlanticvo del sud che tocca Paraguay, Uruguay e Brasile. Secondo una ricerca pubblicata su New Scientist l'anomalia magnetica provoca diversi difetti nei satelliti che transitano su questa zona chiamata "anomalia dell'Atlantico". Inoltre sarebbero stati riscontrati alcune strane interferenze e disturbi sulle apparecchiature elettroniche predisposte alle telecomunicazioni. Le stazioni spaziali di Skylab e Mir hanno rilevato una crescita delle radiazioni in quella regione dell'"anomalia dell'Atlantico". Per gli esperti ci sarebbe una fondatat ragione di ritenere alto il rischio per gli esseri umani. E così, sempre come riporta New Scientist è stata predisposta una protezione speciale per il passaggio della stazione spaziale internazionale. Infine gli stessi rilievi sono stati effettuati dall'osservatorio geofisico di Aiguà in Uruguay. Adesso nuovi studi cercheranno di capire quali implicazioni possano esserci nel trasporto aereo e navale.