La truffa del canone Rai

A lanciare l’allarme è la stessa Polizia di Stato al fine di evitare che dei furbetti approfittino del cambio nel pagamento del Canone Rai per arricchirsi alle spalle di ignari contribuenti

A lanciare l’allarme è la stessa Polizia di Stato al fine di evitare che dei furbetti approfittino del cambio nel pagamento del Canone Rai per arricchirsi alle spalle di ignari contribuenti. Come meglio specificato anche dalla stessa Rai sul loro sito internet, “in nessun caso saranno richiesti dati per effettuare pagamenti on-line (numero di carta di credito o coordinate bancarie)”. Non ci saranno inoltre incaricati a domicilio: in particolare non ci sono addetti Rai con il compito di riscuotere il pagamento del canone a domicilio o di prendere i dati bancari degli utenti che non li hanno comunicati. Nessun incaricato Rai vi chiederà somme di denaro, semmai rilasceranno un bollettino di conto corrente postale 2105 da utilizzare per il pagamento del nuovo canone. In ogni caso devono essere muniti di tesserino personale di riconoscimento con la foto e l’indicazione della Sede regionale della Rai Radiotelevisione Italiana.

Intanto sarà attivo da domani mattina il numero verde gratuito 800.93.83.62 istituito dalla Rai per fornire chiarimenti ai cittadini in merito al canone tv per uso privato. Il servizio sarà attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 21. Il canone tv - ricorda una nota della Rai - sarà incluso nella bolletta elettrica a partire dal mese di luglio. L’importo per il 2016 è stato ridotto a 100 euro.

Commenti
Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 27/01/2016 - 13:42

La solita itaglia che raglia davanti all'ennesima truffa di stato per un servizio pubblico di parte e quindi non di tutti.Basta con l'essere pecoroni,alle prossime ricordati di tutto quello che sta accadendo,smetti di essere un pecorone. nopecoroni.it

Ritratto di navigatore

navigatore

Mer, 27/01/2016 - 13:48

i furbi nascono quandole leggi fatte per rubare sono molto lacunose , e per loro in complicita´indiretta di chi ha fatto queste merdose leggi ruberanno ad onesti ed ignoti cittadini denaro, che nessuno potra restituire, grazie NON GOVERNO LADRO di queste porcate

scorpione2

Mer, 27/01/2016 - 14:41

pagate le tasse barboni,siamo stufi di pagar x voi,cose' vi scoccia che con questo sistema pagate pure voi il canone?,vi do' una diritta per non pagare piu' le tasse in italia,sono aperte le porte per la siberia,buon viaggio, cosi rimaniamo in italia solo quelli che pagano le tasse.

Procivile

Mer, 27/01/2016 - 15:00

Quelli che hanno sempre evaso evaderanno ancora. Basta inviare una lettera all'Ag. delle Entrate e quando faranno un controllo, sarà molto difficile poichè saranno milioni di lettere, basta dire che la TV l'ho appena acquistata usata.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 27/01/2016 - 15:02

@bingo bongo, ricordati di scrivere alla RAI per far cancellare il programma "Virus" di Nicola Porro, in onda su Rai2 tutte le settimane. Sai com'è, essendo la Rai di parte (secondo il tuo ragionamento), un conduttore di destra non può condurre programmi.

gneo58

Mer, 27/01/2016 - 15:07

".........Nessun incaricato Rai vi chiederà somme di denaro, semmai rilasceranno un bollettino di conto corrente postale 2105 da utilizzare per il pagamento del nuovo canone......." - non capisco, se il canone sarà caricato sulla bolletta elettrica questi cosa devono distribuire ? Le bollette già pervengono agli utenti ! Vediamo di non aggiungere confusione alla confusione.

gneo58

Mer, 27/01/2016 - 15:10

Per zingari, abusivi, extracomunitari non registrati ecc ecc (praticamente mezza ItaGlia) chi paga ? per non parlare poi di chi nonj paghera’ a prescindere !

gneo58

Mer, 27/01/2016 - 15:12

Il titolo comunque e’ corretto “la truffa del canone RAI” – il canone RAI E’ UNA TRUFFA. Visto che i soldi li vogliono e li prendono almeno eliminino la pubblicita’ e smettano di copiare La TV commerciale !

Rossana Rossi

Mer, 27/01/2016 - 16:14

gneo58 ha ragione, questa gabella di stato i vari rom, clandestini e compagnia cantante tutti con apparecchi tv da 50 pollici, satellitari, antenne paraboliche e robe varie su quale bolletta si vedranno addebitare il pagamento??????? Risposta: pagheremo noi per loro........e lo schifo continua......

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 27/01/2016 - 16:18

@gneo58, già, sarebbe bello vedere la TV senza pubblicità. Ma perché, i canali a pagamento non la fanno? Io sono anche abbonato a Sky, spendo c.ca 70 euro AL MESE, e mandano pure la pubblicità, prima e dopo i film. Adesso hanno anche inventato la pubblicità "obbligatoria", che non puoi togliere nemmeno andando avanti col telecomando. Una vergogna.

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 27/01/2016 - 16:34

CHIUDETE LA RAI E ABOLITE IL CANONE, STAREMMO TUTTI MOLTO MEGLIO.

linoalo1

Mer, 27/01/2016 - 17:51

Pensa te cosa debbono fare questi Ignorantoni,per evitare frodi!!!Abolendo il Canone,si sarebbe già risolto tutto!!!!Da Fine Anno,assisteremo anche alle Tragicomiche dei Ricorsi per il Canone oltre alla Prima Casa!!E poi,come si fa a stabilire,per chi ha più case,qual'è la Prima Casa??Altro che da una Armata Brancaleone,dite voi,da chi siamo governati!!!!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 27/01/2016 - 18:26

@linoalo1, chi possiede più di una casa, paga una sola volta. Sul sito RAI è spiegato chiaramente. Non è difficile da capire.

euge50

Mer, 27/01/2016 - 19:12

Iniziamo a vedere le prime truffe. La prima la sta facendo Renzi a tutti noi. Poi la Consulta dirà che è incostituzionale ed il canone dovrà essere restituito. Intanto i cittadini hanno pagato e poi si vedrà ......chi ha dato, ha dato e chi ha avuto, ha avuto ...... Grazie Renzi, sei ecccccezzzzzionale!!!

FERDINANDOFF

Gio, 28/01/2016 - 01:13

Bene pagare tutti pagare meno...io ho sempre pagato , tu ora , invece, devi pagare i tuoi 100 Euro. E fai attenzione perché se avevi la brutta abitudine di far passare come " prima casa, quella che invece era la seconda evadendo le imposte, pagando di meno per luce , acqua e gas ora rischi e rischi davvero grosso .. ti conviene ?

maxxx666

Gio, 28/01/2016 - 09:07

Codificare il segnale rai e far pagare solo chi lo vuole ricevere con una smartcard è troppo difficile? Poi che ci sia gente che non ha la TV non è poi così strano visto che ormai con internet puoi vedere quello che vuoi con un semplice PC e un monitor per i quali il canone non è ancora previsto. Poi dover pagare per il solo possesso di un bene non si chiama "canone" ma "imposta" visto che non è subordinata all'erogazione di un servizio.