Ubriaca cerca di scattarsi un selfie nuda. E va a sbattere contro la polizia

Ubriaca si era messa alla guida. Per cercare di scattarsi un selfie nuda ha investito l'auto di un poliziotto. Che l'ha arrestata

Si era ubriacata una sera, poi ha preso la macchina nonostante il tasso di alcol nel sangue fosse superiore al limite consentito dalla legge. Nel bel mezzo della guida ha deciso di scattarsi un selfie nuda (guarda le foto) da mandare al suo fidanzato ed è finita a sbattere contro l'auto della polizia.

Il selfie nuda

La vicenda viene dagli Stati Uniti nei pressi della Texas A & M University. La ragazza, 20 anni, si chiama Miranda Raeder e alla fine di questa avventura (Se così si può chiamare) si è trovata con le manette ai polsi: arrestata per guida in stato di ebrezza. Una bravata che gli è costata 2mila dollari di cauzione per uscire di galera. Un colto salato, oltre alla figuraccia che rimarrà nella storia. Mercoledì sera infatti un agente della polizia stava parcheggiando la volante dopo essere arrivato sul posto per rispondere ad una chiamata. Nemmeno il tempo di aprire la portiera che è stato tamponato dall'auto di Miranda. La sorpresa però è arrivata subito dopo. Quando si è avvicinato all'auto di Miranda ha visto una ragazza senza reggiseno con una bottiglia di vino poco distante. La ragazza ha così confessato che stava cercando di inviare un selfie nuda al fidanzato mentre rientrava nel dormitorio dell'Università.

Mentre caricava Snapchat per inviare la foto ha perso il controllo della macchina e si è schiantata. Sfortunatamente per lei dall'altra parte c'era un poliziotto. Miranda ha passato una notte nel carcere di Brazos County, poi la mattina dopo è stata rilasciata su cauzione.

Commenti
Ritratto di mbferno

Anonimo (non verificato)

manfredog

Ven, 28/10/2016 - 19:10

La 'Selfidemenza', oramai, non ha più limiti. mg.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 29/10/2016 - 01:23

In che senso va a sbattere ? Contro la Polizia?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 29/10/2016 - 09:31

U.S.A Popolo guida del mondo lol lol lol lol