Varese, straniero ubriaco minaccia autista e aggredisce carabinieri

Il 44enne, in stato di alterazione psicofisica, ha prima minacciato ed insultato l'autista che lo aveva colto senza titolo di viaggio, poi si è scagliato contro i carabinieri intervenuti in suo soccorso

Completamente ubriaco su un bus di Varese e senza biglietto, ha prima minacciato il conducente e si è poi scagliato con violenza contro i carabinieri intervenuti sul posto.

Il responsabile è un nullatenente cubano, già noto alle forze dell'ordine, che durante la tarda serata dello scorso venerdì ha dato in escandescenze su un mezzo pubblico in servizio lungo la tratta Varese-Ghirla-Luino.

Sono all'incirca le 20:40, quando la corsa dell'autobus si interrompe lungo viale Aguggiari a causa delle intemperanze del 44enne.

Rimproverato dall'autista per il fatto di essere sprovvisto di regolare titolo di viaggio, infatti, l'extracomunitario ha reagito con forte ostilità, iniziando ad insultarlo ed a minacciarlo esplicitamente. Immediata la segnalazione al Nue, in seguito alla quale sul posto sono giunti i carabinieri. Una volta sul mezzo, i militari hanno colto in flagranza di reato il cubano, che in evidente stato di alterazione psicofisica, continuava ad ingiuriare il conducente.

Ulteriormente irritato dalla presenza degli uomini dell'Arma, si è scagliato contro di loro, colpendoli con calci e pugni ed opponendo una strenua resistenza alle operazioni di fermo.

Ammanettato dopo una breve colluttazione, il 44enne è finito dietro le sbarre di una cella di sicurezza nell'attesa del giudizio direttissimo, con l'accusa di interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale.

Nella mattinata di ieri, i giudici del tribunale di Varese hanno determinato la convalida del fermo e disposto per lo straniero l'obbligo di firma quotidiano presso la polizia giudiziaria.

Commenti
Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Dom, 13/10/2019 - 16:59

L'obbligo di firma ? Al solito extracomunitario pazzo ? Siamo alla pazzia dei GIP.

Reip

Dom, 13/10/2019 - 17:21

.... l'obbligo di firma quotidiano presso la polizia giudiziaria. GIUDICI DI MERXX SIETE IL VERO PERICOLO DI QUESTA SOCIETA’!!!

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 13/10/2019 - 17:24

Su via....la solita denuncia a piede libero e altro giro altra corsa!

roseg

Dom, 13/10/2019 - 17:29

E mi ripeto per l’ennesima volta, una bella scarica con il taser no???

stefano1951

Dom, 13/10/2019 - 17:49

I criminali extracomunitari, specie se africani di colore (e cha ca..o di colore sono?) sono sempre coccolati perchè in stato di "alterazione psicofisica". Mica sarà che alterati da sindromi nefaste siano tutti quelli che li giustificano? Mica solo i dipendenti del ministero della cosiddetta giustizia ma pure, fra gli altri, gli scribacchini campanti sui contributi pubblici all'editoria.

uberalles

Lun, 14/10/2019 - 00:27

Obbligo di firma ad un analfabeta? Lasciatelo libero, fate una figura migliore, giudici da strapazzo! Poi, quando ci scapperà il morto, tutti a gridare "al lupo", chiamate gi assistenti sociali, magari quelli di Bibbiano, anche se non ci sono bambini da vendere agli amici di sx.

Ritratto di vincenzo69

vincenzo69

Lun, 14/10/2019 - 00:49

Parole e parole... Non succederà NULLA.. come se NULLA fosse accaduto.. Questa è l'Italia in cui viviamo.

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Lun, 14/10/2019 - 01:34

Secondo me questo troglodita firmerà con una X

Destra Delusa

Lun, 14/10/2019 - 04:24

Ancora a gioca' con sti migranti. Che palle. Ma volete fare una opposizione dura e seria si o no.

seccatissimo

Lun, 14/10/2019 - 07:07

Classica sentenza del classico magistrato italiano ! E lo stato italiano sarebbe uno stato di diritto ? No, è uno stato barzelletta !

Tip74Tap

Lun, 14/10/2019 - 08:04

Oh ragazzi, liberi tutti. Se qualcuno vi sta sui cabbasisi ubriacatevi, fatevi due piste e avrete licenza di uccidere. Questo Paese soccomberà sotto le bombe del buonismo. Buona Fortuna a tutti.

jenab

Lun, 14/10/2019 - 08:10

rispedirlo a cuba? troppo difficile...