Emanuela Orlandi, svolta storica: il Vaticano apre inchiesta interna

Il Vaticano ha deciso di aprire un'indagine sul caso di Emanuela Orlandi. Possibile svolta dopo qualche decennio. La famiglia spera

C'è una parziale e possibile svolta sul caso della scomparsa di Emanuela Orlandi. Il Vaticano, infatti, ha deciso di aprire un'inchiesta. Dal 1983', che è l'anno della sparizione della ragazza, i cittadini romani e soprattutto la famiglia non hanno mai smesso di cercare la verità attorno a un caso che risulta tutt'ora essere irrisolto. Negli ultimi tempi, si era parlato ancora di un potenziale turning point: prima il ritrovamento delle ossa sotto il pavimento di un palazzo della nunziatura apostolica, poi la pista della tomba posizionata nel cimitero teutonico della Santa Sede, con tanto di angelo che indicherebbe un punto preciso. Lo stesso loculo che la famiglia ha da poco chiesto di riaprire.

Se la vicenda delle ossa è da considerarsi chiusa - poi si è scoperto che appartenevano a uno uomo - della tomba si parla ancora. Ma non è ancora chiaro se il Vaticano abbia deciso di dare vita a un'indagine in funzione delle richieste della famiglia. Sappiamo - come riporta l'Adnkronos - che dalle parti di piazza San Pietro hanno finalmente optato per una mossa che potrebbe portare al chiarimento definitivo della vicenda. La medesima agenzia ha raccolto le dichiarazioni del fratello di Emanuela Orlandi, cioè di Pietro: "Dopo 35 anni il Vaticano finalmente indaga ufficialmente sulla scomparsa di mia sorella. Speriamo - ha aggiunto - che sia arrivato finalmente il momento per giungere alla verità e dare giustizia a Emanuela". Vedremo se la segreteria di Stato e le autorità competenti riusciranno a svelare un mistero che l'Italia segue con attenzione da qualche decennio.

Commenti

giottin

Mer, 10/04/2019 - 13:53

Il vaticano apre un'inchiesta sul caso Orlandi? Evidentemente sono sicuri di avere cancellato tutte le prove, per cui ora possono indagare tutto quello che vogliono...

Raffaello13

Mer, 10/04/2019 - 13:55

Per quanto abbia poca stima della Curia Papale, NON penso che sia il KGB o la Cupola della Mafia, quindi, è possibile trovare segreti appunti sulla Politica della Santa Sede di fronte a questa Tragedia, ma che sappiano CHI ha perpetrato questo Rapimento/Omicidio, non credo proprio sia scritto nei Registri Segreti... Sennò vorrebbe dire che fossero complici di criminali assassini. Un conto è la pedofilia, connaturata con una organizzazione maschile, un altro un Reato di Sangue su na Vittima Innocente.

manson

Mer, 10/04/2019 - 14:03

non facciamoci illusioni hanno avuto 35 anni per occultare, cancellare, ridurre al silenzio gli eventuali testimoni. La verità non la sapremo mai.

bombacchio

Mer, 10/04/2019 - 14:24

Auspico future piazze vuote per il papocchio franceschiello.

marcs

Mer, 10/04/2019 - 14:37

Intanto è l'unico Papa che va oltre a sterili parole, ma procede con fatti, a differenza del vostro tanto amato Papa tedesco integralista e manipolatore della coscienze dei poveri ignoranti come i vostri lettori.

MOSTARDELLIS

Mer, 10/04/2019 - 14:41

Sono contento per la famiglia, ma sicuramente il VAticano apre l'inchiesta per ufficializzare la scomparsa di Emanuela e chiudere il caso per sempre. La mafia non sta solo in Sicilia.

ex d.c.

Mer, 10/04/2019 - 14:41

Altro autogoal di questo grande Pontefice

evuggio

Mer, 10/04/2019 - 14:44

vogliamo scommettere che i responsabili sono tutti morti?

COSIMODEBARI

Mer, 10/04/2019 - 14:51

I furbetti del vaticano vogliono fare come si fa con il rifacimento di un film di vecchia uscita cinematografica, quelli di grandissimo successo e con impareggiabili attori, a cui si può rifare soltanto il tecnicolor, le luci e l'audio. Mai si può rifare la trama, altrimenti diventerebbe tutto un altro film. Pertanto proporranno un film già visto e con qualche attore in meno nel frattempo trasportato altrove da Caronte.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 10/04/2019 - 14:55

Non troveranno prove perchè dopo tanti anni c'è stato tutto il tempo per cancellarle. Non troveranno nemmeno il corpo di Emanuela Orlandi, perchè sicuramente è stato fatto sparire per sempre. Tutte le strade portano in Vaticano ma si sa: è circondato dalle Mura Leonine che nessuno abbatterà, nemmeno l'antimuro Bergoglio...

rudyger

Mer, 10/04/2019 - 14:56

quale che sia la vera verità non sarà mai quella che vuole veramente la famiglia e soprattutto per chi sempre vuole combattere la Chiesa. siamo sicuri che sia stato Bruto ad uccidere Cesare ?

momomomo

Mer, 10/04/2019 - 14:57

..."...Dopo 35 anni sta arrivando il momento della verità..."... MAGARI.....

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 10/04/2019 - 14:57

Mi sentirei di dire:lasciate ogni speranza a voi che entrate.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 10/04/2019 - 15:26

(si) Che cosa c'è di 'storico' in qualcosa di assolutamente insignificante come la scomparsa di un singolo individuo, tra miliardi e miliardi di individui, che, da 36 anni, sta ammorbando l'Italia intera? Pensate alla salute non ai morti che, come nelle fiabe, si spera possano 'riapparire' nel vigente contesto fenomenologico il quale, in virtù della propria forza, non ammette dissipazioni, manchevolezze e svenevoli cedimenti a pietismo e sentimentalismo.

Libero 38

Mer, 10/04/2019 - 15:57

Come cattolico mi vergogno di avere un papa dopo che tutto il mondo ha visto quando ritirava la mano indietro.

un_infiltrato

Mer, 10/04/2019 - 15:59

Grande Francesco, grandissimo, intrepido vicario di Cristo.

investigator13

Mer, 10/04/2019 - 16:18

non sapremo più di quanto si sappia oggi. Ma la famiglia ha diritto di sapere esattamente perchè Emanuela sia stata rapita. Giusto appellarsi al Papa in quanto Emanuela era cittadina vaticana. Forse sapremo l'esatta crono storia del sequestro ma nulla più. Cmq per la mala romana non sarebbe il primo sequestro messo in atto per rimpinguare le casse

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 10/04/2019 - 16:28

Più veloci della luce!!!

razzaumana

Mer, 10/04/2019 - 16:28

...se davvero ci sarà una svolta il Pampero avrà fatto BINGO... passerà "meritatamente"alla Storia...FRANCESCO I il Grande...!!!

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 10/04/2019 - 16:31

marcs, PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!

Renee59

Mer, 10/04/2019 - 16:58

La aprono e poi la chiudono.

marcs

Mer, 10/04/2019 - 17:03

navajo, immagino che le sue argomentazioni siano molto valide e complimenti per essere sempre sul pezzo, ma per favore vada a farsi dare una controllata, perché secondo me nella scatola cranica le manca qualche pezzo.

honhil

Mer, 10/04/2019 - 17:13

Finalmente! Ma, senza voler mettere il carro davanti ai buoi, se a fine indagine le responsabilità dovessero restare tutte all’interno delle mura vaticane, avrà la Chiesa il coraggio morale di portare tutto alla luce del sole?

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mer, 10/04/2019 - 17:38

@Aslikar Lei dovrebbe darsi una regolata seria , con l'abuso della grappa.

de barba rossano

Mer, 10/04/2019 - 18:00

Il caso ORLANDI e' uno dei tanti misteri che avvolge il vaticano. un istituzione, la chiesa cristiana da sempre al centro di guerre, intrighi, omicidi, malaffare, connivenze inconfessabili.nel corso dei millenni l' uomo ha visto nascere e morire grandi imperi, l' antico egitto, roma, l' impero macedone di alessandro magno, gengis khan, tutti ormai scomparsi. la chiesa di roma da oltre 2000 anni e' ancora qua, come crediamo sia sopravissuta? una confraternita ermetica che dietro il paravento del cristinesimo e dell'amore, nasconde segreti indicibili.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 10/04/2019 - 19:43

Visto il clamore mediatico fanno finta di indagare per arrivare a nulla. Il fatto che non hanno mai indagato vuol dire che non deve saltare fuori niente.

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Mer, 10/04/2019 - 20:39

Dopo 35 anni? Che tempestività! E mai che si parlasse dell'altra ragazzina scomparsa prima della Orlandi...

ziobeppe1951

Mer, 10/04/2019 - 20:54

Bravo cecco...come dire..chi ha avuto ha avuto..chi ha dato ha dato...scurdammoce o passato

Massimo Bernieri

Mer, 10/04/2019 - 20:58

Credo non troveranno il corpo come successo per il giornalista De Mauro.Non sono sicuro ci sia di mezzo il Vaticano perché il padre era un loro dipendente.E se fosse criminalità comune?Si diceva tra le ipotesi che fosse stata rapita e portata in un qualche paese arabo come donna per i ricchi.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 10/04/2019 - 23:53

E pensare che sono cresciuto in una famiglia religiosissima! Ma tutto questo accadeva prima dell'erezione del compagno argentino.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 11/04/2019 - 08:15

Beh hanno impiegato 500 anni per riabilitare Galileo Galilei,quindi cosa volete che siano 35 anni.

rudyger

Sab, 13/04/2019 - 11:57

I misteri italiani sono stati tutti risolti ?