Vaticano, l'ex vittima di abusi: "Il Papa contro i pedofili non fa nulla"

Ex membro della Commissione vaticana sugli abusi, Saunders accusa Bergoglio: "Oggi so che non mi ha ascoltato"

L'accusa è delle più gravi e arriva da un'intervista alla Bbc, in cui Peter Saunders, che Papa Bergoglio aveva voluto nella commissione vaticana contro i preti pedofili si scaglia contro la Santa sede, accusando Francesco di non fare abbastanza per arginare il fenomeno.

"La Chiesa cattolica non ha fatto nulla per eliminare gli abusi sui minori da parte del clero", spiega Saunders, riferendosi al periodo successivo all'elezione al Soglio pontificio del Papa argentino. Vittima di molestie da parte di un sacerdote, Saunders sostiene di essere "una spina nel fianco del Vaticano" e di esserlo stato fin dal momento in cui è entrato nella Commissione, da cui è stato sospeso a febbraio.

Pensai che il nostro lavoro sarebbe stato quello di prendere delle decisioni contro i singoli sacerdoti abusatori e invece l'obiettivo è creare politiche e linee guida per stabilire quali sono le migliori pratiche per evitare gli abusi", accusa Saunders, secondo cui la Commissione è solo una "questione di pubbliche relazioni".

"Gli dissi che bisognava espellere tutti gli abusatori - ricorda con rammarico -. In quel momento ebbi la sensazione che mi stava prendendo sul serio. Ma oggi so che non mi stava ascoltando".

Commenti

ziobeppe1951

Mar, 23/02/2016 - 19:52

Silenzio...non si può scoperchiare il verminaio, c'è il giubileo

venco

Mar, 23/02/2016 - 19:58

Bergoglio esternatore di chiacchiere, e spesso fuori il suo ruolo, si sappi che il precedente papa destituì 80 vescovi e 350 prelati, anche per motivi di pedofilia.

cgf

Mar, 23/02/2016 - 20:26

Papa Bergoglio sta facendo moltissimo, fatto + lui in pochi anni che nei 2000 precedenti, non è una cosa che si risolve in pochi giorni, sopratutto quando vi è tanta omertà. Cmq sono venuto a sapere che divenire sacerdoti oggi è MOLTO + DIFFICILE, già nella fase iniziale del seminario si è seguiti da uno o piu psicologi, la Chiesa non vuole più rischiar e si sta muovendo anche su tanti altri fronti. Ma se poi un giudice, come è successo non solo negli USA ma anche in GB, obbliga un omosessuale dichiarato a capo degli scouts....

Una-mattina-mi-...

Mar, 23/02/2016 - 20:45

Gentile Peter Saunders, se la chiesa operasse drasticamente sugli abusi sessuali, SPARIREBBE.

milope.47

Mar, 23/02/2016 - 21:40

Buon giorno padre santo. Ma ci sei o ci fai??????????????

venco

Mar, 23/02/2016 - 22:30

Si sappia che il papa precedente ha destituito 80 vescovi e 350 prelati, anche per questi motivi

HappyFuture

Mar, 23/02/2016 - 23:27

Quest'articolo ci dovrebbe dare la misura della "voluta" disinformazione! Il Sig. Saunders tira melma senza specificare quali fatti supportano la sua affermazione... E voi...? Voi gli andate dietro. Poveri noi!

ortensia

Mer, 24/02/2016 - 01:16

Mi chiedo cosa mai succeda nei seminari Comunque: espellere tutti gli abusatori?"" Ma si svuoterebbe l'intero clero, partendo dal basso ma sempre piu' in su'.

un_infiltrato

Mer, 24/02/2016 - 01:42

Caro Saunders, se Francesco ti ha sospeso da commissario, avrà avuto i suoi buoni motivi. Francesco non è fesso e, purtroppo per molti di voi, è un osso duro.

Ritratto di vraie55

vraie55

Mer, 24/02/2016 - 01:54

dopo aver letto David Icke, dalla Casa Reale e dall'Inghilterra mi aspettavo un motto del tipo "pedofili di tutto il mondo unitevi" .. invece! ..

cangurino

Mer, 24/02/2016 - 03:05

Non si può accusare il papa per non aver fatto nulla sul tema preti pedofili, poveraccio, è sempre troppo preso a portare avanti processi contro giornalisti che svelano le documentate porcherie del Vaticano ed impegnato a non esprimersi sul matrimonio tra omosessuali, adozioni ai medesimi, uteri a noleggio ecc.