Vede sua moglie per la prima volta senza trucco e chiede il divorzio

La giovane sposa si era sempre mostrata impeccabile sia nel trucco che nel parrucco, ma dopo un bagno al mare suo marito ha scoperto il suo vero volto e non gli è affatto piaciuto

Vede sua moglie per la prima volta senza trucco, ma la reazione è terribile: chiede immediatamente il divorzio.

Da quando si sono sposati, lei era impeccabile sia nel trucco che nel parrucco perché così la voleva suo marito. Ma qualche giorno fa, la neosposa ha deciso di mostrarsi struccata davanti al suo uomo pretenzioso che non ha per niente gradito la scelta della donna. Come scrive Metro.uk, il fatto è accaduto negli Emirati Arabi, il neosposo ha 30 anni e non aveva mai visto il vero volto di sua moglie.

La donna ha sempre "mascherato" il suo viso attraverso il make up: trucco abbondante, ciglia finte e lenti a contatto colorate. Perché questo aveva sempre chiesto il marito. Purtroppo però, le bugie hanno le gambe corte e dopo un bagno al mare la donna si è mostrata per quello che è. L'aspetto della neosposa non è assolutamente piaciuto all'uomo che senza pensarci due volte ha chiesto il divorzio.

Come scrive Metro.uk, la donna ha avuto bisogno di uno psicologo per superare questo choc. Il suo strizzacervelli di fiducia ha spiegato al quotidiano che "lo sposo non ha voluto prendere nemmeno in considerazione l'ipotesi di un ricongiungimento con la moglie". Ora, la donna sta cercando di superare questo trauma, per un domani avrà sicuramente imparato che è meglio sbattere in faccia una brutta realtà che una bella bugia.

Commenti

gneo58

Gio, 20/10/2016 - 08:49

"svelato" il motivo dell'imposizione del burqa - cola' tutti gli uomiini sono imbecilli e le donne dei cessi.

greg

Gio, 20/10/2016 - 09:00

E per fortuna che "quella gente" adoratrice di Maometto afferma di rispettare le donne. Se non le rispettasse, questo marito cosa avrebbe fatto con la donna che aveva sposato? buttata in discarica?? Lui la voleva sempre truccata, poi la vede senza trucco e la rifiuta. Religione tragicamente falsa

Ritratto di WiseIntelligent

WiseIntelligent

Gio, 20/10/2016 - 11:22

@greg E per fortuna che "quella gente" adoratrice di Gesù afferma di rispettare le donne. Se non le rispettassero, cosa avrebbero fatto quei cristianissimi mariti/partner picchiatori seriali delle proprie mogli? Buttate in discarica?? Loro le volevano perfette, poi le vedono per quello che sono e le rifiutano. Religione tragicamente falsa.

greg

Gio, 20/10/2016 - 18:58

WISELpocoINTELLIGENT - ma che strano, io ho sempre pensato che quelli come lei abbiano in uggia pensare con la loro testa. La ringrazio che con il suo commento, copiato dal mio ma in vena presuntuosamente stupida, lei mi ha dato la conferma che la sua intelligenza è roba da autocertificazione, acquistata al supermercato al costo di 10 € al kilo, quindi la sua l'ha pagata 10,10/10,20 €, pertanto non si deve pretendere troppo dalle sue copiatura. La religione Cristiana, invece, viene dal vero Dio dei cristiani. E' risaputo, storicamente, che Allah faceva parte di un pantheon di circa 200 dei adorati dai popoli nomadi della zona arabica, e che avevano la Ka'ba della Mecca come tempio per adorarli tutti. Il falso profeta Maometto, in effetti un gran furbone, e se vuole le spiego il perchè, lo scelse essendo l'unico che avesse parvenze umane e che poteva adattare all'Antico testamento ebraico, dove lui copiò il CURARO (korano)