Venditori abusivi assaltano bus: il racconto choc dell'autista

Sabato scorso alcuni venditori stranieri sono saliti con forza su un autobus proveniente da Urbino e diretto a Fano

Caos a Fano. Intorno alle 13.30, alcuni venditori abusivi diretti alla fiera di Fossombrone hanno assataltato un autobus costringendo gli studenti che si trovavano al suo interno a scendere. Lo racconta il sito locale occhioallanotizia. Ciò che è successo sabato mattina, però, è stato raccontato dall'autista dell'autobus alle telecamere di FanoTv: "Arrivavo da Urbino e ho visto tutte quelle persone. Erano circa 79. Ho telefonato in ditta per organizzarmi e ho aperto solo una porta. Visto che devo mantenere gli orari di linea, ho detto loro, vi faccio arrivare un altro autobus. Loro però non hanno voluto. Mi sono permesso di far salire i ragazzi delle scuole e gli ambulanti si sono scagliati contro di me. E allora ho dovuto farli salire".

In pratica: gli studenti sono scesi e hanno dovuto fare la strada fino al Pincio a piedi. Gli ambulanti, invece, hanno viaggiato tranquillamente in autobus fino alla fiera di Fossombrone.

Commenti

marcogd

Lun, 21/09/2015 - 13:52

Erano "circa 79"???

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 21/09/2015 - 13:58

Questi abusivi ormai hanno capito che in Italia si può fare quello che si vuole perché qualche politicante - che vuole i loro voti futuri - alla fine (ed anche al principio) si farà avanti in loro difesa perché dagli italiani lo “spoliticato” è stato già preso a calci nel sedere. Come si dice? Gli abusivi sono la sua nuova chance.

Fjr

Lun, 21/09/2015 - 14:05

Purtroppo senza una vigilanza adeguata su questi mezzi come su altri accadra' sempre di peggio,siamo allo sfascio,e se la prossima volta sxx bus trovassero un gruppo di xxtras a dare il benvenuto? Cosi' un bel gemellaggio a calci nel cxxo

alby118

Lun, 21/09/2015 - 14:05

Avanti signori, per la feccia qui da noi c'è ancora posto !! Come si integrano questi c'è da rimanere a bocca aperta. Forse, non per colpa loro,sono stati abituati solo alla lingua della violenza e di conseguenza parlano ma soprattutto capiscono solo quella.Cosa aspettiamo a parlarla ??

ventonuovo

Lun, 21/09/2015 - 14:06

Fosse comuni per tutti i clandestini che delinquono e rimpatrio senza se senza ma.Italiani svegliatevi se no è troppo tardi e poi fatemi la cortesia,non piangete piuttosto agite.Voglio votare......

Tuthankamon

Lun, 21/09/2015 - 14:07

Beh per esperienza diretta, ormai è normale che viaggino senza biglietto sia sui bus sia sui treni. Nel caso dei bus, costringono spesso i guidatori a fermate non previste e si verificano comportamenti assolutamente incivili. Anche da parte INTRAcomunitari (esempio, Romeni e Bulgari) e soprattutto nei confronti delle donne sia che si tratti delle autiste e dei controllori sia delle passeggere. Quel che è peggio è che le denunce non servono quasi a niente. Un'eventuale passaggio davanti al giudice si risolve con una denuncia a piede libero che finisce nel nulla! Ormai la voce che le "nostre" autorità NON sono nemmeno vagamente paragonabili a quelle delle loro parti, è fuori e noto a tutti! Siamo davvero dei mollaccioni!

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 21/09/2015 - 14:13

Ecco qua, i buonisti boccoloni komunistoidi e pidioti saranno contenti. Gli africani venditori abusivi di merce contraffata, sicuramente anche senza il biglietto, hanno avuto il sopravvento sugli Italiani. Questo è il prossimo scenario che si verificherà a breve in Ialia. Evviva le "risorse". Fosse per me, il problema si risolverebbe rapidamente, con un bel bastone chiariremmo le idee, sia agli africani che ai pidioti.

stogu

Lun, 21/09/2015 - 14:14

Qualcuno compra mercanzie dai vucumpra e questi spadroneggiano. Ben vi sta. Non dovete compare niente. Davanti al supermercato vi molestato belando l'euro, se lo date, ben vi sta se poi vi scippa. Se nessuno da niente, questo mercato razzista "del povero negro che ha fame" finisce. Come in svizzera.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 21/09/2015 - 14:15

VENDITORI STRANIERI O semplici CLANDESTINI???? Controllare le licenze di commercio e le dichiarazioni dei redditi PLEASE!!! Saludos dal Nicaragua FELIX

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Lun, 21/09/2015 - 14:17

e senza pagare il biglietto, ovviamente ........... Che belle risorse.

vince50

Lun, 21/09/2015 - 14:21

Il tutto a favore dei soliti noti,ossia dei compagni di Sventura.Sembrerà un paradosso,ma per sconfiggere il comunismo in Italia ci vorrebbe Putin.La nazione sarà inevitabilmente sull'orlo dell'abisso,però il loro potere ne trarrà sempre e comunque benefici.

i-taglianibravagente

Lun, 21/09/2015 - 14:25

Ma dov'e' la novita'? Una delle cose piu' deprimenti a cui si puo' assitere quotidianamente in italia e' il comportamento delle persone, sopratutto immigrati certo ma non solo, sui mezzi pubblici. E' la terra di nessuno. E non e' meno deprimente vedere come i controllori debbano deistere persino quando beccano dei ragazzetti di 12 o 13 anni, italiani, senza biglietto. Sono intoccabili: non riescono neanche a farli scendere dall'autobus pur essendo senza biglietto. Futuri italiani tipo.

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Lun, 21/09/2015 - 14:35

Questo episodio è il risultato della politica scellerata della sinistra che toglie diritti agli Italiani per garantirli agli extracomunitari, molti dei quali vivono nel totale disprezzo delle leggi. Mi chiedo se costoro avessero una regolare licenza per vendere ed occupare uno spazio pubblico alla fiera oppure, se fossero venditori abusivi. in tal caso avrebbero dovuto sequestrare la merce. Purtroppo le Marche sono una regione rossa e cosa peggiore, sono la regione natale di Madonna Boldrini da Jesi...ho detto tutto. La Madonnina Jesina piange per i finti profughi e la regione l'accontenta chiudendo occhi, naso, orecchie.

ziobeppe1951

Lun, 21/09/2015 - 14:38

È inutile continuare a discutere di quotidiana arroganza, prepotenza e inciviltàL'unica soluzione x una Nazione civile e rispettosa delle leggi è l'uomo forte

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 21/09/2015 - 14:48

Cioè nessuno studente aveva gli anfibi o un manganello o un coltellino per spiegare che il posto a sedere era per lui? Spiegate, spiegate pure ai ragazzi quanto sia sbagliato essere bulli e non sederanno mai sul bus.

onurb

Lun, 21/09/2015 - 14:49

Una domanda: il biglietto lo hanno pagato? Spero che nel mucchio degli studenti ci fossero anche figli dei soliti buonisti. Queste sono solo le avvisaglie di ciò che succederà tra qualche anno. Continuo a ripetermi che i guai che sta combinando il pupo fiorentino ce li porteremo appresso per decenni.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 21/09/2015 - 14:50

Stiamo arrivando al punto di alzarci dalla sedia per darla a loro che probabilmente sono pure senza biglietto. Niente da dire se si tratta di una persona in salute precaria o di una donna incinta o di un anziano. Qui siamo al grottesco, in nome dell'integrazione ci stiamo sottomettendo e schiavizzando. Se ci ribelliamo a queste prepotenze siamo per caso bestie? Siamo razzisti? Mah.........

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 21/09/2015 - 14:52

Quindi gli studenti Italiani che avevano l'abbonamento o il biglietto del Bus sono dovuti scendere per fare spazio a 79 rumentoni extracomunitari non paganti e violenti! Ma siamo impazziti? Ma che cavolo di paese è diventato l'Italia? Ma cosa stiamo aspettando a reagire: che ci ammazzino?

Mano-gialla

Lun, 21/09/2015 - 14:55

79. CIRCA NON VI SEMBRA UNA MINGHIATA COME SI DA A DIRE 79 ALMENO PUOI DIRE 70. 80 UN CENTIMAIO MA A DIRE CIRCA 79!!!L. LO SEMPRE DETTO I NEGRIERI SON TUTTI BASTARDI !!

bimbo

Lun, 21/09/2015 - 14:55

QUANTA CULTURA.. FORSE DA LA NAUSEA??

petra

Lun, 21/09/2015 - 14:56

Ma chi è il sindaco di quella città. Che fa, dorme? o ha paura come un coniglio? Mammia mia come si è ridotta l'Italia. Da vergognarsi. E pensare che il nostro presidente del consiglio è così orgoglioso della sua Italia!!! Poveretto.

BALDONIUS

Lun, 21/09/2015 - 14:57

W l'Alabama degli anni 50 dove gli autobus erano separati e un negro mai avrebbe osato tanto.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 21/09/2015 - 15:01

Applicano giustamente la legge del,più forte e del più prepotente, come nella savana. Sanno di vivere in un paese minuscolo popolato da pavide pecore, sempre con portafogli in mano per pagare assistenze, cure, trasporti. affitti, gas, luce e acqua, tutte cose di cui loro fruiscono gratis. E' EVIDENTE che devono salire per primi ed occupare -gratis- i mezzi pubblici. Le pavide pecore aspetteranno il successivo. Loro sono leoni.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Lun, 21/09/2015 - 15:02

In Italia tutto ciò che non si può fare, si può fare. I negri lo hanno capito molto bene e questo è il risultato: fra poco saremo sfrattati dalla nostra terra.

Ritratto di COCUZZA85

COCUZZA85

Lun, 21/09/2015 - 15:05

Quel signor autista è probabilmente uno dei sostenitori del Partito Democratico di cui è segretario un certo Renzi, quel bellimbusto dell'accoglienza a tutti i costi, e, forse, nè avrà pure in tasca la relativa tessera. Che dire, quindi? : che a lui gli sta bene, così fosse, e a noialtri che o si ritorna immediatamente al manganello e al "muro" o nè usciremo coi "piedi in avanti" da qui a breve.

korovev

Lun, 21/09/2015 - 15:07

e questo è ancora niente. vedrete che bello cosa succederà quando arriveranno i siriani. gente che ha sfondato un cordone di polizia dietro l'altro, dietro l'altro, dietro l'altro... senza subire ripercussione alcuna, la prima cosa che hanno imparato nella loro bella passeggiata per l'europa è che le nostre forze dell'ordine non sono da rispettare perchè non si fanno rispettare. immaginate poi cosa succederà quando gli alloggi e il cibo per cui hanno speso barcate di soldi non saranno di loro gradimento...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 21/09/2015 - 15:08

....e magari erano tutti senza biglietto. Si sa i ragazzi devono cedere il posto agli anziani ed ora dovrebbero anche agli stranieri. Sarebbe stato più bello se gli studenti fossero quelli dei centri sociali. Mai, mai che capitano loro in queste storie.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 21/09/2015 - 15:09

io penso che gli studenti per non sentire il puzzo hanno ovviato a non salire. Ora verranno ripresi, per forma di razzismo e mancanza di integrazione.

Tigre26

Lun, 21/09/2015 - 15:10

CARI ITALIANI, EPISODI SIMILI SI RIPETONO OGNI GIORNO. I CLANDESTINI FANNO QUELLO CHE VOGLIONO A DISCAPITO DI NOI ITALIANI, ALLORA QUALE SAREBBE LA SOLUZIONE? SEMPLICE: FARE LO SCIOPERO DELLE TASSE...TANTO, SE TANTO MI DA TANTO....

antonmessina

Lun, 21/09/2015 - 15:14

in effetti erano 70 e mezzo :D cio detto.. vorrei sapere se questi sono i famosi laureati portatori di cultura e benessere e dei quali molto presto dovremo prendere le abitudini di vita a cui si riferisce la terza carica dello stato (sigh... illegittima tra l'altro)

little hawks

Lun, 21/09/2015 - 15:23

Perché non facciamo mai rispettare le nostre leggi? Per salire sull'autobus ci vuole il biglietto, quindi occorre disporre di mezzi per controllare che tutti lo abbiano pagato e di sistemi per punire chi non fa il proprio dovere. Se i mezzi per fare bene tutto non ci sono cominciamo almeno a campione: si prenda una linea, una fermata al giorno, in ogni città, e ci si mettano tutte le risorse necessarie, anche di polizia così cominciamo a fare qualcosa. Dopo che i vu' compra', o i rom, o i "migranti" saranno stati arrestati ed avranno perso la loro merce contraffatta, si passeranno parola e diranno ad amici e colleghi che l'Italia non è più il paese dove i prepotenti la fanno sempre franca. Ci saranno dei problemi ma pian piano, se lo si vuole, è possibile modificare il lassismo totale che regna su di noi.

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Lun, 21/09/2015 - 15:26

Ovviamente tutto questo in attesa, tra qualche mese, che gl'invasori costringano gl'italiani affinché questi ultimi vadano via, con le cattive maniere, dalle proprie case. Insomma una nuova forma di comunistica espropriazione a favore degli extracomunitari bisognosi.

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Lun, 21/09/2015 - 15:26

Qui, a parte la vigilanza ( e non si può pretendere i vigili su ogni mezzo pubblico),è noto ai clandestini di ogni risma, che in Italia si può fare di tutto senza essere perseguiti. Il fatto accaduto è di una gravità assoluta, che non sarà preso in considerazione da parte delle autorità preposte!

pagu

Lun, 21/09/2015 - 15:28

manca veramente pochissimo alla giustizia fai da te....

EFISIOPIRAS

Lun, 21/09/2015 - 15:36

GRAZIE AI NOSTRI POLITICI SUPERCOG................. FANNO IL KAISER CHE VOGLIONO E NON PAGANO MAI NEANCHE IL BIGLIETTO. DICO IO CHE L'ITALIA AFFONDA COL DEFICIT !!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 21/09/2015 - 15:37

E' inutile incazzarsi continuamente, la colpa di tutto questo è unicamente di noi italiani; primo perché tolleriamo governanti traditori, secondo perché molti di noi sono idioti che comprano dai clandestini e fanno elemosine ai semafori. Dove vengono TOTALMENTE IGNORATI non attecchiscono né clandestini né zingari.

routier

Lun, 21/09/2015 - 15:37

Ormai siamo vicini ai "pogrom" (purtroppo). Ma, nel caso, chi dovremo ringraziare ?

Ritratto di Blent

Blent

Lun, 21/09/2015 - 15:41

spero solo che questi studenti in politica siano più attenti dei loro padri che sicuramente votano rosso a testa bassa.

Mobius

Lun, 21/09/2015 - 15:49

Un evento molto paradigmatico dell'Italia prossima ventura.

cla_928

Lun, 21/09/2015 - 15:53

Spero anch'io che questi studenti abbiano capito cosa non votare quando sarà il loro momento.

aronne1956

Lun, 21/09/2015 - 15:58

Raoul Pontalti è sparito?

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 21/09/2015 - 16:05

la filiera del cd"controllo" in Italia e' andata..e' MARCIA E IMPOTENTE, spetta al popolo reagire, bastoni e forconi..se no siamo fatti..previa ricerca dei sinistri casa per casa

elio2

Lun, 21/09/2015 - 16:07

E' solo l'inizio, sarà uno scenario sempre più diffuso. Questo povero Paese non ha futuro, governato da degli abusivi incapaci che nessuno ha autorizzato a governare lo hanno fatto diventare una cloaca di ogni rifiuto dell'umanità, e se parli, ti danno del razzista.

beale

Lun, 21/09/2015 - 16:08

hanno viaggiato fino alla fiera di Fossombrone col biglietto o senza?i caduti della prima guerra mondiale, della seconda e della liberazione si stanno rivoltando nelle tombe. sono morti invano.

Libertà75

Lun, 21/09/2015 - 16:09

@aronne56, Pontalti sta preparando una sciolinata di insulti partendo dall'epiteto "bananas", poi aggiungerà aria fritta ed infine incolperà l'autista di non aver fatto il suo lavoro chiamando le forze dell'ordine

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Lun, 21/09/2015 - 16:10

I Fanesi sono amministrati dai sinistri, di che si lagnano? E l'autista.. chiamare le forze dell'ordine no, eh?

venco

Lun, 21/09/2015 - 16:11

Gli immigrati clandestini devono vivere SOLO in capi profughi.

linoalo1

Lun, 21/09/2015 - 16:12

E questo è solo l'inizio!!!!Chi dobbiamo ringraziare di tutto ciò?Napolitano con i suoi Tre Governi Illegali????No di certo!!La colpa è sempre e solo di Berlusconi!!!!

lento

Lun, 21/09/2015 - 16:16

Italiani razzisti." Erano circa 79 e mezzo".

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 21/09/2015 - 16:18

Do ut des 15e08 Carissimo e da quando quelli dei centri sociali STUDIANO!!!lol lol Saludos cordiales dal Nicaragua FELIX PS Aronne carissimo ,lascialo "sparito" il Pontalti, che è capace di dirci che esiste una legge che da diritto al posto nel Bus alle "RISORSE"!!!lol lol

Ritratto di vaipino

vaipino

Lun, 21/09/2015 - 16:20

Per quel che me ne frega nelle regioni rosse i clandestini possono fare ciò che vogliono. Li hanno voluti , sono arrivati adesso che se li tengano. Auspico una mappa da dare ai clandestini appena sbarcati con i comuni e regioni governati dalla sinistra nelle quali possono essere coccolati e accuditi e all'occorrenza violentare , uccidere e rubare impunemente.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 21/09/2015 - 16:25

BISOGNA DARE AGLI AUTISTI IN DOTAZIONE IL LANCIA FIAMME. GLI STUDENTI A PIEDI E I NEGRI IN BUS SENZA PAGARE BIGLIETTO....DOV'E' L'ERRORE?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 21/09/2015 - 16:26

QUANTI TALENTI SONO SALITI SUL BUS SENZA PAGARE BIGLIETTO?

VittorioMar

Lun, 21/09/2015 - 16:30

...rassegnamoci sono i nuovi "PADRONI"..

Palladino

Lun, 21/09/2015 - 16:30

Venite,venite,venite,venite,venite.Inutile dire che i sindaci di Urbino e Fano sono entrambi del PD.

maurizio50

Lun, 21/09/2015 - 16:30

Al posto dell'autista avrei chiuso le porte,; portato via le chiavi e me ne sarei andato avvisando la Polizia! Alla faccia di tutti i negri, vera feccia anche se elettori futuri del PD!!

Cheyenne

Lun, 21/09/2015 - 16:33

normale è come negli stati uniti negli anni 50 e 60 i negri dovevano lasciare il posto in autobus ai bianchi. Ora è il contrario (solo in questo stramaledetto paese)

rossini

Lun, 21/09/2015 - 16:43

Questa è solo un assaggio di ciò che accadrà quando questa feccia diventerà maggioranza. Votate contro chi si oppone al PD. I comunisti sono amici degli invasori.

Mechwarrior

Lun, 21/09/2015 - 16:49

Chi pecora si fa...........

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 21/09/2015 - 16:50

Fin che c'è gente che compra da loro .... siamo noi a doverci buttare e non dal pulman.

billyserrano

Lun, 21/09/2015 - 16:51

Chissà come mai, in Svizzera, queste cose non succedono.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 21/09/2015 - 16:53

la prima cosa da fare e' disinfettare il bus

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 21/09/2015 - 16:58

@hernando45, che studiano è da verificare ma che sfruttano la scuola come lo hanno fatto nella mia città, come mezzo per fare propaganda con l'uso dei mezzi, telefono, stampanti, carta a gratis eppoi saliti su un autobus senza biglietto protestando che loro devono avere dirtto sia alla scuola anche dopo anni di fuoricorso e sia a viaggiare su mezzi pubblici del tutto gratuiti.

Lucky52

Lun, 21/09/2015 - 17:00

Purtroppo finchè non impareremo ad usare le maniere forti e prenderli a manganellate e calci negli stinchi questa gentaglia non capirà. Sono ospiti ma grazie agli snob di sinistra ed ai benpensanti di sinistra ormai si comportano da padroni in tutti i posti. Siamo una nazione di smidollati grazie a questi ultimi governi PD e NCD; tutti ci comandano.

igiulp

Lun, 21/09/2015 - 17:02

Sono sicuro che sul tetto del bus ci sarebbe stato posto per quei bellimbusti. Tutti sistemati là sopra e poi via, a 90 all'ora con una bella, improvvisa, sterzata (a sinistra). I cocci da raccogliere da lasciare ai buonisti ad oltranza.

Ritratto di kikina69

kikina69

Lun, 21/09/2015 - 17:08

da quando in qua in un paese civile si sale "con forza" sull'autobus? immagino quindi che il 100% di questi stranieri fosse munito di biglietto regolarmente obliterato al momento dell'entrata sul mezzo...non ho parole..noi siamo massacrati se una volta non abbiamo il biglietto..

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 21/09/2015 - 17:10

ma quanto piace alla sx farci pagare tutto e donare agli altri. Questo è furto, ma loro preventivamente lo mettono per legge. IO ho notato che da bambino pensavo una cosa ed ora per molte cose sono all'opposto. Ero contro, gli indiani, ai fuorilegge, ai russi , ai confini, chi era contro ai tedeschi, ora sono un simpatizzante.

Fossil

Lun, 21/09/2015 - 17:15

Selvaggi che non hanno alcuna intenzione d'integrarsi. Ci disprezzano,fanno di noi ciò che vogliono, si stanno prendendo l'Italia pezzo dopo pezzo. Se non ci svegliamo e se non ci ribelliamo sarà la fine del nostro Paese e dell'Europa.

blackbird

Lun, 21/09/2015 - 17:19

E' il novo che avanza! Il cambiamento tanto agognato. Chi prima si adegua, prima ne trarrà benefici! Una nuova abitudine che dovreno imparare è quella di viaggiare sul tetto dei bus!

Tuvok

Lun, 21/09/2015 - 17:23

Diciamoci la verita' poteva succedere di peggio, per fortuna nessuno e' stato accoltellato o picchiato. Ormai i mezzi pubbici sono da evitare accuratamente, e' meglio accompagnare i ragazzi a scuola in macchina.

maurizio50

Lun, 21/09/2015 - 17:29

Per il lettore@ Palladino. La correggo! Dal maggio dell'anno scorso il Comune di Urbino è retto da una lista di Centro Destra! Ovviamente la cosa non significa nulla anche perchè tutto il resto della Provincia è in mano ai compagni nudi e puri targati PD!! E son loro che fanno arrivare negri a carrettate!!!!

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 21/09/2015 - 17:32

Mano-Gialla non è colpa tua se sei ixxxxxxxe... Il numero 79 che può far ridere è il risultato di 69 posti a sedere che erano tutti occupati dai negri, più dieci che erano in piedi. Ora sinistrato dei miei cocomeri, prova a sommare 69+10 e vedi cosa viene fuori... babbeo

voiturderi

Lun, 21/09/2015 - 17:35

Domanda: Perchè non ha richiesto l'intervento della forza pubblica? Oppure perchè non è sceso e avvisato la società di quello che stava accadendo? Finchè ci si caga addosso i prepotenti di qualunque colore faranno il bello e cattico tempo

voiturderi

Lun, 21/09/2015 - 17:37

BALDONIOUS invece per tè c'è il trasporto cerebrolesi gestito dal OPG

Dolcevita1960

Lun, 21/09/2015 - 18:00

Non c'é da mervigliarsi...fanno come a casa loro...LA LEGGE DELLA GIUNGLA

ziobeppe1951

Lun, 21/09/2015 - 18:19

@voiturderi.....allora anche tu pensi che questa forma di razzismo da parte dei negri è da condannare!

Rossana Rossi

Lun, 21/09/2015 - 18:21

Siamo solo all'inizio.......quando cominceranno a buttarci fuori di casa.......ma ci sarà la sboldrina a difenderci???????

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 21/09/2015 - 18:22

Questi migranti diversamente regolari, considerate RISORSE,ormai hanno capito che in Italia si può fare quello che si vuole.

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 21/09/2015 - 18:24

IL CUBANO PAPA INSIEME ALLA SUA COMPAGNA DI PARTITO SARA' CONTENT ABBIAMO ACCOLTO ANCHE I CATTIVI MA LUI NELLA SUA STANZA LI TIENE LONTANI. DON FRANCESCO MI RICORDI UNA PERSONA CHE AVEVA 30 DENARI

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 21/09/2015 - 18:27

BALDONIUS IO A TANTO NON ARRIVO MA A COLPI DI MITRA NEI PIEDI LI FAREI SCAPPARE INSIEME AGLI ISCRITTI DELLA SINISTRA CHE LI DIFENDONO. STAVO PER DIMENTICARE COLORO CHE HANNO ROVINATO L'ITALIA COME MAI NON PARLATE? SI VOI DIRETTORE DELLA CARITAS DELLA CEI DEI MIGRANTES DI FAMIGLIA CRISTIANA E PARROCI CATTOCOMUNISTI. DA PARTE DI UN CATTOLICO EX ALLIEVO MALA SUPER MALA IN DOMO TUA SAPETE DA DOVE HO STUDIATO E FREQUENTATO ANCHE LA MIA FAMIGLIA VI RICORDO ANNO 1895

giovaneitalia

Lun, 21/09/2015 - 18:27

...e questo é solo l´inizio, accogliamo profughi in maniera incondizionata e vedrete dove la vecchia Italia e Europa dove andranno a finire.

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 21/09/2015 - 18:27

URBINO FANO SONO CITTA' SINISTRI E TUTTI VOTANO SINISTRA SE LA METTONO NEL CxxO LA MATITA

gonggong

Lun, 21/09/2015 - 18:41

ORMAI L'ITALIA(ONESTA) E' ALLO SBANDO, OGNUNO FA QUELLO CHE VUOLE,HO VISTO IN TV ALTRE SITUAZIONI STRANE,COME A PESCARA CHE NON SI PUO' PIU' USCIRE LA SERA,A TARANTO CHE GLI IMMIGRATI BLOCCANO IL PONTE GIREVOLE, A UDINE CHE SI SONO PRESI IL CENTRO CITTADINO, POVERA ITALIA.POVERI ITALIANI GRAZIE AI FINTI BUONISTI,E PAPPONI COME ALFANO,GRAZIE PD

gonggong

Lun, 21/09/2015 - 18:45

MA LA BOLDRINI DOV'E', QUELLA CHE PARLA DI STILE, CI STATE VENDENDO, PER QUELLA POLTRONA MALEDETTA,ALTRO CHE POLITICI, SIETE DEI VENDITORI DI FUMO,AVETE DISTRUTTO L'ITALIA.

Ritratto di tatankayotanka

tatankayotanka

Lun, 21/09/2015 - 18:50

A tutti quelli che hanno scritto il loro parere condivisibile: questa notizia è vera solo a metà. E' vero che gli extracomunitari sono arrivati in massa e hanno occupato l'autobus. Ma il sito da cui Il Giornale ha ripreso la notizia ha omesso - volontariamente o meno - che sono intervenuti i CARABINIERI. Ed hanno verificato che TUTTI gli extracomunitari erano muniti di regolare biglietto. Come regolarmente riportato dal quotidiano "Il resto del Carlino". Quindi sono d'accordo con la "violenza" di arrivare in gruppo e non far salire altri, ma quantomeno non viaggiavano a sbafo. Questo non li giustifica per niente, ma visto che i carabinieri hanno verificato la correttezza del pagamento bisognerà trovare altri rimedi, come far arrivare 2 mezzi quando ci sono fiere in zona, uno per gli studenti e un altro per gli ambulanti. Ma la società che gestisce i pulmann magari fa fatica a pianificare... Certo che fanno incazzare parecchio!

Ritratto di kikina69

kikina69

Lun, 21/09/2015 - 18:55

questi non vogliono integrarsi anche perchè noi consentiamo tutto questo. ci si può integrare perchè si ama il popolo e la sua cultura o perchè conviene, non ricadiamo in nessuna delle due fattispecie. sanno benissimo che se si prendono le cose con la forza come fanno loro nella giungla, non saranno mai incriminati di nulla, quindi perchè sforzarsi? Non voglio fare il giochino cxxxxxe che è sempre colpa nostra, però anche noi abbiamo la nostra bella responsabilità. Non servirebbero le manganellate, basterebbe mettere un numero adeguato di personale di servizio per controllare e come ho già detto NON UN SOLO CONTROLLORE ALLA VOLTA a cui si può bellamente staccare un braccio con un machete!!

killkoms

Lun, 21/09/2015 - 18:58

è quello che ci meritiamo per i catsocomunisti di mxxa che ci hanno riempito di questa gentaglia!

steacanessa

Lun, 21/09/2015 - 19:00

Che stato di merenda!

Marco_Cavedon

Lun, 21/09/2015 - 19:11

Apartheid al contrario. La nuova frontiera del nazismo terzomondista imperante.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 21/09/2015 - 19:12

Caro tatankayotanka (ma cos'è Giapponese) il Resto del Carlino è come L'Unità!!!lol lol Saludos dal Nicaragua FELIX

Royfree

Lun, 21/09/2015 - 19:26

Il problema non sono queste persone. Sono invece gli idioti traditori buonisti, a cominciare dai miei famigliari, che si inteneriscono e continuano ad acquistare merce contraffatta e scadente per farli campare. Non avete capito che se la situazione fosse inversa vi sputerebbero addosso senza nessuna pietà. Idioti!

Ritratto di kikina69

kikina69

Lun, 21/09/2015 - 19:29

Tatankayotanka, egregio, grazie per la precisazione..tuttavia..non trova anche lei che sia un po' anomalo che per salire sugli autobus non siano più sufficienti i controllori e l'autista ma servano i carabinieri che, sollevati da tali incarichi, potrebbero occuparsi di altri ambiti della nostra sicurezza? Il problema è sempre a monte. Io (e come me tanti altri) non vogliamo che le nostre forze dell'ordine debbano usare il loro tempo lavoro per garantire la sicurezza derivante dalla barbarie dei selvaggi. La coperta è corta, usiamola per noi

Gianni11

Lun, 21/09/2015 - 19:39

Quella gentaglia non appartiene in una societa' civile. La colpa e' che manca la forza per metterli in riga. L'autista doveva rifiutarsi di muovere la vettura, chiamare i carabinieri o la polizia e tutti quelli andavano arrestati e buttati dentro per qualche mese o fuori dal Paese se privi di permesso. Ma in Italia il governo non funziona e percio' quella gentaglia fa' da prepotenti. Hanno capito che l'Italia ha un governo debole e percio' e' la terra di nessuno. La terra di nessuno e di chi la prende con la forza, E cosi' fanno. Uno schifo e una vergogna. Basta sinistra. Riprendiamoci il Paese, dalla sinistra e dalla marmaglia del Terzo Mondo.

mistero4228

Lun, 21/09/2015 - 19:59

E’ consuetudine ormai che i clandestini devono sopraffare prepotentemente i normali cittadini italiani. La vita che conducono sono in netto contrasto con le norme e le leggi vigenti in Italia. Il principale colpevole è il governo, poiché consente a questi delinquenti di vivere nell’illegalità. Vivono senza far niente tutto il giorno sulle spalle dei contribuenti che pagano le tasse; se lavorano lo fanno in maniera illecita vendendo prodotti sul mercato nero, senza licenza e senza pagare le tasse, se però un negoziante non emette lo scontrino rischia di chiudere; prendono i mezzi pubblici o i treni senza pagare il biglietto; non pagano ticket sanitari. Si sta tollerando troppo l’invadenza di questa gente, il governo tutela gente irregolare, clandestina e illegale trascurando le ingiustizie che gli italiani stanno subendo. Ma il governo deve anche capire che l’incazzatura del popolo è in forte aumento.

moshe

Lun, 21/09/2015 - 20:09

IDIOTI komunisti, buonisti e bigotti, DOVE SIETE? COSA NE DITE? sboldrina, alf-ano e compagnia tutta, DOVE SIETE? COSA NE DITE? magistratura e massacratori degli italiani, DOVE SIETE? COSA NE DITE?

tormalinaner

Lun, 21/09/2015 - 20:11

Se io ero sul bus, vendevo cara la pelle e ne portavo con me tanti all'inferno.

Mano-gialla

Lun, 21/09/2015 - 20:49

CARO LOUDNESS SEI BIANCO O UNA SCIMMIA NERA NON SO CHE NEL BUS CI SONO 69POSTI E 10 FANNO 79 IO SONO SICURO CHE IL SINISTROIDE SEI TU TESTOLINA DI M-----A E NON TI PERMETTERE PIU' SOMARO !!

Frusta1

Lun, 21/09/2015 - 20:57

Disgusto, amarezza ,delusione e desiderio di rivalsa. Queste notizie amareggiano non tanto per la notizia in se' ,ma per le reazioni che dovrebbero causare in tutti gli italiani onesti che assistono inermi a questo sfascio portato da quelle persone che dovrebbero esserci grati che gli abbiamo accolti E il più delle volte senza che ne abbiano il minimo diritto. Io mi indigno insieme a tanti italiani.Questa è la mia reazione.Ma perché boldrini, alfano, renzi pisapia il ministro della giustizia (non so onestamente chi sia e tanto meno come si chiami ,tanto sta facendo per la disgraziata giustizia )NON proferiscono parola quando questi clandestini vanno contro le leggi? Forse perché sanno che diventerenno i loro prossimi elettori?

ziobeppe1951

Lun, 21/09/2015 - 21:16

@tatankayotanka.......eh no caro katanka,la merce se illegale e contraffata come credo lo sia, andava sequestrata facendo pagare loro la sanzione.Fatto ciò non avrebbero avuto alcun motivo x andare in città, a vendere cosa? Aspettare il prossimo autobus come tutti i comuni mortali (dato che erano in possesso del biglietto)no??

Francesco_N.

Lun, 21/09/2015 - 21:55

Episodi come questo danno l'idea esatta di come sarà la vita quotidiana dei nostri figli e nostra negli anni a venire. A meno che non ci convinciamo che a questo punto sono necessari provvedimenti ESTREMAMENTE ENERGICI. Detto da uno che in un'altra vita votava a sinistra - e che alle ultime elezioni politiche ha votato (ahimè) il movimento di Grillo. Sono sempre più convinto che si debba fare il possibile per mandare Matteo Salvini a Palazzo Chigi.

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Lun, 21/09/2015 - 22:00

ai nostri studenti sono stati fortunati che non li hanno picchiati o,peggio, tagliato la gola. Quando apriranno gli occhi i nostri politicanti? Come sempre in Italia se non ci scappa il morto,non si fa nulla. Finiamola di fare arrichire coloro che ci li fanno arrivare fino a casa.

anna.53

Lun, 21/09/2015 - 22:01

Il biglietto l'avranno pure pagato , ma spingere giù chi già c'era , se avvenuto , prelude purtroppo a ulteriori episodi ( per altro già avvenuti) di prepotenza inaccettabile da parte di nuovi pessimi cittadini ; una situazione preoccupante e violenta volutamente sottovalutata da prelati e politici al di sotto della decenza.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Lun, 21/09/2015 - 22:03

italiani e' ora di cominciare a prendere a calci in culo sta mer......da! riprendiamoci il nostro paese, buttiamoli in mare compresi quelli che sono gia' qui!!!

anna.53

Lun, 21/09/2015 - 22:06

avranno pure pagato il biglietto , ma spintonare chi già era seduto inaccettabile violenza. Che continuerà purtroppo a essere sottovalutata da prelati e politici al di sotto del livello di decenza. Educare questi cittadini o pretendenti tali è un dovere preciso , chi si comporta da prepotente per lo meno abbia punti in meno rispetto al diritto di cittadinanza - permesso di soggiorno ....

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 21/09/2015 - 22:09

SE IL POPOLO NON REAGISCE, E' OVVIO CHE VI CACCERANNO DA CASA VOSTRA, SIETE SOLI ED ABBANDONATI DALLE FORZE DELL'ORDINE E DALLO STATO IMPEGNATO A TOGLIERVI LIBERTA' IN CAMBIO TANTE TASSE LOCALI PER FAR BELLA FIGURA CON I LORO PADRONI MASSONI EUROPEI.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Lun, 21/09/2015 - 22:21

A quando un partito tipo Alba Dorata qui da noi?

Esculoapio

Lun, 21/09/2015 - 22:39

INVASORI chiamiamoli con il loro nome, e quando possono si comportano come tali

nunavut

Lun, 21/09/2015 - 23:07

@ tatankayotanka spero che lei conosca l'educazione civica ci si mette in fila e si é serviti secondo l'ordine d'arrivo sul postovero che in Italia non é fattibile (esperienza personale).I carabinieri hanno verificato solo i biglietti ma gli utenti con un abbonamento non avevano la precedenza se arrivati prima?

cgf

Lun, 21/09/2015 - 23:13

domanda, hanno pagato il biglietto?

Gianni11

Lun, 21/09/2015 - 23:55

Perfetto Dragon_Lord sopra. Siamo abbandonati, anzi oppressi, da un governo che e' contro il nostro popolo. E gl'invasori ne approfittano. Per salvarci dobbiamo reagire prima che sia troppo tardi.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 22/09/2015 - 00:47

Un altro esempio del nefasto progressismo della sinistra. Questo è uno dei rari episodi di soprusi che riescono a raggiungere la cronaca dei giornali. Gli invasori ormai si ritengono PADRONI IN CASA NOSTRA GRAZIE ALLA STOLTEZZA DEGLI IRRESPONSABILI DI SINISTRA. Doppiamente irresponsabili perché governano abusivamente senza il mandato democratico dei cittadini. Irresponsabilità aggravata dall'inerzia di una MAGISTRATURA CHE TRADISCE LA COSTITUZIONE E L'OBBLIGO ISTITUZIONALE DI PROTEGGERE I CITTADINI ITALIANI.

nordcorea

Mar, 22/09/2015 - 05:04

GOVERNO INFAME::::::::::::;;;;!!!!!!!!!!!!!!!

nordcorea

Mar, 22/09/2015 - 05:32

CI PRENDONO PER "I FONDELLI"... PASSATE PAROLA (vedi sotto)... E VOI GIORNALISTI SVEGLIATEVI!!!!!! (domandate il "reportage" alla televisione FRANCESE.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 22/09/2015 - 08:55

Boldrini?

paci.augusto

Mar, 22/09/2015 - 09:04

L'ennesima innegabile conferma della DELINQUENZA di questi farabutti stranieri clandestini che la cialtrona Boldrini ha definito ' valori che ci pagano la pensione ' ( sic????!!!!)!! Gentaccia lurida che svolge un'attività DEL TUTTO ILLEGALE, IN TOTALE EVASIONE FISCALE, vendendo articoli FALSI e DANNOSI ALLA SALUTE!! Non solo, dopo aver importunato i passanti con le loro porcherie, insistono per avere ALMENO l'elemosina!! Cosa ci fa gentaccia simile in Italia???!! Rimpatriamoli tutti con diffida e accompagnamento al confine!! VEro compagni???!!!

ROBIN UD

Mar, 22/09/2015 - 09:05

Forse sono un ingenuo, ma mi chiedo e vi chiedo se sia possibile presentare una denuncia contro il Governo e per esso il ministro dell'interno per omisssione di atti d'Ufficio ? Questo per il dilagare della delinquenza a tutti i livelli . Abbiamo diritto o no alla tutela dei nostri diritti di cui si fa riferimento preciso nella nostra Costituzione ? Grazie