Ventimiglia, allarme continuo: i traferimenti dei migranti sono insufficienti

Le operazioni di "alleggerimento" volute da Gabrielli non bastano. Cresce l'emergenza a Ventimiglia: il numero di migranti continua ad aumentare

Ventimiglia - Le operazioni di "alleggerimento" volute dal capo della polizia, Franco Gabrielli, sono in corso ormai da due giorni alla frontiera di Ventimiglia, finalizzate a contenere il crescente il flusso migratorio verso la Francia eppure l'emergenza continua. Anzi, cresce.

L'ago della bilancia è dato dal numero di colazioni e di pasti serviti quotidianamente dalla Croce Rossa che gestisce il centro di accoglienza del Parco Roja per conto della Prefettura di Imperia. Oggi le colazioni sono state 630, contro le seicento di ieri e le 580 di sabato scorso; mentre i pranzi, il cui dato odierno non è ancora disponibile, ieri erano 817. D'altro canto, la Francia ha respinto cento migranti (cinquanta ieri e altrettanti oggi) che in ossequio alle nuove disposizioni ministeriali, sono stati accompagnati all'aeroporto di Genova per essere trasferiti nei centri di identificazione ed espulsione del Sud Italia.

Senza dimenticare che molti degli stranieri inviati nei Cie, tempo pochi giorni e tornano a Ventimiglia, per valicare nuovamente il confine, nella speranza di non essere intercettati dalla police. Questo perché lo straniero non è in stato di arresto e in qualsiasi momento può allontanarsi dal centro di accoglienza, girando liberamente in Italia, pur essendo in possesso di un decreto di espulsione. Dunque, l'espulsione coatta dal nostro territorio nazionale che ora avviene tutti i giorni, contro le due volte a settimana di prima, può servire sì a dare una "boccata d'ossigeno", ma non certo a risolvere il problema. Specie in presenza di nuovi sbarchi.

Commenti
Ritratto di rapax

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 11/08/2016 - 19:49

Ormai è un "GIOCO" del gatto che si morde la coda. E quei DEFICENTI dei nostri S/governanti si illudono che prima o poi qualcuno che riesce a scappare rimarra in Francia,o in Svizzera o in Austria, senza pensare che per 10 che ci riusciranno ogni giorno, ne stanno IMPORTANDO piu di mille,quindi il "GIOCO" continuera a far peggiorare la situazione perchè NON sapranno piu dove metterli!!! Povera Italia e poveri Italiani sotto DITTATURA, la DITTATURA DEL FINTO PROFUGO!!!AMEN!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 11/08/2016 - 19:55

quand'è che le istituzioni la smetteranno di farsi prendere in giro da questi babbei? Come mai se fermano me non ascoltano nessuna scusa e mi appioppano la multa?

Ritratto di karmine56

karmine56

Gio, 11/08/2016 - 20:03

Ma come può finire l'emergenza se non si fermano gli arrivi? Ma quand'è che si prende il toro per le corna?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 11/08/2016 - 20:07

Avete capito la sequenza? Il "migrante" arriva col barcone e lo manteniamo nei centri di accoglienza al Sud. Poi il migrante scappa verso le frontiere del Nord Italia. Qui viene fermato e dopo giorni di scontri e di estenuanti trattative viene "espulso" in volo aereo da Genova di nuovo verso il centro di accoglienza del Sud. Ora ricominciate a leggere da capo. Si tratta di un loop. Ora, se qualcuno sostiene che la nostra nazione è governata, a tutti i livelli, da sani di mente, io mi arrendo, avanti coi barconi.

Ritratto di cape code

Anonimo (non verificato)

maurizio50

Gio, 11/08/2016 - 20:27

Governo di maledetti idioti e cialtroni in mala fede!!!

Chanel

Gio, 11/08/2016 - 20:36

Oggi a Sky Tg 24 pomeriggio uno di cui mi sono persa il nome spiegava con pacata autosufficienza che stante la bassa crescita demografica senza gli immigrati il paese sarebbe in ginocchio, come potremmo vivere senza badanti e infermieri stranieri, senza contare che le risorse destinate ad affrontare il problema incidono positivamente sulla crescita. A parte che qualcuno dovrebbe spiegare il nesso tra badanti e infermieri che lavorano con immigrati che dobbiamo mantenere, ma se così fosse perché i paesi di tutta Europa investono risorse per bloccare i loro confini e rimandarceli indietro. Non si vorrà sostenere che fanno per il nostro bene? Poi al Tg della 7 vedo due rifugiati del Gambia che si lamentano, non ci si può credere, per le zanzare, il vitto, il non aver nulla da fare concludendo che stavano meglio al loro paese.

edo1969

Gio, 11/08/2016 - 20:41

faccio logout e vi saluto ignoranti bananas e piccoli censori zelanti della redazione, da domani un mese di vacanza alla faccia di quell'ebete di fabrizio boschi, va bè ma lui già non fa un ***** tutto l'anno

routier

Gio, 11/08/2016 - 20:57

Giovanni Falcone, per sconfiggere la mafia, diceva: "Seguite i soldi". Per i migranti bisognerebbe fare la stessa cosa. Se si chiudesse il rubinetto che eroga 35 euro al giorno per ogni immigrato, d'incanto l'Italia non sarebbe più la meta ambita di tutta la feccia extracomunitaria. Si toglierebbe ossigeno al lucrosissimo (e poco chiaro) affare che sta dietro all'immigrazione selvaggia. Ma i soliti noti diranno che non si può fare!

ziobeppe1951

Gio, 11/08/2016 - 21:18

edo 1969 ....zecca rossa, sparisci e prendi il largo, a mai più, è stato un piacere

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 11/08/2016 - 22:05

Cara Chanel20e36,quel deficente di cui non ricordi il nome,e che io da qui non vedo, finge di Ignorare che le badanti e gli infermieri stranieri di cui abbisognamo, NON sono quei giovanottoni Africani senza arte ne parte che questo governo di STUPIDI continua ad andare a CARICARE sulle spiagge Libiche, giovanotti che FINGONO di SCAPPARE da guerre e persecuzioni inesistenti lasciando i loro padri e le loro donne ad affrontarle, che NON sanno far niente perche il NIENTE è quello che sempre hanno fatto e che dobbiamo mantenere,curare ed accudire (a mo di badanti) con i soldi delle nostre tasse!!! Saludos cordiales dal Nicaragua.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Gio, 11/08/2016 - 22:45

Adesso non sarà ora di finirla? Sparare sui barconi, espellere tutti, deportare quelli che già ci sono. Lo Stato ci salvi o farà i conti con la sua popolazione incazzata. Basta! Basta! Basta!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 11/08/2016 - 23:37

I clandestini che bivaccano a Ventimiglia sono solo uno degli aspetti di un più grande problema. L'IRRESPONSABILITÀ DI CHI NON INTERVIENE CONTRO I BLACK BLOC TRAVESTITI DA "NOBORDER" CHE SOBILLANO I CLANDESTINI. Il nostro paese è prigioniero della ottusità di incapaci messi a governare da un comunista arrogante e antidemocratico complice dello sfacelo libico.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 12/08/2016 - 00:45

@routier hai detto bene, se si tolgono i soldi alle coop e company voglio vedere quanti buonisti, quanta gente che si prodiga a ad assistere i migranti. Infatti l'emergenza non è per la sistemazione, ma perchè dovrebbero trovare altri soldi. Ma come con tutti i buonisti, on dovrebbero avere questi problemi. Non se li portano a casa loro?

Ritratto di tokarev

tokarev

Ven, 12/08/2016 - 07:09

Routier sei un cialtrone, ancora con la storia falsa dei. 35 euro ad ogni migrante...se così fosse non avrebbero bisogno di delinquere. .o sapete che è un falso e ci speculate, oppure avete un qi molto basso....i reati che compiono i cittadini stranieri per sopravvivere, parlano di furti e scippi da pochi soldi, se prendessero 35 euro starebbero a casa a dormire. .escluso terroristi e cittadini dell'Est Europa ( quelli che vogliono costruire i muri )...

linoalo1

Ven, 12/08/2016 - 07:25

Basta!!Non se ne può più!!E' mai possibile che un Popolo come il nostro,che ha creato la Storia Mondiale,si lasci sottomettere da Quattro Immigrati,sostenuti da un Europa Assente e dal Nostro Governo Incapace e Servile????Ormai,il vaso sta per traboccare, ed ho paura delle conseguenze!!!!

antonmessina

Ven, 12/08/2016 - 08:46

cominciare e non dare da mangiare altro che colazione pranzo e cena!! smettere immediatamente di sostenerli in qualsiasi modo e quando vengono trasferiti che vengano chiusi in gabbie e non possano piu uscire se non in africa o nello stato presunto di origine! che ci viene a fare qui gente del bangladech? ma siamo proprio fuori di testa ! governo illegitto asservito al piano kalergi di sostituzione etnica!

routier

Ven, 12/08/2016 - 11:13

@ tokarev,7,09 per prima cosa del "cialtrone" te lo tieni per te, poi non ho detto che i 35 euro vengono elargiti direttamente ai migranti ma vengono dati alle varie organizzazioni che, più o meno onestamente, provvedono al loro mantenimento. Quando leggi devi porre attenzione alle lettere in nero su fondo bianco, non elaborare quello che ti fa comodo!