Veronica Panarello chiede il test all'americana col suocero

Dopo le accuse e le indiscrezioni, adesso per Veronica Panarello e Andrea Stival potrebbe essereci l'appuntamento con un test all'americana

Dopo le accuse e le indiscrezioni, adesso per Veronica Panarello e Andrea Stival potrebbe essereci l'appuntamento con un test all'americana. A chiederlo è la stessa Veronica. "Voglio vedere se ha il coraggio di negare", avrebbe detto la panarello . Perché, La mamma di Loris mesi fa ha infatti detto "che sarebbe stato il suocero a uccidere Loris" perché il bambino aveva scoperto la liason tra la mamma e il nonno. "Sono tranquillo – dice Andrea Stival – la mia posizione è stata vagliata da investigatori e magistratura dettagliatamente”.

La sua nuova verità Veronica vuole che a sentirla sia anche la Procura di Ragusa, chiedendo di informare i magistrati dell’inchiesta. La direzione della prigione lo fa. Ma quando il Pm va a raccogliere la sua testimonianza lei non dice nulla di rilevante, sostenendo che è diventata famosa, e che la conoscono anche a Hollywood. A gennaio alla psicologa aveva spiegato che il movente sarebbe stato qualcosa che il piccolo “aveva visto e che non doveva vedere”, e avanza l’ipotesi che il suocero fosse l’amante. Ora chiede il test all'americana. Lo "show" della mamma del piccolo Loris continua...

Commenti

BiBi39

Sab, 07/05/2016 - 01:09

@Torre : Che cosa sarebbe " il test all'americana"? Quello che in Italia si chiama confronto? Ovvero un interrogatorio contestuale ?